I pattern

Illustrator è dotato di numerosi pattern facilmente accessibili dal pannello Campioni e dalla cartella Extra di Illustrator sul CD dell’applicazione. Potete personalizzare i pattern esistenti e crearne di nuovi usando uno degli strumenti di Illustrator. I pattern creati per il riempimento di oggetti (pattern di riempimento) sono differenti per forma e divisione in porzioni dai pattern da applicare ai tracciati mediante il pannello Pennelli (pattern pennello). Per ottenere risultati ottimali, usate i pattern di riempimento per riempire gli oggetti e i pattern pennello per applicare un contorno agli oggetti.

Quando create i pattern, è bene tenere presente come Adobe Illustrator li applica al disegno:

  • Tutti i pattern vengono applicati come una serie di porzioni affiancate, da sinistra verso destra e dall’origine del righello (che per impostazione predefinita corrisponde all’angolo in basso a sinistra della tavola da disegno) verso l’angolo opposto del disegno. Per modificare il punto di origine delle porzioni di tutti i pattern del disegno, potete modificare l’origine dei righelli del file.

    nota: l’origine dei righelli in CS5 è diversa da quella in CS4. Di conseguenza, l’aspetto dei pattern di porzioni potrebbe non corrispondere nelle operazioni di copia e incolla degli oggetti da CS4 a CS5. Per questi oggetti è possibile usare il pannello Trasforma per adattare l’aspetto delle porzioni a quello che hanno in CS4.

  • I pattern di riempimento sono in genere costituiti da un’unica porzione,

  • mentre i pattern pennello possono contenere fino a cinque porzioni (per i lati, gli angoli esterni e angoli interni e i punti finali di un tracciato). Le porzioni d’angolo permettono ai pattern pennello di scorrere più uniformemente lungo gli angoli.

  • I pattern di riempimento sono disposti perpendicolarmente all’asse x.

  • I pattern pennello sono disposti perpendicolarmente al tracciato (il bordo superiore della porzione sempre rivolta verso l’esterno). Inoltre, le porzioni d’angolo ruotano di 90 gradi in senso orario quando il tracciato cambia direzione.

  • Quando i pattern di riempimento vengono applicati, viene ripetuto solo il disegno che rientra nel riquadro di delimitazione del pattern stesso, un rettangolo non stampabile senza riempimento né traccia, che è l’ultimo oggetto nell’ordine di sovrapposizione del disegno. Per i pattern di riempimento, il riquadro di delimitazione funge da maschera.

  • Nei pattern pennello quando il pattern viene applicato, viene ripetuto il disegno che rientra nel riquadro di delimitazione del pattern stesso, che fuoriesce da esso o che è raggruppato con esso.

Suggerimenti per la creazione di porzioni di pattern

Quando create porzioni di pattern, considerate quanto segue:

  • Per semplificare il pattern e velocizzarne la stampa, eliminate qualsiasi dettaglio inutile dal disegno e raggruppate gli oggetti con gli stessi colori in modo che risultino adiacenti nell’ordine di sovrapposizione.

  • Ingrandite la visualizzazione del disegno per allineare con precisione gli elementi, quindi riducetela per la selezione finale.

  • Più il pattern è complesso, più piccola dovrebbe essere la selezione usata per crearlo. Tuttavia, più piccola è la selezione (e la porzione di pattern creata), maggiore è il numero di copie necessarie per creare il pattern. Pertanto, una porzione da un pollice quadrato offre prestazioni migliori rispetto a una da 1/4 di pollice quadrato. Nel caso di un pattern semplice, potete quindi includere più copie dell’oggetto di base nella selezione che verrà usata come porzione del pattern.

  • Per creare pattern di linee semplici, sovrapponete linee con traccia di vario spessore e colore e posizionate dietro alle linee un riquadro di delimitazione senza riempimento né traccia che definisca la porzione di pattern.

  • Affinché un pattern organico o con texture appaia irregolare, modificate leggermente il disegno della porzione in modo da ottenere un effetto più realistico, meno geometrico. Per controllare tali variazioni, potete usare l’effetto Contorni frastagliati.

  • Affinché le porzioni vengano applicate in modo più uniforme, chiudete i tracciati prima di definire i pattern.

  • Ingrandite la visualizzazione del disegno e controllate che sia tutto corretto prima di definire il pattern.

  • Se tracciate un riquadro di delimitazione attorno al disegno, verificate che sia di forma rettangolare, che si trovi sotto a tutti gli altri oggetti della porzione e che non abbia riempimento né traccia. Affinché Illustrator usi questo riquadro di delimitazione per un pattern pennello, verificate che nessun elemento sporga oltre i suoi bordi.

Quando create un pattern pennello, considerate quanto segue:

  • Se possibile, accertatevi che il disegno rientri completamente entro i bordi di un riquadro di delimitazione non colorato in modo da controllare il modo in cui verranno applicate le porzioni del pattern.

  • Per poter essere allineate correttamente a un tracciato, le porzioni d’angolo devono essere quadrate e avere la stessa altezza delle porzioni laterali. Se prevedete di usare porzioni d’angolo con il pattern pennello, allineate gli oggetti delle porzioni d’angolo orizzontalmente rispetto a quelli delle porzioni laterali, in modo che il motivo risulti correttamente allineato una volta applicato il pattern.

  • Per ottenere effetti d’angolo speciali con i pattern pennello, definite le porzioni d’angolo.

Creare campioni di pattern

  1. Creare il disegno del pattern.
  2. (Facoltativo) Per controllare la spaziatura tra gli elementi del pattern o per escludere parti del pattern, disegnate un riquadro di delimitazione del pattern (un rettangolo senza riempimento) attorno al disegno da usare come pattern. Selezionate Oggetto > Ordina > Porta sotto, in modo che il rettangolo risulti l’ultimo oggetto nell’ordine di sovrapposizione. Per usare tale rettangolo come riquadro di delimitazione per un pattern per pennello o di riempimento, impostate il riempimento e la traccia su Nessuno.
  3. Con lo strumento selezione selezionate il disegno e l’eventuale riquadro di delimitazione da usare come porzione di pattern.
  4. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Selezionate Modifica > Definisci pattern e immettete un nome nella finestra di dialogo Nuovo campione, quindi fate clic su OK. Il pattern viene visualizzato nel pannello Campioni.

    • Trascinate il disegno nel pannello Campioni.

Creare pattern geometrici continui

  1. Assicuratevi che le Guide sensibili siano attivate e che il comando Allinea al punto sia selezionato nel menu Visualizza.
  2. Selezionate l’oggetto geometrico. Per una maggiore precisione, posizionate lo strumento selezione diretta su uno dei punti di ancoraggio dell’oggetto.
  3. Iniziate a trascinare l’oggetto in verticale da uno dei suoi punti di ancoraggio, quindi premete Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS) per copiare l’oggetto e vincolarne lo spostamento.
  4. Quando la copia dell’oggetto si trova nella posizione corretta, rilasciate il pulsante del mouse e quindi i tasti.
  5. Con lo strumento selezione gruppo, tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic per selezionare entrambi gli oggetti; quindi iniziate a trascinarli in orizzontale da uno dei loro punti di ancoraggio; infine, premete Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS) per creare una copia e vincolare lo spostamento.
    Selezionare i due oggetti (a sinistra) e trascinarli per creare una copia (a destra)
    Selezionate i due oggetti (a sinistra) e trascinate per creare una copia (a destra).

  6. Quando la copia dell’oggetto si trova nella posizione corretta, rilasciate il pulsante del mouse e quindi i tasti.
  7. Ripetete i punti da 2 a 6 fino a ottenere il pattern desiderato.
  8. Con lo strumento rettangolo , effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per creare un pattern di riempimento, tracciate un riquadro di delimitazione dal punto centrale dell’oggetto in alto a sinistra, al punto centrale dell’oggetto in basso a destra.

    • Per creare un pattern pennello, tracciate un riquadro di delimitazione che circondi gli oggetti e coincida con i loro margini esterni. Se il pattern deve essere una porzione d’angolo, tenete premuto Maiusc mentre trascinate per vincolare il rettangolo a un quadrato.

    Riquadro di delimitazione per un pattern di riempimento (a sinistra) e per un pattern pennello (a destra)
    Riquadro di delimitazione per un pattern di riempimento (a sinistra) e per un pattern pennello (a destra)

  9. Applicate agli oggetti geometrici il colore desiderato.
  10. Salvate gli oggetti geometrici come campione di pattern.

Creare pattern con texture irregolari

  1. Selezionate Visualizza > Allinea al punto.
  2. Tracciate un riquadro di delimitazione. Per creare un pattern pennello, passate al punto 13.
  3. Disegnate la texture in modo che gli oggetti o le linee intersechino solo il lato sinistro del rettangolo.
  4. Con lo strumento selezione diretta selezionate la texture e il rettangolo, quindi posizionate il puntatore nell’angolo in basso a sinistra del rettangolo.
  5. Trascinate il rettangolo a destra, quindi premete Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS) per creare una copia e vincolare lo spostamento.
    Disegnare la texture sul lato sinistro del rettangolo di selezione (a sinistra), quindi copiare texture e riquadro (a destra)
    Disegnate la texture sul lato sinistro del riquadro di delimitazione (a sinistra), quindi copiate texture e riquadro (a destra).

    Quando l’angolo in alto a sinistra della copia si allinea all’angolo in alto a destra del riquadro di delimitazione, rilasciate il pulsante del mouse e quindi i tasti.

    Nota:

    se conoscete le dimensioni esatte del riquadro di delimitazione, potete selezionare solo la texture e usare il comando Sposta per specificare uno spostamento orizzontale pari alla larghezza del rettangolo. Assicuratevi di fare clic su Copia anziché su OK nella finestra di dialogo Sposta.

  6. Fate clic all’esterno del rettangolo per deselezionarlo.
  7. Selezionate il rettangolo di destra ed eliminatelo.
  8. Continuate a disegnare la texture, questa volta solo con gli oggetti o le linee che intersecano il bordo superiore del rettangolo.
  9. Dopo aver terminato con il bordo superiore, selezionate tutte le linee o gli oggetti che lo attraversano e il riquadro di delimitazione, quindi premete Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS) e trascinate verso il basso per creare una copia e vincolare lo spostamento.
    Disegnare la texture sul lato superiore del rettangolo di selezione (a sinistra), quindi copiare texture e riquadro (a destra)
    Disegnate la texture sul bordo superiore del riquadro di delimitazione (a sinistra), quindi copiate texture e riquadro (a destra).

  10. Quando l’angolo in alto a sinistra della copia si allinea con l’angolo in basso a sinistra del rettangolo, rilasciate il pulsante del mouse e quindi i tasti.
  11. Deselezionate tutto.
  12. Selezionate il rettangolo inferiore ed eventuali oggetti che non attraversano il rettangolo superiore, quindi eliminateli.
  13. Con lo strumento matita, riempite l’area centrale del rettangolo con la texture desiderata. Fate attenzione a non intersecare i bordi del rettangolo. Colorate la texture.
  14. Salvate il disegno e il rettangolo come campione di pattern.
    Disegno e rettangolo definiti come pattern (a sinistra) e area riempita con il pattern (a destra)
    Disegno e rettangolo definiti come pattern (a sinistra) e area riempita con il pattern (a destra)

Creare porzioni d’angolo per i pattern pennello

Le porzioni d’angolo consentono di creare effetti speciali per i bordi a cui viene applicato un pattern pennello. Potete creare porzioni d’angolo da zero, oppure usare una porzione laterale del pattern pennello come base per creare le porzioni d’angolo complementari esterne e interne (riflesse di –135°).

  1. Selezionate File > Apri, scegliete il file di un pattern pennello (fornito con Adobe Illustrator) da usare e fate clic su Apri.
  2. Selezionate Finestra > Pennelli. Selezionate la porzione da usare e trascinatela al centro del disegno.
  3. Se la porzione non ha un riquadro di delimitazione, createne uno, della stessa altezza della porzione laterale, che comprenda tutto il disegno. Le porzioni rettangolari possono avere forma rettangolare. Impostate il riempimento e la traccia del riquadro su Nessuno, quindi selezionate Oggetto > Ordina > Porta sotto in modo che il riquadro risulti l’ultimo oggetto nell’ordine di sovrapposizione del disegno. Il quadrato di delimitazione consente di allineare la nuova porzione.
  4. Selezionate la porzione e il quadrato di delimitazione.
  5. Per creare una porzione d’angolo esterna, usate lo strumento rotazione  per ruotare la porzione e il relativo riquadro di delimitazione di 180°. Per creare una porzione d’angolo interna, ignorate questo passaggio.
    Porzione incollata (a sinistra) e ruotata di 180° (a destra)
    Porzione incollata (a sinistra) e ruotata di 180° (a destra)

  6. Con lo strumento rotazione, fate clic sull’angolo inferiore sinistro del riquadro di delimitazione tenendo premuto Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS). Inserite un valore di 90 gradi e fate clic su Copia per creare una copia adiacente a sinistra della prima porzione. Questa porzione diventa la porzione d’angolo.
  7. Con lo strumento selezione, trascinate verso il basso il punto di ancoraggio in alto a destra della porzione di sinistra; tenete premuto Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS) per effettuare una copia con spostamento vincolato in modo da creare una terza porzione sotto la seconda. Quando il punto di ancoraggio in alto a destra della copia si allinea a quello in alto a destra della porzione d’angolo, rilasciate il pulsante del mouse e quindi i tasti Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS).

    Per l’allineamento, usate la terza copia.

    Ruotare di 90° e copiare la porzione sinistra (a sinistra), quindi trascinare una porzione d’angolo tenendo premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) per creare una copia al di sotto (a destra)
    Ruotate di 90° e copiate la porzione sinistra (a sinistra), quindi trascinate una porzione d’angolo tenendo premuto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) per creare una copia al di sotto (a destra).

  8. Selezionate il disegno nella porzione di destra. Trascinate a sinistra tenendo premuto Alt+Maiusc (Windows) o Opzione+Maiusc (Mac OS) in modo che il disegno nella porzione destra si sovrapponga a quello nella porzione d’angolo.
    Copiare (a sinistra) e spostare la porzione in alto a destra sopra la porzione d’angolo (a destra)
    Copiate (a sinistra) e spostate la porzione in alto a destra sopra la porzione d’angolo (a destra).

  9. Modificate la porzione d’angolo in modo che il disegno si allinei in verticale e in orizzontale alle porzioni vicine. Selezionate o eliminate qualsiasi porzione indesiderata e modificate a preferenza la grafica restante per creare la porzione d’angolo esterna finale.
    Eliminare gli elementi non necessari (a sinistra) per ottenere una porzione d’angolo esterno finale (a destra)
    Eliminate gli elementi non necessari (a sinistra) per ottenere una porzione d’angolo esterno finale (a destra).

  10. Selezionate tutte le parti della porzione compreso il riquadro di delimitazione.
  11. Salvate il nuovo pattern come campione.
  12. Fate doppio clic sul nuovo campione di pattern per visualizzare la finestra di dialogo Opzioni campione, assegnate un nome alla porzione per distinguerla dall’originale (usate ad esempio il suffisso “esterno”), quindi fate clic su OK.

Modificare i pattern

  1. Verificate che nel disegno non sia selezionato alcun oggetto.
  2. Nel pannello Campioni, selezionate il campione di pattern da modificare.
  3. Trascinate il campione di pattern sulla tavola da disegno e modificate la porzione di pattern.
  4. Selezionate la porzione di pattern, quindi tenete premuto il tasto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) e trascinate il pattern modificato sul campione di pattern esistente nel pannello Campioni.

    Il pattern esistente viene sostituito nel pannello Campioni e aggiornato nel file corrente.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online