I predefiniti sono raccolte di elementi e valori applicati alla grafica che possono essere memorizzati, caricati o sostituiti in qualsiasi momento. I pennelli e le scelte rapide da tastiera sono due esempi. Photoshop viene fornito con predefiniti, ma è possibile crearne di nuovi.

Le impostazioni corrispondono ai valori effettivi attualmente caricati in Photoshop. Controllano i vari elementi e strumenti nell'applicazione, ad esempio il pennello corrente e tutti i relativi valori.

È possibile eseguire la migrazione delle raccolte di predefiniti personali, nonché alcuni predefiniti di Photoshop, da una versione di Photoshop a un'altra sullo stesso computer. Il processo è simile alla modalità di migrazione dei predefiniti in Photoshop CS6. Se sono stati migrati i predefiniti in Photoshop CS6, alcune modifiche alla funzione automatica di migrazione dei predefiniti vengono elencate di seguito.

Potete inoltre spostare i predefiniti impostati dall'utente su altri computer mediante l'importazione/esportazione di predefiniti. L'importazione/esportazione di predefiniti non è limitata ai computer Creative Cloud.

Nota: assicurarsi di utilizzare la stessa struttura di cartelle durante lo spostamento delle azioni in un nuovo computer. In caso contrario, alcune azioni potrebbero non funzionare correttamente.

Migrazione delle impostazioni da una versione precedente durante l'installazione di Photoshop CC

Per impostazione predefinita, quando installate Photoshop CC, Creative Cloud effettua la migrazione dei predefiniti e delle preferenze che avevate impostato nelle versioni precedenti. Per scegliere di non effettuare la migrazione dei predefiniti e delle preferenze, deselezionate Opzioni avanzate > Importa impostazioni e preferenze della versione precedente nella finestra di dialogo di conferma che viene visualizzata dopo aver fatto clic su Aggiorna nell'app Creative Cloud per desktop.

Se scegliete di non effettuare la migrazione delle impostazioni quando installate Photoshop CC, o se avete aggiornato una versione precedente di Photoshop a Photoshop CC, in qualsiasi momento potete selezionare Modifica > Predefiniti > Migra predefiniti per attivare la migrazione dei predefiniti e delle preferenze.

Nota:

Con il comando Migra predefiniti non viene effettuata la migrazione del file principale delle preferenze.

Migrazione delle impostazioni e delle impostazioni predefinite dopo l'installazione

È possibile migrare i predefiniti e alcune impostazioni da Photoshop CS6 a Photoshop CC, oppure copiarle in un altro computer. Le opzioni dei predefiniti sono disponibili quando si avvia per la prima volta Photoshop CC, scegliendo quindi Modifica > Predefiniti in Photoshop.

Quando si avvia per la prima volta Photoshop, viene visualizzato Gestione predefiniti. Offre la migrazione di tutti i predefiniti elencati di seguito da Photoshop CS6 (o da una versione di Photoshop più recente installata).

Sono state apportate numerose modifiche dal processo di migrazione di Photoshop CS6:

  • La finestra di dialogo di migrazione dei predefiniti visualizzata al primo avvio di Photoshop CC non viene più visualizzata dopo aver reimpostato le preferenze utilizzando Maiusc+Ctrl+Alt (Windows) o Maiusc+Opzione+Cmd (Mac OS). Per migrare dopo il primo avvio, scegliete Modifica > Predefiniti > Migrazione predefiniti.
  • Non è più necessario riavviare Photoshop in seguito alla migrazione dei predefiniti.
  • I predefiniti sono migrati dall'ultima versione installata prima di Photoshop CC, indietro fino a Photoshop CS3. Per migrare da più versioni di Photoshop, migrare i predefiniti da una versione di Photoshop alla volta.

Di seguito sono indicati i predefiniti che potete migrare:

  • Azioni
  • Bianco e nero (regolazione)
  • Pennelli
  • Miscelatore canale (regolazione)
  • Intervallo colori
  • Campioni colore
  • Contorni
  • Curve (regolazione)
  • Forme personali
  • Due tonalità (una, due, tre, quattro)
  • Esposizione (regolazione)
  • Sfumature
  • HDR Toning (regolazione)
  • Tonalità e saturazione (regolazione)
  • Scelte rapide da tastiera
  • Livelli (regolazione)
  • Effetti di luce
  • Luci (3D)
  • Materiali (3D)
  • Personalizzazione menu
  • Pattern
  • Impostazioni rendering (3D)
  • Repousse (3D)
  • Correzione colore selettiva (regolazione)
  • Stili
  • Strumenti
  • Volumi (3D)

Di seguito sono indicate le impostazioni che potete migrare:

  • Actions Palette.psp
  • Brushes.psp
  • Contours.psp
  • CustomShapes.psp
  • Default Type Styles.psp
  • Gradients.psp
  • Patterns.psp
  • Styles.psp
  • Swatches.psp
  • ToolPresets.psp

Esportazione e importazione di predefiniti

Se desiderate spostare i predefiniti da un computer a un altro o spostarli in un computer offline, esportateli e importateli manualmente.

Nel computer in cui sono presenti i predefiniti da migrare:

  1. Aprite Photoshop.
  2. Scegliete Modifica > Predefiniti > Esportazione/importazione predefiniti.
  3. Scegliete l'opzione di esportazione dei predefiniti.
  4. Selezionate i predefiniti da migrare.
  5. Fate clic sull'opzione di esportazione dei predefiniti.
  6. Selezionate la cartella in cui esportare i predefiniti. Scegliete una cartella da utilizzare per trasferire i file mediante un'unità USB, la rete o il servizio di condivisione online.
  7. Sul computer in cui dovete importare le impostazioni predefinite, in Photoshop, scegliete Modifica > Predefiniti > Esportazione/importazione predefiniti.
  8. Scegliete una cartella da cui importare e i predefiniti che desiderate importare.

Potete importare manualmente le preferenze di Photoshop CS6 in Photoshop CC mediante i predefiniti di importazione/esportazione:

  1. Scegliete Modifica > Predefiniti > Esportazione/importazione predefiniti.
  2. Selezionate l'opzione di importazione dei predefiniti.
  3. Selezionate i predefiniti che desiderate importare o aggiungeteli tutti.
  4. Se avete salvato i predefiniti in una cartella non predefinita, selezionate l'opzione di selezione della cartella di importazione e scegliete la cartella appropriata.
  5. Fate clic sull'opzione di importazione dei predefiniti.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online