Moduli di composizione asiatici

I moduli di composizione asiatici consentono di creare contenuti nelle lingue mediorientali e dell’Asia meridionale. Potete digitare, anche in combinazione, testo in arabo, ebraico, inglese e altre lingue.

Potete scegliere tra i moduli di composizione disponibili dal menu del pannello Paragrafo (Finestra > Paragrafo > menu del pannello). Ad esempio, potete utilizzare il modulo di composizione per righe singole del Medio Oriente e dell’Asia meridionale oppure il modulo di composizione per tutte le righe del Medio Oriente e dell’Asia meridionale.

Per ulteriori informazioni sulle altre lingue asiatiche supportate in Illustrator, visitate Modulo di composizione per scritture asiatiche.

Nota:

Per mostrare le opzioni testo mediorientali nell’interfaccia di Illustrator, scegliete Preferenze > Testo > Mostra opzioni indoarie.

Moduli di composizione mediorientali e dell’Asia meridionale
Moduli di composizione mediorientali e dell’Asia meridionale

Potete anche salvare i file con nomi in arabo ed ebraico.

Direzione del testo

Per creare contenuti in arabo ed ebraico, potete attivare la direzione del testo da destra a sinistra come direzione predefinita. Tuttavia, per i documenti che contengono anche testo da sinistra a destra, potete ora passare direttamente da una direzione all’altra.

Selezionate la direzione del paragrafo dal pannello Paragrafo.

Selezione della direzione del paragrafo
Selezione della direzione del paragrafo

Se lo stesso paragrafo contiene una combinazione di lingue, potete specificare la direzione del testo a livello di carattere. Anche per inserire date o numeri potete specificare la direzione del testo a livello di carattere.

Nel menu del pannello Carattere, scegliete la direzione del carattere desiderata.

Direzione carattere
Direzione carattere

Tipi di cifre

Quando immettete testo in arabo o ebraico, potete selezionare il tipo di cifre da usare. Le scelte disponibili sono Arabo, Indi e Farsi.

Per impostazione predefinita, in arabo è selezionata automaticamente la versione indi e in ebraico sono selezionate le cifre arabe. Potete comunque selezionare manualmente il tipo di cifre, se necessario:

  1. Selezionate le cifre nel testo che avete digitato.
  2. Nel pannello Carattere (Ctrl + T), selezionate nell’elenco Cifre il font in cui devono apparire le cifre.
Selezione del tipo di cifre
Selezione del tipo di cifre

Supporto per i font precedenti

I font usati tradizionalmente (ad esempio, i font AXT) possono continuare a essere utilizzati in questa versione del software. Tuttavia, si consiglia di utilizzare i font più recenti Open Type per gli elementi basati su testo.

In Illustrator la protezione dei glifi mancanti è attivata per impostazione predefinita. Quando i glifi non sono disponibili nel font in uso, il testo viene gestito automaticamente. Per disattivare questa funzionalità, scegliete Preferenze > Testo e deselezionate l’opzione Attiva protezione glifi mancanti.

Font predefiniti

Quando si installa una versione mediorientale o nordafricana, il font di digitazione predefinito corrisponde, per impostazione predefinita, alla lingua dell’installazione. Ad esempio, se avete installato la versione inglese con abilitazione dell’arabo, il font di digitazione predefinito è impostato su Arabo. Analogamente, se avete installato la versione inglese con abilitazione dell’ebraico, il font di digitazione predefinito è impostato su Ebraico.

Inserimento automatico di Kashida

In arabo, il testo viene giustificato mediante l’aggiunta di Kashida. I Kashida vengono aggiunti ai caratteri arabi per allungarli. Lo spazio vuoto non viene modificato. Utilizzate l’inserimento automatico di Kashida per giustificare i paragrafi di testo arabo.

Selezionate il paragrafo e, dal pannello Paragrafo (Finestra > Testo > Paragrafo), scegliete un’impostazione dall’elenco a discesa Inserisci Kashida. Le opzioni disponibili sono le seguenti: Nessuno, Corto, Medio, Lungo o Stilistico. I Kashida vengono inseriti solo se il paragrafo è giustificato. Questa impostazione non è applicabile nel caso di paragrafi con impostazioni di allineamento.

Per applicare i Kashida a un gruppo di caratteri, selezionate i caratteri e scegliete Kashida dal menu del pannello Carattere.

Kashida automatici
Kashida automatici

Legature

Potete applicare automaticamente le legature a coppie di caratteri in un testo in arabo. Le legature sono caratteri tipografici sostitutivi disponibili per particolari coppie di lettere in un determinato font OpenType.

Quando scegliete Legature nel menu del pannello Carattere o del pannello Controllo, viene prodotta una legatura standard definita nel font.

  1. Selezionate il testo.
  2. Scegliete Finestra > OpenType e selezionate Legature standard nel menu del pannello.

Alcuni font OpenType includono tuttavia legature opzionali più elaborate, che possono essere prodotte con il comando Legature facoltative. Per applicare queste legature, scegliete Legature facoltative nel menu del pannello OpenType.

Attivare le legature automatiche
Attivare le legature automatiche

Copia e incolla da Microsoft Word

Potete copiare testo da Microsoft Word e incollarlo direttamente in un documento. L’allineamento e la direzione del testo incollato vengono impostati automaticamente per il testo arabo o ebraico.

Sillabazione

Le frasi che contengono più parole di quante possono rientrare in una riga di testo vanno a capo automaticamente alla riga successiva. Il tipo di giustificazione del testo in caso di ritorno a capo causa a volte spazi inutili nella riga che non sono esteticamente piacevoli o linguisticamente corretti. La sillabazione consente di dividere la parola alla fine di una riga mediante un trattino. Questa divisione permette al testo della frase di andare a capo alla riga successiva in un modo più ordinato.

Testo misto: la funzione di inserimento dei Kashida influisce sull’applicazione della sillabazione nei testi misti. Quando sono attivati, i Kashida vengono inseriti nelle posizioni necessarie e le parole in testo diverso dall’arabo vengono anch’esse sillabate. Quando la funzione Kashida è disattivata, solo le parole in testo diverso dall’arabo vengono sillabate.

Nota: questa funzionalità viene disattivata se scegliete Arabo come Lingua nel pannello Carattere.

Testo ebraico: la sillabazione è consentita. Per attivare la sillabazione e personalizzare le impostazioni, scegliete Finestra > Testo > Paragrafo > menu del pannello > Sillabazione.

Opzioni di sillabazione
Opzioni di sillabazione

Trova e sostituisci

Gli utenti di lingua araba o ebraica possono effettuare nel testo completo ricerche e sostituzioni. Oltre alla ricerca e alla sostituzione di testo semplice, è anche possibile cercare e sostituire il testo con determinate caratteristiche, quali segni diacritici, Kashida, caratteri speciali (ad esempio Alef), cifre in lingue diverse (ad esempio cifre hindi) e altro ancora.

Per cercare e sostituire testo, scegliete Modifica > Trova e sostituisci.

Segni diacritici

Nel sistema di scrittura arabo, un segno diacritico è un glifo usato per indicare la lunghezza delle consonanti o le vocali brevi. Un segno diacritico viene posizionato sopra o sotto il testo. Per migliorare lo stile del testo o la leggibilità di determinati font, potete controllare la posizione verticale o orizzontale dei segni diacritici:

  1. Selezionate il testo che contiene i segni diacritici
  2. Nel pannello Carattere, modificate la posizione dei segni diacritici rispetto al testo. I valori che è possibile modificare sono Regola posizione orizzontale diacritici e Regola posizione verticale diacritici.
Modificare la posizione dei segni diacritici
Modificare la posizione dei segni diacritici

Glifi

Al testo in arabo ed ebraico è possibile applicare i glifi dal set di caratteri predefinito. Tuttavia, per individuare, selezionare e applicare un glifo dal set di caratteri predefinito o da un diverso set di lingua, usate il pannello Glifi (Testo > Glifi)

Individuare, selezionare e applicare i glifi
Individuare, selezionare e applicare i glifi

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online