Gli editori devono affrontare le problematiche dovute ai modelli di iPad e iPhone SD (definizione standard) e HD (alta definizione). Un approccio consiste nel creare un singolo folio che funzioni sia sui modelli SD, sia sui modelli HD. Tuttavia, senza creare articoli con più rappresentazioni, alcuni contenuti potrebbero presentare un vistoso effetto pixel sui dispositivi HD e alcune sovrapposizioni potrebbero comportarsi in modo diverso. Un altro approccio consiste nel creare rappresentazioni diverse per i modelli HD di SD. Tuttavia, le rappresentazioni possono risultare difficili da mantenere per alcuni editori. Inoltre le app per edizioni singole non supportano le rappresentazioni per più folio.

Creando un articolo con più rappresentazioni, potete creare un singolo folio 1024x768 con articoli PDF che possono essere visualizzati e utilizzati correttamente sia su SD che su HD iPad. Quando create un articolo con un formato immagine PDF, le immagini PDF hanno ora una risoluzione più elevata rispetto alle versioni precedenti (108 ppi rispetto ai precedenti 72). Anche se un articolo con più rappresentazioni viene visualizzato correttamente su iPhone 5, il contenuto viene riprodotto con un effetto letterbox. Per risultati ottimali, create una rappresentazione distinta da 1136x640.

Questa funzione si applica solo alle app iOS. Per le app Android e Windows, il contenuto in qualsiasi formato articolo viene ridimensionato e vengono aggiunte le barre laterali, se necessario.

Nota: se per alcune immagini desiderate utilizzare una risoluzione superiore a 108 ppi, potete rendere l'immagine una sovrapposizione ad alta risoluzione, ad esempio come sequenza di immagini con un solo file immagine.

Inoltre, per creare un articolo PDF con più rappresentazioni potete effettuare le seguenti operazioni:

Usate un formato vettoriale per le presentazioni e le cornici scorrevoli.

Quando selezionate un oggetto di tipo presentazione o cornice scorrevole, il pannello Folio Overlays contiene l'opzione Formato esportazione in articoli PDF che consente di scegliere tra Raster o Vettoriale. Se selezionate Vettoriale, il contenuto (e in particolare il testo) di presentazioni e cornici scorrevoli appare più nitido sui dispositivi HD. Tuttavia, tenete presente che il caricamento dei contenuti vettoriali richiede più tempo rispetto ai contenuti raster. Per risultati ottimali, usate l'opzione Vettoriale per contenuto con molto testo e l'opzione Raster per contenuto con molte immagini.

Accertatevi che il visualizzatore folio sia in versione v23 o successiva. In caso contrario, questa opzione non ha alcun effetto.

Purtroppo non è disponibile alcuna opzione vettoriale per i pulsanti. I pulsanti sono sottocampionati a 72 ppi (non 108), pertanto, in alcuni casi il testo potrebbe presentare dei vistosi effetti di pixel. Come soluzione alternativa potete creare un’immagine per inserire sull’immagine un pulsante invisibile.

Utilizzo del formato vettoriale per una presentazione
Utilizzo del formato vettoriale per una presentazione

Utilizzate risorse interattive diverse per i dispositivi SD e HD.

Questa funzione è particolarmente utile per il panning e lo zoom di immagini, ma può essere utilizzata anche per panorami, sequenze di immagini, video e interfacce di controllo audio. Potete includere due diversi set di risorse. A questo scopo, create la sottocartella “HD” nella cartella contenente le risorse SD. Nella cartella HD, inserite immagini ad alta risoluzione con nomi identici alle risorse SD. Nel pannello Folio Overlays, impostate il collegamento alla cartella delle risorse SD. Il visualizzatore per l'iPad SD visualizza un set di risorse, mentre quello per l'iPad HD visualizza le risorse presenti nella cartella HD.

Nota:

le dimensioni delle risorse HD per scorrimento e zoom, sequenza di immagini e interfacce audio devono essere pari al doppio delle dimensioni delle risorse SD. Ad esempio, se una sequenza di immagini contiene immagini SD da 300x200 in 72 ppi, i file sorgente HD devono essere da 600x400 in 72 ppi.

create una cartella HD contenente immagini ad alta risoluzione con nomi identici alle immagini a risoluzione ridotta
Per utilizzare risorse diverse per immagini panoramiche per i modelli iPad SD e HD, create una cartella HD contenente le immagini ad alta risoluzione, con nomi identici alle immagini a risoluzione inferiore.

Per i video e le immagini con scorrimento e zoom, potete creare una singola cartella HD con più file ad alta risoluzione. Ad esempio, se la cartella dei collegamenti contiene polarbear.jpg e video01.mp4, potete creare al suo interno una cartella HD con versioni ad alta risoluzione di polarbear.jpg e video01.mp4.

Tenete presente che l'inclusione di due set di risorse per i tipi di sovrapposizione comporta un aumento della dimensione del folio.

Vi consigliamo di creare due set di risorse diverse in particolare per il panning e lo zoom di immagini.  In genere non è necessario creare versioni SD e HD distinte per gli altri tipi di sovrapposizione. Ad esempio, alcuni editori creano file sorgente per le sovrapposizioni di sequenze di immagini con risoluzione intermedia tra SD e HD, come immagini con risoluzione effettiva da 108 ppi. Se un video ad alta risoluzione viene riprodotto sull'iPad SD, non è necessario creare un video aggiuntivo a bassa risoluzione.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online