Esistono due metodi principali per importare gli articoli:

Importazione di articoli da una cartella: se utilizzate questo metodo, specificate "Importa un singolo articolo" oppure "Importa più articoli" nella finestra di dialogo Importa articolo e indicate una cartella contenente i file sorgente. Con questo metodo, sono essenziali nomi file e cartelle strutturati correttamente. Se selezionate "Importa più articoli", la specifica di un file sidecar.xml con i metadati dell'articolo è facoltativa. Il file sidecar.xml classico deve trovarsi sullo stesso livello delle sottocartelle degli articoli. Per informazioni sull'importazione di articoli tramite questo metodo, consultate Strutturazione delle cartelle per l'importazione di articoli.

Importazione di articoli specificati in sidecar.xml: quando selezionate "Importa tramite sidecar.xml" nella finestra di dialogo Importa articolo, dovete specificare un file sidecar.xml che includa i nomi percorso specifici dei file. Questa opzione è particolarmente utile per importare documenti InDesign con layout alternativi o per importare file da percorsi diversi. Questo metodo funziona solo per InDesign CS6 e versioni successive.

Nota:

Quando utilizzate l'opzione "Importa tramite sidecar.xml", non potete selezionare il file sidecar.xml classico per importare i documenti. Dovete utilizzare il formato sidecar.xml che include i nomi di percorso dei vostri file.

Opzioni di importazione degli articoli
Opzioni di importazione degli articoli

Esempio di file sidecar.xml basato sul percorso

Di seguito viene fornito un esempio di un file sidecar.xml basato sul percorso per un folio con orientamento doppio. Questo esempio include tre diversi tipi di articoli: un articolo InDesign con layout alternativi, alcuni documenti di _h and _v InDesign e un articolo HTML.

Purtroppo, lo strumento Sidecar.xml Generator non supporta la creazione del nuovo formato sidecar.xml basato sul percorso. È consigliabile scaricare e modificare l'esempio di file sidecar.xml. Aggiungete e rimuovete gli elementi in base alle esigenze.

Scarica

File sidecar.xml basato sul percorso
Questo file sidecar.xml basato sul percorso importerà due articoli InDesign e un articolo HTML.

Configurazione del file sidecar.xml basato sul percorso

Le voci nel file sidecar.xml basato sul percorso includono elementi <contentSource> che definiscono il percorso dei file sorgente. Per gli articoli InDesign, specificate il percorso e il layout dei file sorgente. Per gli articoli HTML, specificate la cartella contenente le risorse HTML.

Ogni sezione <entry> definisce il percorso e i metadati di un articolo.

Informazioni sul nome percorso (InDesign)

La sezione <contentSource> consente di specificare il tipo e il percorso dei file sorgente dell'articolo.

Per <sourceFormat>, i valori validi includono "indd" per i file sorgente InDesign e "html" per i file sorgente HTML.

Per <customTocIcon>, specificate il nome percorso del file di immagine TOC, se lo desiderate. Se desiderate che venga generata l'immagine TOC, omettete questo elemento o non includete un valore. Utilizzate l'elemento <customTocIcon> solo per i file InDesign, non per i file HTML. Per i file HTML, includete semplicemente il file TOC .png nella cartella di destinazione allo stello livello del file .html.

Create sezioni <sourceFile_v> negli articoli nei folio esclusivamente verticali, <sourceFile_h> per gli articoli nei folio esclusivamente orizzontali o entrambe le sezioni per i folio con doppio orientamento. Specificate il nome percorso del file InDesign nell'elemento <location>. Per i documenti con i layout alternativi, specificate il nome layout (ad esempio "iPad V") nell'elemento <layoutName> come viene visualizzato nel pannello Pagine InDesign.

L'elemento <layoutName> è richiesto solo per i documenti InDesign con layout alternativi. 

Formati di nome percorso validi:

(Mac OS) /Users/johndoe/Documents/black box.indd
(Windows) C:\Users\johndoe\Documents\black box.indd

Nota:

In Mac OS, l'opzione consigliata per copiare il percorso consiste nel fare clic con il pulsante destro del mouse sul file, scegliere Ottieni informazioni e copiare il percorso nel pannello Informazioni. Incollare il nome del percorso, quindi digitare o incollare il nome file alla fine del percorso. In Windows, tenete premuto il tasto Maiusc., fate clic con il pulsante destro del mouse sul file in Esplora risorse e scegliete Copia come percorso.

Informazioni sul nome percorso (HTML)

Quando importate un articolo HTML, specificate il percorso cartella nell'elemento <sourceFolder>. La cartella specificata deve includere un file .html, un file TOC .png facoltativo e altre risorse HTML nelle sottocartelle. L'utilizzo dei suffissi _v e _h nei nomi file HTML è necessario solo se desiderate visualizzare contenuto HTML diverso nei layout orizzontale e verticale. Ad esempio, potreste aggiungere file "index_v.html" e "index_h.html" nella stessa cartella.

Elementi aggiuntivi

I valori validi per <isAd>, <isFlattenedStack> e <isTrustedContent> sono "true" e "false". Il valore di <isFlattenedStack> determina se l'opzione Solo passaggio del dito in orizzontale è attivata, mentre <isTrustedContent> determina se l'opzione "Consenti accesso a informazioni di adesione" è selezionata per un articolo HTML.

I valori <smoothScrolling> validi includono "always", "portrait", "landscape" e "never". Il valore predefinito è "never", ossia lo scorrimento avviene pagina per pagina.

I valori <articleAccess> validi includono "free" (gratuito) "metered" (controllato) e "protected" (protetto).

Per i metadati dell'autore potete usare <byline> o <author>.

Per le voci <section>, specificate una stringa di caratteri, ad esempio "Ultime notizie".

L'ordine delle sezioni <entry> determina l'ordine degli articoli nel folio quando create il folio per la prima volta o quando lo aggiornate. L'ordine degli elementi all'interno di ogni sezione <entry> è irrilevante.

Importazione di articoli tramite file sidecar.xml basato sul percorso

  1. Create un file sidecar.xml che include nomi percorso nei file sorgente. Il file deve essere denominato "sidecar.xml."

  2. Nel pannello Folio Builder, scegliete Importa articolo dal menu del pannello.

  3. Selezionate Importa tramite sidecar.xml, specificate il file sidecar.xml basato sul percorso e scegliete OK.

    Finestra di dialogo Importa articoli

Nota:

Se state creando più folio basati sulla stessa serie di documenti con layout alternativi, un approccio consiste nel creare un file sidecar.xml file, copiarlo in cartelle diverse e quindi modificare i valori <layoutName> del file sidecar.xml copiato.

Gestione dei file sidecar.xml
Gestione dei file sidecar.xml

Risoluzione dei messaggi di errore sidecar.xml

Elemento contentSource non valido in sidecar.xml

Questo messaggio di errore viene visualizzato nelle situazioni indicate di seguito:

  • I file sorgente specificati non sono disponibili o non è possibile aprirli correttamente.
  • Il nome percorso include uno o più caratteri non validi. Ad esempio, se utilizzate Terminal per copiare il nome percorso, gli spazi nel nome percorso sono preceduti da una barra rovesciata (\). Rimuovete queste barre rovesciate.
  • Avete specificato un elemento <customTocIcon> in un formato articolo HTML.

Elemento folderName non valido per Importa tramite sidecar.xml

Avete specificato un file sidecar.xml classico invece di un file sidecar.xml basato sul percorso quando si utilizza l'opzione "Importa tramite sidecar.xml". Specificate un file sidecar.xml basato sul percorso o utilizzate l'opzione Importa più articoli come descritto in Strutturazione delle cartelle per l'importazione di articoli.

Elemento contentSource non valido in sidecar.xml per Importa più articoli

Se si visualizza questo messaggio di errore, in Importa più articoli avete selezionato l'importazione di una cartella di folio contenente un file sidecar.xml basato sul percorso. Utilizzare un file sidecar.xml classico con l'opzione Importa più articoli oppure selezionate l'opzione "Importa tramite sidecar.xml" e specificate il file sidecar.xml basato sul percorso.

Impossibile trovare il layout verticale/orizzontale per questo articolo nel documento InDesign associato

Il valore specificato per <layoutName> non è valido. Aprite il documento InDesign e verificate il nome del layout nel pannello Pagine, quindi modificate il file sidecar.xml.

Utilizzo di file sidecar.xml basati sul percorso per aggiornare i metadati

Potete includere l'elemento <metadataUpdateOnly/> come elemento secondario dell'elemento <sidecar> per indicare che i nuovi articoli non devono essere creati. Se l'elemento <metadataUpdateOnly/> è presente, importando il file sidecar.xml i metadati degli articoli esistenti (come identificati dai valori <articleName>) vengono aggiornati.

Quando si specifica <metadataUpdateOnly/>, gli elementi <sourceFile_v> <sourceFile_h> e <sourceFolder> sono facoltativi e, se presenti, sono ignorati.

Per aggiornare i metadati negli articoli esistenti, modificate il file sidecar.xml, inserite l'elemento <metadataUpdateOnly/> subito dopo l'elemento <sidecar>, quindi importate il file sidecar.xml utilizzando l'opzione "Importa tramite sidecar.xml" nella finestra di dialogo Importa articolo.

Aggiornare i metadati negli articoli esistenti
Per aggiornare i metadati negli articoli esistenti, inserite l'elemento metadataUpdateOnly dopo l'elemento sidecar.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online