State visualizzando l'articolo corretto?

L'articolo fa riferimento a Digital Publishing Suite. Per l'articolo AEM Mobile, consultate Analisi.

La pagina Analisi di DPS Dashboard consente di rilevare i dati utente dell'app visualizzatore personalizzata. Quando vi iscrivete ad Adobe Digital Publishing Suite con un account Professional o Enterprise, potete accedere alle analisi di livello base fornite per tutte le vostre app. Questi dati includono il numero di edizioni scaricate e acquistate, i contenuti principali e gli annunci, nonché il numero di installazioni delle applicazioni. L'analisi di base offre un gran numero di rapporti diversi, inclusi dispositivi e sistemi operativi.

Se disponete di un account Adobe Analytics (in precedenza denominato Omniture SiteCatalyst®), potete accedere a dati utente più dettagliati.

Tutte le app Professional e Enterprise raccolgono dati di utilizzo anonimi per tutti i tipi di app, incluse le app singole e a più folio. I dati vengono raccolti sia se gli utente sono online, sia che sono offline. Se viene richiesto di consentire agli utenti di scegliere di uscire alla raccolta dei dati di analisi, potete abilitare un'opzione per consentire la raccolta quando create la vostra app in DPS App Builder. I dati di analisi non vengono raccolti per le app create con la licenza Single Edition.

Nota:

Per evitare dati di analisi contenenti "::unspecified::", specificate i titoli di tutti gli articoli nelle proprietà articolo. Inoltre, se possibile, date nomi reali alle sovrapposizioni per rendere più semplice l'interpretazione dei dati di analisi. Ad esempio, utilizzate "Collegamento Twitter" invece di "Pulsante 4".

Esercitazione video sull'analisi

Esercitazione video sull'analisi
<a href="http://tv.adobe.com/watch/learn-digital-publishing-suite-professional-edition/dps-analytics-an-introduction/">Analisi DPS: Introduzione</a> (in inglese)
Colin Fleming

Risorse di analisi

Articoli

Per informazioni di base sull'analisi, consultate Esercitazione sull'analisi di Digital Publishing Suite (in inglese).

Per un articolo sull'analisi di base, consultate DPS Baseline Analytics.

Per informazioni dettagliate sull'ottimizzazione dell'analisi, vedete Adobe® Digital Publishing Suite, Analytics Service (PDF).

Per informazioni dettagliate sull'utilizzo di Adobe Analytics (SiteCatalyst), consultate Adobe® SiteCatalyst Digital Publishing Report Guide.

Per un articolo sulla metodologia utilizzata da DPS, consultate Methodology used by Digital Publishing Suite to calculate and present the Standard Audience Metrics.

Per un elenco degli eventi di analisi supportati dalla piattaforma, consultate Eventi di analisi supportati da DPS.

Video su Adobe Analytics

Analisi DPS: Introduzione

Analisi DPS: Fondamenti di SiteCatalyst

Analisi DPS: Rapporti e dashboard di SiteCatalyst

Impostazione di Adobe Analytics

Quando vi registrate per un'iscrizione Digital Publishing Suite (Professional o Enterprise), vi viene assegnato un account ID principale con cui potete usare lo strumento Amministrazione account. Utilizzate tale strumento per assegnare il ruolo “Applicazione” a un Adobe ID. Durante questa procedura, dovete fornire le informazioni necessarie per attivare Adobe Analytics (in precedenza denominato "Omniture SiteCatalyst"). Accertatevi di specificare lo stesso Nome società utilizzato per accedere ad Adobe Analytics. L'attivazione della funzione Analisi richiede quindi fino a cinque giorni. Consultate Strumento Amministrazione account.

Se ritenete che il vostro account di analisi non sia configurato correttamente, contattate un rappresentante Adobe. Le informazioni di contatto per il supporto Gold sono riportate nel modulo Dashboard di DPS.

Se disponete di un account con Adobe Analytics, potete accedere al set completo delle funzionalità all'indirizzo my.omniture.com.

Visualizzare i dati di analisi di base

  1. Effettuate l'accesso al Dashboard di Adobe Digital Publishing Suite.

    La pagina Analisi può essere visualizzata solo se si dispone di un account Adobe ID con il ruolo Applicazione. Per visualizzare le analisi, usate lo stesso Adobe ID usato nel pannello Folio Builder per caricare i contenuti per l'app visualizzatore personalizzata.

  2. Fate clic su Analisi per visualizzare i dati di analisi base.

    Vengono caricati i rapporti per l'app visualizzatore personalizzata.

  3. Per visualizzare i dati analitici, effettuate una delle seguenti operazioni:

    Visualizzare report diversi

    Sul lato sinistro della pagina di analisi, selezionate una categoria, quindi fate clic su un altro tipo di rapporto, ad esempio Folio > Tempo totale trascorso.

    Modificare l'intervallo di date

    Usate le icone calendario Da e A per specificare un intervallo di date. Quindi fate clic su Aggiorna.

    Specificare il folio

    Per alcuni rapporti, potete selezionare un folio diverso da analizzare.

    Aggiorna rapporto

    Fate clic su questa opzione per aggiornare i dati.

    Esporta dati

    Fate clic su Esporta dati per esportare un file per il rapporto corrente. Successivamente potete aprire questo file di dati in un foglio di calcolo.

    Impostazioni di accumulo

    In Destinatari standard, fate clic su Impostazioni di accumulo. Fate clic sull'icona a forma di chiave accanto a ciascun folio, quindi specificate la data di inizio e la frequenza di pubblicazione per ciascun folio. Ad esempio, se pubblicate un folio il 15 di ogni mese, potete impostare la data di inizio per il primo folio e quindi scegliere Mensile per ciascun folio.

    Potete poi fare clic su un report qualsiasi, ad esempio Sessioni accumulate o Tempo per lettore impiegato accumulato per analizzare i dati.

    Dati di analisi per un'app visualizzatore personalizzata
    Dati di analisi per un'app visualizzatore personalizzata

  4. Per scaricare un file .csv contenente informazioni sui download fatturabili che possono essere visualizzate in un foglio di calcolo, fate clic su Rapporto di evasione.

    Questo file .csv include il numero di download dal servizio di distribuzione Adobe conteggiato sul vostro account.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online