Errori di licenza comuni

Quando utilizzi le app Creative Cloud 2019, se si verifica uno di questi errori comuni, consulta i dettagli e le soluzioni.

Su macOS, se vedi una finestra di dialogo relativa alla licenza Adobe quando tenti di accedere a Portachiavi, vedi questo documento.

Se si verifica un errore poiché i certificati di licenza Adobe installati in Portachiavi o nell’archivio certificati non risultano affidabili, consulta questo documento.

L’installazione e l’utilizzo delle applicazioni Adobe Creative Cloud negli account Guest non è consigliata o supportata. Per ulteriori informazioni, consulta Gli account Guest non sono supportati | Creative Cloud 2019

Alcuni abbonamenti hanno specifiche restrizioni linguistiche. Per ulteriori informazioni, consulta questo documento.

Se l'installazione precedente di Lightroom Classic è stata concessa in licenza e distribuita dagli amministratori IT utilizzando un numero di serie aziendale, gli utenti finali non devono eseguire l’aggiornamento all'ultima versione di Lightroom Classic. Fai clic qui per maggiori informazioni sul ritorno a una versione precedente per riattivare l’accesso.

Problemi di connettività

Se il computer non è in grado di connettersi ai server di attivazione di Adobe, attieniti alla seguente procedura, nell’ordine indicato, per risolvere il problema.

  • Assicurati di poter accedere ai siti web tramite connessioni sicure. Ad esempio, https://www.adobe.com.
  • I file degli host del sistema operativo associano i nomi host ai relativi indirizzi IP. Un file degli host configurato in modo errato può compromettere la capacità del computer di connettersi ai server di Adobe. Per verificare il file degli host, vedi questo documento.

Per informazioni sui vari livelli di supporto degli ambienti proxy nelle applicazioni e nei servizi Creative Cloud, consulta Supporto proxy nei prodotti Creative Cloud.

Su macOS, a volte le applicazioni Adobe richiedono le credenziali proxy anche se queste sono già state fornite nell’applicazione Creative Cloud per desktop. Per ulteriori informazioni, consulta questa pagina.

Problemi di attivazione

L’attivazione consente di collegare un’app o un servizio a una licenza utente valida. Per la maggior parte delle applicazioni, si tratta di un processo diretto, che viene eseguito automaticamente quando si effettua l’accesso. A volte, tuttavia, possono verificarsi degli errori quando non è possibile collegarsi al server di attivazione, quando la licenza non è attiva oppure quando si cerca di installare un’app su più di due computer.

Di seguito sono riportate le soluzioni di alcuni dei problemi di attivazione di più comuni.

Verifica che il numero di carta di credito o debito, la data di scadenza, l’indirizzo di fatturazione e il numero di telefono siano immessi correttamente, senza spazi o trattini. Aggiorna le informazioni di fatturazione e sulla carta di credito.

Se utilizzi una carta aziendale, assicurati di utilizzare il nome e l’indirizzo di fatturazione del titolare della carta, non il tuo. Verifica con il titolare della carta o il reparto contabilità che l’indirizzo di fatturazione e il nome siano corretti.

Una data di nascita non valida o mancante può impedire l’utilizzo di Creative Cloud. Per ulteriori informazioni consulta Errore: non è consentito l’utilizzo di Creative Cloud.

Se i certificati di licenza Adobe installati in Portachiavi o nell’archivio certificati non risultano affidabili, consulta questa pagina.

Se si verifica un errore con un codice specifico, consulta Errori di licenza | Creative Cloud 2019.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online