Miglioramenti per EPUB

Con questa versione di InDesign Creative Cloud è possibile esportare un documento in formato EPUB con layout fisso, controllare i valori di altezza/larghezza di oggetti CSS, controllare l’aggiunta di markup epub:type e personalizzare i valori altezza/spessore CSS. È inoltre stato migliorato il supporto CSS per gli stili di tabella e cella. Potete ora aggiornare i metadati nei layout fissi e con scorrimento del testo, nonché visualizzare gli output esportati nelle schede App di visualizzazione.

  • Layout fisso: InDesign supporta questo formato molto popolare per contenuti interessanti e interattivi. A differenza dei file eBook standard, gli eBook con layout fisso mantengono la stessa impaginazione della versione cartacea. I documenti InDesign possono ora essere esportati come EPUB con layout fisso. Questo formato è molto diffuso per eBook per bambini e libri dal layout complesso, ad esempio libri di cucina e libri di testo.
  • Larghezza/altezza personalizzabile per oggetti CSS: è ora possibile personalizzare i valori di larghezza/altezza di un oggetto in un file CSS nella finestra di dialogo Opzioni di esportazione oggetti.
Larghezza/altezza CSS personalizzata
  • Nuovo markup per tipo di EPUB: è stato introdotto un nuovo tipo di EPUB per migliorare l’accessibilità dei componenti nell’esportazione EPUB. Il nuovo markup epub:type permette di definire gli elementi di una pubblicazione per meglio definire l’ordine di lettura del file EPUB.
  • CSS migliore per stili di tabella e di cella: gli stili di tabella e di cella vengono ora mappati in modo appropriato nel CSS e rispecchiano gli stessi stili negli output. Se non viene usata alcuna tabella, non vengono generati file CSS superflui.
  • Metadati e App di visualizzazione (esportazione): quando aggiornate le informazioni sul file o i metadati del file InDesign, gli stessi dati EPUB vengono inseriti anche nelle schede per layout fisso o con scorrimento del testo. Nelle opzioni di esportazione EPUB con layout fisso o scorrimento del testo è stata aggiunta la nuova scheda App di visualizzazione. InDesign ora presenta le applicazioni disponibili per l’apertura dei file EPUB.
Scheda App di visualizzazione

Miglioramenti per le tabelle

InDesign consente infatti di trascinare righe e colonne di tabella da una posizione a un’altra.

Aggiornamento diretto

Quando InDesign viene aggiornato, vengono mantenute le scelte rapide e le preferenze per facilitare il passaggio alla nuova versione. Quando aggiornate InDesign Creative Cloud, potete migrare le impostazioni dalla versione più recente di qualsiasi versione di InDesign installata. Non sarà quindi necessario modificare le impostazioni con ogni aggiornamento di InDesign Creative Cloud. Dopo la migrazione delle impostazioni, verificate che la sincronizzazione delle impostazioni sia avviata per la versione corrente in modo che tutte le impostazioni più recenti vengano archiviare nel cloud.

Cartelle di campioni di colore

Potete creare gruppi di colori in cui organizzare i campioni. È sufficiente creare gruppi di colori dal pannello Campioni tramite la nuova icona Gruppo colori oppure dal menu a comparsa o di scelta rapida.

Effetti scalabili

Gli effetti di trasparenza in InDesign non vengono ridimensionati in scala insieme all’oggetto a cui sono stati applicati. Ora è stata aggiunta un’opzione per ridimensionare in scala gli effetti di trasparenza quando viene ridimensionato un oggetto. Questa opzione si trova nel pannello di controllo e nel menu a comparsa del pannello Trasformazione e potete attivarla o disattivarla. Funziona come il ridimensionamento in scala dello spessore delle tracce (nelle situazioni in cui non è applicabile, appare in grigio quando l’utente seleziona Regola percentuale scala nelle preferenze per la modifica degli oggetti in Preferenze > Generali). Quando questa opzione è attivata e un oggetto con effetti di trasparenza viene ridimensionato in scala, anche gli effetti vengono ridimensionati proporzionalmente. I valori degli attributi relativi agli effetti applicati cambiano nel modello e vengono aggiornati nella finestra di dialogo degli effetti.

Inclusione di codici QR nei documenti

È ora possibile unire i codici QR in un documento InDesign. Diversi tipi di codici QR possono essere aggiunti ai documenti InDesign:

  • Testo normale
  • Collegamento Web
  • Messaggio testo
  • E-mail
  • Biglietto da visita

Ricerca avanzata - Trova precedente

Quando di desidera trovare e modificare stringhe di testo, capita spesso di fare clic troppo frettolosamente sul pulsante Trova successivo e di oltrepassare del testo da modificare. La finestra di dialogo Trova/Sostituisci di InDesign presenta infatti due pulsanti per la direzione di ricerca. Per impostazione predefinita è attivata la ricerca in avanti. È inoltre possibile invertire la direzione di ricerca.

Pannelli modernizzati

Pannello Suggerimenti per strumenti

Il pannello Suggerimenti per strumenti è stato convertito dalla tecnologia Flash a HTML5 ed è accessibile in InDesign da Finestre > Utility > Suggerimenti per strumenti. Questo pannello riporta il nome, la descrizione e l’icona dello strumento selezionato. Nelle versioni precedenti era implementato come estensione basata su APE (Flash). A seguito della rimozione di APE, questo pannello viene ora implementato come estensione CEP HTML5.

Pannello Attività in background

Il pannello Attività in background è disponibile in Finestre > Utility > Attività in background e permette di verificare l’avanzamento delle attività in corso in background e di annullarle. Questo pannello era precedentemente basato su APE (Flash) ed è ora stato convertito nella tecnologia di interfaccia utente di InDesign (Drover).

Salvataggio semplice per versioni precedenti

Se inviate un file InDesign Creative Cloud a un altro utente Creative Cloud, a prescindere dalla versione che quest’ultimo utilizza (CS6, R0, R1 ecc.) potrà comunque aprire subito il documento. La condivisione di file InDesign con colleghi e stampatori che sono membri di Creative Cloud è ora molto più semplice ed efficiente.
Chi invia il file non dovrà più preoccuparsi di verificare quale versione di InDesign Creative Cloud verrà utilizzata dal collega né di convertire manualmente il file in formato IDML, mentre chi lo riceve non dovrà più temere di non essere in grado di aprire il file.

Integrazione con Behance

Potete ora salvare il lavoro direttamente da InDesign a Behance per mostrare progetti finiti o in corso. Mano a mano che caricate nuove versioni del lavoro, potete ricevere commenti dai diversi milioni di utenti creativi in tutto il mondo.

Creazione di pacchetti ottimizzata

È possibile includere un file PDF e IDML in qualsiasi pacchetto creato da InDesign. Il pacchetto InDesign include ora: file INDD + file collegati + font + file IDML + file PDF (precedentemente erano inclusi solo file INDD + file collegati + font).

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online