Le immagini possono essere ridimensionate, spostate o sostituite senza la necessità di tornare al documento sorgente originale.

Nota:

Questo documento contiene le istruzioni per Acrobat DC. Se si utilizza Acrobat XI, consultare l'apposita guida.

Esercitazione video: come modificare testo e immagini in un PDF utilizzando Acrobat

In questa esercitazione video viene illustrato come modificare il testo e le immagini nei file PDF con Acrobat su computer desktop, nonché come modificare i PDF su dispositivi mobili con un’iscrizione ad Acrobat Pro.

Video (05:07) | Di Matthew Pizzi (train simple)

Inserire un’immagine o un oggetto in un file PDF

  1. Aprire un file PDF in Acrobat e scegliere Strumenti > Modifica PDF > Aggiungi immagine .

    Strumento Modifica testo e immagini
  2. Nella finestra di dialogo Apri, individuare il file da inserire.

  3. Selezionare il file immagine e fare clic su Apri.

  4. Fare clic sul punto in cui si desidera inserire l’immagine oppure trascinare per ridimensionare l’immagine durante l’inserimento.

    Una copia del file di immagine viene visualizzata nella pagina, con la stessa risoluzione del file originale.

  5. Utilizzare le maniglie del rettangolo di selezione per ridimensionare l’immagine oppure usare gli strumenti del pannello di destra in Oggetti per capovolgere, ruotare o ritagliare l’immagine.

Spostare o ridimensionare un’immagine o un oggetto

  1. Aprire il PDF in Acrobat, quindi selezionare lo strumento appropriato in base all’elemento che si desidera spostare:

    Immagine: scegliere Strumenti > Modifica PDF > Modifica . Quando si passa il cursore su un’immagine che può essere modificata, l’icona immagine viene visualizzata nell’angolo in alto a sinistra.

    Oggetti interattivi: per modificare campi modulo, pulsanti o altri oggetti interattivi, scegliere Strumenti > Dati multimediali elaborati > Selezione oggetto .

  2. Scegliere una delle seguenti procedure:
    • Per spostare l’immagine o l’oggetto, trascinarlo fino alla posizione desiderata. Non è possibile trascinare immagini o oggetti in un’altra pagina. Tuttavia è possibile tagliarli e incollarli in una nuova pagina. Per vincolare lo spostamento verso l’alto, il basso, destra o sinistra, tenere premuto il tasto Maiusc e trascinare l’oggetto.
    • Per ridimensionare l’immagine o l’oggetto, selezionarlo e trascinare una maniglia. Per mantenere le proporzioni originali, tenere premuto il tasto Maiusc e trascinare una maniglia.

    Nota:

    Se si selezionano più oggetti, è possibile spostarli o ridimensionarli insieme. Per selezionare più oggetti, tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic su ciascun oggetto.

Ruotare, capovolgere, ritagliare o sostituire un’immagine

  1. Aprire un file PDF in Acrobat e scegliere Strumenti > Modifica PDF > Modifica .

  2. Selezionare le immagini: fare clic sull’immagine da selezionare.

  3. In Oggetti nel pannello a destra, fare clic su uno dei seguenti strumenti:

    Rifletti in verticale inverte l’immagine in verticale sull’asse orizzontale.

    Rifletti in orizzontale inverte l’immagine in orizzontale sull’asse verticale.

    Ruota in senso antiorario ruota l’immagine selezionata di novanta gradi in senso antiorario.

    Ruota in senso orario ruota l’immagine selezionata di novanta gradi in senso orario.

    Ritaglia immagine ritaglia l’immagine selezionata. Trascinare una maniglia di selezione per ritagliare l’immagine.

    Sostituisci immagine sostituisce l’immagine selezionata con l’immagine scelta. Individuare l’immagine di sostituzione nella finestra di dialogo Apri e fare clic su Apri.

Nota:

Per ruotare manualmente l’immagine selezionata, posizionare il puntatore appena fuori dalla maniglia di selezione. Quando il cursore assume la forma delcursore di rotazione,trascinare nella direzione in cui si desidera ruotare.

Spostare un’immagine o un oggetto davanti o dietro altri elementi

Le opzioni Disponi consentono di spostare un’immagine o un oggetto davanti o dietro altri elementi. È possibile portare un elemento in avanti o indietro di un solo livello, oppure portarlo in primo piano o sullo sfondo nell’ordine di sovrapposizione degli elementi della pagina.

  1. Aprire un file PDF in Acrobat e scegliere Strumenti > Modifica PDF > Modifica .

  2. Selezionare gli oggetti: fare clic sull’oggetto da selezionare.

  3. In Oggetti nel pannello a destra, fare clic su Ordina e scegliere l’opzione appropriata.

    In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse sugli oggetti, quindi scegliere Ordina e l’opzione desiderata.

    Nota:

    Per le pagine complesse in cui è difficile selezionare un oggetto, potrebbe essere più semplice cambiare l’ordine degli elementi mediante la scheda Contenuto. (Scegliere Vista > Mostra/Nascondi > Pannelli di navigazione > Contenuto.)

Allineare immagini o oggetti

Le opzioni Allineaoggetti  nel pannello di destra consentono di allineare con precisione più oggetti in base a un lato (sinistra, centro verticale, destra, alto,centroorizzontale e basso).

Quando allineate gli oggetti tra di loro rispetto ai relativi bordi, uno degli oggetti rimane fisso. Ad esempio, con l’opzione di allineamento a sinistra i bordi sinistri degli oggetti selezionati vengono allineati rispetto al bordo sinistro dell’oggetto che si trova più a sinistra. Quest’ultimo resta fisso e gli altri oggetti vengono allineati con esso.

L’opzione Centro orizzontale allinea gli oggetti selezionati in orizzontale attraverso ilcentrodegli oggetti; l’opzione Centro verticale li allinea invece in verticale attraverso i relativi centri. Gli oggetti vengono allineati lungo una linea orizzontale o verticale che rappresenta la media delle loro posizioni originali. Se un oggetto è già allineato a tale linea orizzontale o verticale, resterà fisso.

A seconda dell’opzione di allineamento selezionata, gli oggetti si spostano verso l’alto, il basso, sinistra o destra e possono sovrapporsi a eventuali altri oggetti già presenti in tale posizione. In caso di sovrapposizione, è possibile annullare l’allineamento.

  1. Aprire un file PDF in Acrobat e scegliere Strumenti > Modifica PDF > Modifica .

  2. Selezionare uno o più oggetti: tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic su ciascun oggetto.

  3. In Oggetti nel pannello a destra, fare clic su Allinea oggetti e scegliere l’opzione di allineamento desiderata.

    In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse sugli oggetti, scegliere Allinea oggetti dal menu di scelta rapida e quindi l’opzione di allineamento desiderata dal sottomenu.

Modificare un’immagine all’esterno di Acrobat

È possibile modificare un’immagine o un elemento grafico utilizzando un’altra applicazione, ad esempio Photoshop, Illustrator o Microsoft Paint. Quando l’immagine o l’elemento grafico viene salvato, Acrobat aggiorna automaticamente il PDF con le modifiche. Le applicazioni visualizzate nel menu Modifica con dipendono dalla applicazioni installazione nel computer in uso e dal tipo di immagine o elemento grafico selezionato. Se necessario, è possibile specificare l’applicazione da utilizzare.

  1. Aprire un file PDF in Acrobat e scegliere Strumenti > Modifica PDF > Modifica .

  2. Selezionare l’immagine o l’oggetto.

    Nota:

    Se si desidera modificare più oggetti insieme nello stesso file, selezionare più oggetti. Per modificare tutte le immagini e gli oggetti sulla pagina, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla pagina e scegliere Seleziona tutto.

  3. In Oggetti nel pannello a destra, fare clic su Modifica con e scegliere un editor.

    Per scegliere un editor diverso da quello elencato nel menu, scegliere Apri con, individuare l’applicazione desiderata e fare clic su Apri.

    Nota:

    Se si riceve un messaggio che chiede se si desidera convertire l’oggetto nei profili ICC, scegliere Non convertire. Se la finestra dell’immagine visualizza all’apertura uno schema a scacchiera, non è stato possibile leggere i dati dell’immagine.

  4. Apportare le modifiche desiderate nell’applicazione di modifica esterna. Tenere presenti le seguenti considerazioni:
    • Se si cambiano le dimensioni dell’immagine, questa potrebbe non allinearsi in modo corretto nel PDF.
    • Le informazioni sulla trasparenza vengono conservate solo per le maschere specificate come valori di indice in uno spazio colore indicizzato.
    • Se si utilizza Photoshop, è necessario convertire l’immagine.
    • Le maschere di immagini non sono supportate.
    • Se si cambia la modalità dell’immagine mentre si sta modificando l’immagine, è possibile che vadano perse informazioni importanti che possono essere applicate solo nella modalità originale.
  5. Nell’applicazione di modifica, scegliere File > Salva. L’oggetto viene automaticamente aggiornato e visualizzato nel documento PDF quando si visualizza Acrobat in primo piano.

    Nota:

    se si utilizza Photoshop e l’immagine è in un formato supportato da Photoshop 6.0 o versione successiva, l’immagine modificata viene salvata nuovamente nel PDF. Se invece il formato non è supportato, Photoshop la considererà come un’immagine PDF generica e l’immagine modificata verrà salvata sul disco anziché nel documento PDF.

Esportare le immagini di un PDF in un formato diverso

È possibile salvare ogni pagina (tutto il contenuto della pagina, con testo, immagini e oggetti vettoriali) in un formato per immagini mediante il comando File > Esporta in > Immagine > [Tipo di immagine]. È inoltre possibile esportare ogni immagine come file di immagine PDF a parte.

Per ulteriori informazioni, consultare Convertire o esportare i PDF in altri formati di file.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online