Protezione dei documenti PDF tramite password

Nozioni di base sulla protezione tramite password

È possibile limitare l’accesso a un PDF impostando apposite password e applicando restrizioni ad alcune funzioni, ad esempio la stampa e la modifica. Tuttavia, non è possibile impedire il salvataggio di copie di un PDF. Le copie sono caratterizzate dalle stesse restrizioni applicate al PDF originale. Sono disponibili due tipi di password:

Password di apertura documento

Se si imposta una password di apertura documento (o password utente), verrà richiesto all’utente di immettere una password per aprire il PDF.

Password per le autorizzazioni

Se si imposta una password per le autorizzazioni (o password principale) verrà richiesto di immettere una password per modificare le impostazioni di autorizzazione. La password per le autorizzazioni consente di limitare la stampa, la modifica e la copia dei contenuti dei file PDF. Ai destinatari non verrà richiesto di immettere una password per aprire il documento in Reader o Acrobat. Tuttavia dovranno immettere una password se desiderano modificare le limitazioni impostate dall’autore del PDF.

Se il PDF è protetto con entrambi i tipi di password, è possibile aprirlo con una delle due, ma è possibile modificare le funzioni che presentano restrizioni solo dopo avere immesso la password di autorizzazione. Per garantire una protezione più elevata, è preferibile impostare entrambi i tipi di password.

Nota:

Non è possibile aggiungere password a un documento firmato o certificato.

Aggiungere una password a un file PDF

  1. Aprire il PDF in Acrobat DC.

  2. Scegliere File > Proteggi con password. In alternativa, è possibile scegliere Strumenti > Proteggi > Proteggi con password.

  3. Specificare se si desidera impostare la password per visualizzare o per modificare il PDF.

    Proteggi con password

  4. Digitare e digitate di nuovo la password. Accanto alla password viene visualizzato il livello di sicurezza, per indicare se la password scelta è Debole, Media, Complessa o Ottimale.

  5. Fare clic su Applica. Acrobat Visualizza un messaggio di conferma che indica che il file è stato protetto con successo con una password.

    Messaggio di conferma della protezione

  1. Aprire il PDF in Acrobat DC ed effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Scegliere Strumenti > Proteggi > Altre opzioni > Cifra con password.
    • Scegliere File > Proteggi con password, quindi scegliere Protezione con password avanzata da Altre opzioni.
  2. Se richiesto, fare clic su per modificare la protezione.

  3. Selezionare Richiedi una password per aprire il documento, quindi digitare la password nel campo corrispondente. Alla pressione di ciascun tasto, viene valutata la sicurezza della password e ne viene indicato il livello di sicurezza.

    Selezionare Richiedi una password per aprire il documento
    Protezione password: impostazioni per definire una password per l’apertura del PDF

  4. Selezionare una versione di Acrobat dal menu a discesa Compatibilità. Scegliere una versione pari o inferiore alla versione di Acrobat o Reader che verrà utilizzata dai destinatari del PDF.

    Opzioni per il controllo della compatibilità con versioni precedenti e del tipo di codifica
    Opzioni per il controllo della compatibilità con versioni precedenti e del tipo di codifica

    L’opzione Compatibilità determina il tipo di cifratura utilizzato. È importante scegliere una versione compatibile con la versione di Acrobat o Reader del destinatario. Ad esempio, con Acrobat 7 non è possibile aprire un file PDF cifrato per Acrobat X e versioni successive.

    • Per Acrobat 6.0 e versioni successive (PDF 1.5) la cifratura applicata al documento è di tipo RC4 a 128 bit.
    • Per Acrobat 7.0 e versioni successive (PDF 1.6), l’algoritmo di cifratura applicato è di tipo AES con una chiave a 128 bit.
    • Per Acrobat X e versioni successive (PDF 1.7) la cifratura applicata al documento è di tipo AES a 256 bit. Per applicare la cifratura AES a 256 bit ai documenti creati in Acrobat 8 e 9, selezionare Acrobat X e versioni successive.
  5. Selezionare un’opzione di cifratura:

    Cifra tutto il contenuto del documento

    Vengono cifrati il documento e i relativi metadati. Se l’opzione è selezionata, i motori di ricerca non possono accedere ai metadati del documento.

    Cifra tutto il contenuto del documento eccetto i metadati

    Viene cifrato il contenuto di un documento; i motori di ricerca possono tuttavia accedere ai metadati del documento.

    Nota:

    iFilter e i comandi Trova e Ricerca avanzata di Acrobat non esaminano i metadati del PDF anche se viene selezionata l’opzione Cifra tutto il contenuto del documento eccetto i metadati. Utilizzare uno strumento di ricerca in grado di sfruttare i metadati XMP.

    Cifra solo gli allegati di file

    Viene richiesta una password per aprire i file allegati. Per aprire il documento stesso non è invece necessario immettere alcuna password. Usare questa opzione per creare buste di protezione.

  6. Fare clic su OK. Alla richiesta di confermare la password, digitare di nuovo la password appropriata nella casella e fare clic su OK.

Limitare la modifica di un file PDF

È possibile impedire agli utenti di modificare i PDF. L’opzione Limita modifica impedisce agli utenti di modificare il testo, di spostare gli oggetti e di aggiungere dei campi modulo. Gli utenti possono tuttavia compilare i campi modulo esistenti, firmare e aggiungere dei commenti.

  1. Aprire il PDF in Acrobat DC ed effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Scegliere File > Proteggi con password.
    • Scegliere Strumenti > Proteggi > Proteggi con password.
  2. Se richiesto, fare clic su per modificare la protezione.

  3. Scegliere Modifica, quindi digitare e digitare di nuovo la password. Accanto alla password viene visualizzato il livello di sicurezza, per indicare se la password scelta è Debole, Media o Complessa.

    Limitare la modifica

  4. Fare clic su Applica. Acrobat Visualizza un messaggio di conferma che indica che il file è stato protetto con successo con una password.

    Messaggio di conferma limitazione modifica

Limitare la stampa, modifica e copia

È possibile impedire agli utenti di stampare, modificare o copiare il contenuto di un PDF e specificare quali limitazioni applicare al PDF. Gli utenti non possono modificare tali restrizioni, a meno che non dispongano della password specifica.

Illustrator, Photoshop e InDesign non dispongono di modalità di sola visualizzazione. Per aprire un PDF con limitazioni in queste applicazioni, l’utente deve immettere la password per le autorizzazioni.

Nota:

Se dimenticata, la password non può essere recuperata dal PDF. Si consiglia di conservare una copia di backup del documento PDF non protetta da password.

  1. Aprire il PDF in Acrobat DC ed effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Scegliere Strumenti > Proteggi > Altre opzioni > Cifra con password.
    • Scegliere File > Proteggi con password, quindi scegliere Protezione con password avanzata da Altre opzioni.
  2. Se richiesto, fare clic su per modificare la protezione.

  3. Selezionare Limita stampa e modifica del documento.

    Tutti i prodotti Adobe applicano le restrizioni previste dalla password per le autorizzazioni. Tuttavia, se i prodotti di terze parti non supportano tali impostazioni, i destinatari dei documenti possono ignorare alcune o tutte le restrizioni impostate.

  4. Digitare la password nel campo corrispondente. Alla pressione di ciascun tasto, viene valutata la sicurezza della password e ne viene indicato il livello di sicurezza.

    Opzioni di protezione mediante password
    Protezione password: impostazioni per limitare la stampa, modifica e copia

  5. Dal menu Stampa consentita scegliere gli elementi che potranno essere stampati dall’utente:

    Nessuna

    Impedisce di stampare il documento.

    Bassa risoluzione (150 dpi)

    Consente di stampare a una risoluzione massima di 150 dpi. La stampa potrebbe essere lenta perché ogni pagina viene stampata come un’immagine bitmap. Questa opzione è disponibile solo se Compatibilità è impostata su Acrobat 5 (PDF 1.4) o versioni successive.

    Alta risoluzione

    Consente agli utenti di stampare a qualsiasi risoluzione, inviando l’output vettoriale di alta qualità a stampanti PostScript e altre stampanti che supportano funzioni avanzate di stampa di alta qualità.

  6. Dal menu Modifiche consentite scegliere gli elementi che potranno essere modificati dall’utente:

    Nessuna

    Impedisce agli utenti di apportare al documento qualsiasi modifica tra quelle elencate nel menu Modifiche consentite, ad esempio compilazione dei campi modulo e aggiunta di commenti.

    Inserimento, eliminazione e rotazione delle pagine

    Consente agli utente di inserire, eliminare e ruotare le pagine nonché creare segnalibri e miniature. Questa opzione è disponibile solo per la cifratura elevata (128-bit RC4 o AES).

    Compilazione dei campi modulo e firma dei campi firma esistenti

    Consente di compilare moduli e aggiungere firme digitali. Non consente agli utenti di aggiungere commenti o creare campi modulo. Questa opzione è disponibile solo per la cifratura elevata (128-bit RC4 o AES).

    Creazione di commenti, compilazione di campi modulo e firma dei campi firma esistenti

    Consente di aggiungere commenti, compilare moduli e aggiungere firme digitali. Questa opzione non permette di spostare gli oggetti della pagina o creare campi modulo.

    Qualsiasi tranne l’estrazione di pagine

    Consente di modificare il documento, creare e compilare campi modulo, aggiungere commenti e firme digitali.

  7. Scegliere una o più delle opzioni seguenti:

    Abilita la copia del testo, delle immagini e di altri contenuti

    Consente agli utenti di selezionare e copiare il contenuto di un PDF.

    Consenti agli ipovedenti di accedere al testo degli assistenti vocali

    Consente agli utenti ipovedenti di leggere il documento mediante i programmi di lettura dello schermo ma non consente agli utenti di copiare o di estrarre il contenuto del documento. Questa opzione è disponibile solo per la cifratura elevata (128-bit RC4 o AES).

  8. Selezionare una versione di Acrobat dal menu Compatibilità. Scegliere una versione pari o inferiore alla versione di Acrobat o Reader che verrà utilizzata dai destinatari del PDF. L’opzione Compatibilità determina il tipo di cifratura utilizzato. È importante scegliere una versione compatibile con la versione di Acrobat o Reader del destinatario. Ad esempio, con Acrobat 7 non è possibile aprire un file PDF cifrato per Acrobat X e versioni successive.

    Opzioni di compatibilità PDF

    • Per Acrobat 6.0 e versioni successive (PDF 1.5) la cifratura applicata al documento è di tipo RC4 a 128 bit.
    • Per Acrobat 7.0 e versioni successive (PDF 1.6), l’algoritmo di cifratura applicato è di tipo AES con una chiave a 128 bit.
    • Per Acrobat X e versioni successive (PDF 1.7) la cifratura applicata al documento è di tipo AES a 256 bit. Per applicare la cifratura AES a 256 bit ai documenti creati in Acrobat 8 e 9, selezionare Acrobat X e versioni successive.
  9. Selezionare gli elementi da cifrare:

    Cifra tutto il contenuto del documento

    Vengono cifrati il documento e i relativi metadati. Se l’opzione è selezionata, i motori di ricerca non possono accedere ai metadati del documento.

    Cifra tutto il contenuto del documento eccetto i metadati

    Viene cifrato il contenuto di un documento; i motori di ricerca possono tuttavia accedere ai metadati del documento.

    Nota:

    iFilter e i comandi Trova e Ricerca avanzata di Acrobat non esaminano i metadati del PDF anche se viene selezionata l’opzione Cifra tutto il contenuto del documento eccetto i metadati. Utilizzare uno strumento di ricerca in grado di sfruttare i metadati XMP.

    Cifra solo gli allegati di file

    Viene richiesta una password per aprire i file allegati. Per aprire il documento stesso non è invece necessario immettere alcuna password. Usare questa opzione per creare buste di protezione.

  10. Fare clic su OK. Alla richiesta di confermare la password, digitare di nuovo la password appropriata nella casella e fare clic su OK.

Rimuovere la protezione tramite password

È possibile rimuovere la protezione da un documento PDF aperto se si dispone delle autorizzazioni necessarie per questo tipo di operazioni. Se il PDF è protetto mediante una policy di protezione basata su server, solo l’autore della policy o un amministratore del server può modificarlo.

  1. Aprire il PDF, quindi scegliere Strumenti > Proteggi > Altre opzioni > Rimuovi protezione.

  2. Le opzioni variano a seconda del tipo di protezione tramite password associata al documento.

    • Se il documento dispone soltanto della password di apertura del documento, fare clic su OK per rimuoverla dal documento.
    • Se è stata impostata una password di autorizzazione per il documento, digitarla nella casella Immettere la password, quindi fare clic su OK. Fare clic di nuovo su OK per confermare l’azione.