Procedete nel modo seguente:

  1. Uscite da Dreamweaver.

  2. In Spotlight, digitate "Portachiavi". Individuate l'applicazione "Accesso Portachiavi" e avviatela.

  3. Accesso Portachiavi elenca gli elementi Portachiavi. Nella colonna "Nome", individuate l'elemento con il nome del sito di cui si sta cercando di risolvere il problema in Dreamweaver.

    Ad esempio, "NomeSito-ServerSito 0". Nella voce corrispondente della colonna "Tipo" viene visualizzato "password applicazione."

  4. Fate clic sull'elemento per selezionarlo. Le proprietà del Portachiavi vengono visualizzate nella parte superiore della finestra di Accesso Portachiavi. Come ulteriore controllo, assicuratevi che il valore mostrato nell'"Account" sia il nome utente FTP. In caso contrario, potreste aver selezionato l'elemento non corretto.

  5. Dopo aver verificato di aver selezionato il corretto elemento Portachiavi, premete il tasto Elimina per rimuovere l'elemento. Lasciate aperta l'applicazione per il momento.

  6. Avviate Dreamweaver e passate alla finestra di dialogo "Gestisci siti" (Sito > Gestisci siti). Selezionate il sito di cui state cercando di risolvere il problema e fate clic sull'icona di modifica.

  7. Fate clic su Server a sinistra e doppio clic sul nome del server nell'elenco per modificarlo.

  8. Digitate la password e il nome utente FTP, quindi fate clic su Salva per chiudere la casella di modifica del server. Fate nuovamente clic su Salva per chiudere la casella di modifica del sito.

    In Accesso Portachiavi, viene creato un nuovo elemento Portachiavi con lo stesso nome di quello eliminato in precedenza.

  9. Uscite da Accesso Portachiavi e Dreamweaver.

  10. Riavviate Dreamweaver e verificate se vengono mantenute le credenziali FTP.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online