SpeedGrade offre diversi strumenti con cui analizzare l’immagine, ad esempio:

  • Istogramma
  • Vettorscopio
  • Allineamento RGB
  • Oscilloscopio luminanza

Questi strumenti sono ora raggruppati e disponibili nel pannello Strumenti di analisi.

Per visualizzare il pannello Strumenti di analisi, usate la scelta rapida da tastiera A oppure fate clic sulla freccia nel pannello Monitor, in alto a sinistra. Potete regolare la dimensione del pannello Strumenti di analisi utilizzando le apposite maniglie di trascinamento.

Utilizzate il menu di scelta rapida per scegliere il vettorscopio video da visualizzare.

Pannello Strumenti di analisi

Istogramma

Nel pannello Istogramma vengono visualizzati i valori RGB. I valori minimi Luma per canale vengono visualizzati come risposte numeriche in basso. I valori massimi vengono visualizzati in alto. Due linee orizzontali indicano l'intervallo di output. L'intervallo predefinito è impostato sui valori del codice CIN (da 95 a 685).

Istogramma

Vettorscopio

Il vettorscopio presenta le informazioni della crominanza del video sotto forma di diagramma circolare. La saturazione viene misurata dal centro del diagramma verso l’esterno.

I vettorscopi funzionano in modalità YUV e HLS (tonalità, luminosità, saturazione). Il vettorscopio YUV utilizza lo spazio colore più familiare YUV con target di colore per visualizzare in modo più intuitivo la distribuzione dei pixel nelle immagini. Il vettorscopio YUV è l’opzione predefinita.

Vettorscopio YUV, vettorscopio HLS

Allineamento RGB

Il vettorscopio Allineamento RGB presenta forme d’onda distinte per i componenti rosso, verde e blu dell’immagine. Le forme d’onda sono affiancate e permettono di confrontare facilmente i relativi livelli di rosso, verde e blu di un’immagine e di apportare le regolazioni necessarie. Allineamento RGB permette inoltre di individuare facilmente eventuali dominanti di colore nell’immagine.

Allineamento RGB

Oscilloscopio luminanza

L’Oscilloscopio luminanza visualizza una rappresentazione della luminanza delle immagini simile a quella utilizzata in Premiere Pro.

I livelli di luma più elevati appaiono come picchi sulla forma d’onda mentre quelli più bassi come valli. Questo oscilloscopio consente di identificare rapidamente le luci e le ombre nell’immagine e facilita il bilanciamento di bianco e nero.

Oscilloscopio luminanza

Esercitazione video: utilizzo dell’Oscilloscopio luminanza per analizzare le riprese

Esercitazione video: utilizzo dell’Oscilloscopio luminanza per analizzare le riprese
Scoprite i nuovi layout dei vettorscopi e come utilizzare l’Oscilloscopio luminanza per valutare la luminosità delle riprese.
Robbie Carman

Visualizzazioni dei canali

Con le visualizzazioni dei canali è possibile verificare canali di colori specifici. Ad esempio, potete utilizzarle per verificare il rumore o gli elementi di compressione nei canali RGB.

Per visualizzare un canale nel monitor, effettuate le seguenti operazioni:

Ad esempio, se l’immagine include un canale alfa, selezionate Canale alfa per visualizzarlo sul monitor. Per tornare alla visualizzazione normale, selezionate la visualizzazione dei canali Normale.

  1. Selezionate la scheda Timeline, quindi selezionate Visualizza.
  2. Selezionate un canale dal menu di Visualizzazione canale in Opzioni di visualizzazione. 
Menu Visualizzazione canale

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online