Supporto del codec GoPro CineForm

Informazioni sul codec GoPro CineForm

Il codec GoPro CineForm è un codec intermedio multipiattaforma progettato per il montaggio di metraggi ad alta risoluzione.

Un codec intermedio può essere descritto meglio come un formato di codifica video creato per il montaggio video professionale. In genere il codec intermedio viene utilizzato per passare i file multimediali da un'applicazione a un'altra in un flusso di lavoro di post-produzione.

Il codec GoPro CineForm è ottimizzato per la codifica di contenuti video con risoluzione 4K e alta risoluzione, incluso il supporto del rendering avanzato. Potete inoltre eseguire il rendering e la transcodifica dei file in formati misti in un unico codec GoPro CineForm per l'archiviazione o la condivisione con altri team e sistemi.

Un vantaggio dell'utilizzo del codec GoPro CineForm consiste nella perdita minima di qualità anche dopo più codifiche.

Per ulteriori informazioni, consultate il sito web di GoPro CineForm.

Esportare gli oggetti multimediali mediante il codec GoPro CineForm

Adobe Premiere Pro CC, Adobe After Effects CC e Adobe Media Encoder CC sono in grado di decodificare e codificare in modalità nativa i file QuickTime mediante il codec GoPro CineForm sui sistemi Mac OS X e Windows.

Nota:

Gli utenti di Mac OS X devono installare QuickTime 7 o versione successiva per riprodurre i file CineForm al di fuori delle applicazioni digitali video di Adobe. Potete scaricare QuickTime dal sito del supporto di Apple.

Esportare gli oggetti multimediali mediante il codec GoPro CineForm

Utilizzate la finestra di dialogo Impostazioni esportazione in Premiere Pro per esportare i contenuti video mediante il codec GoPro CineForm.

  1. Selezionate il progetto da esportare in Premiere Pro e scegliete File > Esporta > Oggetto multimediale.

  2. Nella finestra di dialogo Impostazioni esportazione, selezionate QuickTime come formato delle Impostazioni esportazione.

  3. In Premiere Pro sono presenti tre impostazioni predefinite GoPro CineForm tra cui potete scegliere:

    • GoPro CineForm YUV a 10 bit
    • GoPro CineForm RGB a 12 bit con alfa
    • GoPro CineForm RGB a 12 bit con alfa a profondità di bit massima
  4. Fate clic sulla scheda Video per selezionare il codec, la dimensione del fotogramma e altre impostazioni video di base.

    • Se selezionate un'impostazione predefinita di GoPro CineForm, GoPro CineForm viene selezionato automaticamente come codec video.
    • Potete selezionare la profondità a YUV 10 bit o RGBA 12 bit.
    • Selezionando Esegui a profondità massima, i fotogrammi vengono eseguiti a 10 bpc o 16 bpc. Quindi, il codificatore di GoPro CineForm ricampiona i fotogrammi a 10 bit YUV o 12 bit RGBA come appropriato.  
    Nota:

    Per ulteriori dettagli su queste impostazioni, consultate Suggerimenti per lavorare con il codec GoPro CineForm e questo post del blog.

Archiviare i progetti tramite il codec GoPro CineForm

La funzione Consolida e transcodifica in Project Manager vi consente di archiviare in modo efficace i progetti, in particolare i progetti di grandi dimensioni con molte clip e diversi formati multimediali.

Potete spostare in modo semplice tutti i file pertinenti in progetti e sequenze e transcodificarli in un codec GoPro CineForm intermedio. Potete archiviare il codec o condividerlo con altri team e sistemi. In qualsiasi momento, potete modificare nuovamente i progetti archiviati in Premiere Pro.

Per ulteriori informazioni sull'uso della funzione Consolida e transcodifica, consultate Copiare, transcodificare o archiviare un progetto.

Suggerimenti per lavorare con il codec GoPro CineForm

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili per quando si lavora con il codec GoPro CineForm.

Dimensioni fotogramma

Per esportare il metraggio GoPro CineForm, la larghezza del fotogramma deve essere equamente divisibile per 16, mentre l'altezza per 8. Le dimensioni che non soddisfano tali requisiti vengono automaticamente arrotondate a un valore valido.

Per esempio, il contenuto video da 2,7 K di GoPro CineForm non può essere esportato nella risoluzione nativa poiché l'altezza, 1524, non è equamente divisibile per 8. Pertanto, le dimensioni di esportazione vengono arrotondate a 2704x1528. Come conseguenza di questa modifica delle dimensioni, il contenuto da 2,7 K non può essere sottoposto al rendering avanzato.

Pertanto, potrebbe essere necessario aumentare o diminuire le dimensioni dell'output in modo da adeguarle alle dimensioni standard. Per esempio, con un metraggio di 2,7 K, diminuite la dimensione fotogramma a 1920x1080 o aumentatela a 3840x2160.

Rendering avanzato

Il rendering avanzato è supportato per il codec GoPro CineForm su Mac OS X. Tuttavia, su Windows sono presenti alcune limitazioni.

In Windows, dal momento che QuickTime non è disponibile come formato di file di anteprima, non è possibile utilizzare GoPro CineForm come codec di anteprima video per il rendering avanzato. Il rendering avanzato di GoPro CineForm è possibile in Windows solo quando non è necessario eseguire il rendering dei fotogrammi.

Impostazioni di qualità di compressione e formato dei pixel

Il codec GoPro CineForm offre la codifica in due diversi formati dei pixel e cinque diversi metodi di compressione.

Il codec GoPro CineForm può codificare i pixel in formato YUV 4:2:2 a 10 bit per canale oppure RGBA 4:4:4:4 a 12 bit per canale. Il formato del pixel codificato dipende dalle impostazioni di profondità colore e canale alfa selezionate nella finestra di dialogo Impostazioni di esportazione in Premiere Pro.

La qualità di compressione è controllata dal cursore Qualità nella finestra di dialogo Impostazioni di esportazione.  

Per ulteriori dettagli sulla scelta di un formato dei pixel e una qualità di compressione adatti, consultate questo post del blog.

Logo Adobe

Accedi al tuo account