Descrizione problema

Le app Adobe richiedono profili delle applicazioni firmati. Durante il recupero dei profili delle applicazioni firmati, i certificati necessari per la convalida della firma vengono installati nel Portachiavi su macOS e nell’archivio certificati su Windows.

Le licenze Adobe utilizzano certificati DER conformi agli standard X.509 per le licenze e le autorizzazioni. Le app Adobe utilizzano i certificati per scopi di licenza software. Questi fanno parte della catena di affidabilità del certificato, il cui certificato principale è autofirmato. Un certificato autofirmato è un certificato di identità firmato dallo stesso soggetto che viene certificato.

Durante l’installazione dei certificati viene installata solo una parte dei certificati nella catena di affidabilità dei certificati. Il certificato principale non viene installato e quindi i certificati nella catena di affidabilità del certificato appaiono nel Portachiavi e nell’archivio certificati con i seguenti messaggi:

  • Windows: Windows non dispone di informazioni sufficienti per verificare questo certificato
  • macOS: Il certificato non è attendibile

Non si tratta di un problema in quanto i certificati sono utilizzati dalle applicazioni Adobe solo per scopi di licenza. La rimozione di un certificato non ha effetti negativi, in quanto i certificati vengono reinstallati nel Portachiavi o nell’archivio certificati durante le iterazioni periodiche per ottenere i profili delle applicazioni firmati.

Risoluzione

Il certificato principale autofirmato è disponibile da Adobe come profilo installabile separato (opzionale). Se un utente è preoccupato, può installare il profilo, che richiede l’autorizzazione a installare il certificato principale autofirmato in tutto il sistema e a contrassegnarlo come affidabile. Una volta che il certificato principale autofirmato è stato installato e contrassegnato come affidabile, non vengono più visualizzati messaggi di errore per i certificati installati.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online