Scopri cosa fare se l’app desktop Creative Cloud non viene installata o aggiornata.

Correggere gli errori di installazione o aggiornamento non riusciti

In genere, l’app desktop Creative Cloud non riesce a eseguire l’installazione o l’aggiornamento per due motivi: sul computer sono presenti app Creative Cloud danneggiate oppure il computer non riesce a connettersi ai server Adobe. I messaggi di errore per questi problemi sono: 

  • Codice di errore 1
  • Codice di errore P1
  • Codice di errore 50
  • Codice di errore P50
  • Codice di errore 1001
  • Codice di errore 1002

Per correggere questi errori, effettua le seguenti operazioni nell’ordine riportato di seguito. Prosegui con la soluzione successiva solo se la precedente non consente di risolvere il problema.

  1. Crea un nuovo account utente locale con privilegi di amministratore per il tuo computer.

  2. Accedi al computer con questo account.

  3. Disinstalla l’app desktop Creative Cloud utilizzando la relativa utilità di disinstallazione.

  4. Scarica l’app desktop Creative Cloud.

    Scarica l’app desktop Creative Cloud

      Se usi Windows, è possibile che ti venga richiesto di salvare il file scaricato. Se usi macOS, ti potrebbe essere richiesto di consentire il download.

  5. Vai al file scaricato sul dispositivo e fai doppio clic.

  6. Accedi per avviare l’installazione. Successivamente segui le istruzioni riportate sullo schermo.

    Al termine dell’installazione, l’app desktop Creative Cloud viene avviata automaticamente.

  1. Disinstalla l’app desktop Creative Cloud utilizzando la relativa utilità di disinstallazione.

  2. Scarica l’app desktop Creative Cloud.

    Scarica l’app desktop Creative Cloud

      Se usi Windows, è possibile che ti venga richiesto di salvare il file scaricato. Se usi macOS, ti potrebbe essere richiesto di consentire il download.

  3. Vai al file scaricato sul dispositivo e fai doppio clic.

  4. Accedi per avviare l’installazione. Successivamente segui le istruzioni riportate sullo schermo.

    Al termine dell’installazione, l’app desktop Creative Cloud viene avviata automaticamente.

Attenzione:

Verifica di aver chiuso tutte le applicazioni Adobe Creative Cloud e terminato tutti i processi CC prima di eseguire Creative Cloud Cleaner Tool.

  1. Scarica Creative Cloud Cleaner Tool per rimuovere l’installazione corrente dell’app desktop Creative Cloud. 

  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file scaricato quindi seleziona Esegui come amministratore.

  3. Scegli la lingua: digita per l’inglese, quindi premi Invio.

    Digita e per l’inglese, quindi premi Invio
  4. Leggi il contratto di licenza con l’utente finale di Adobe: digita e premi Invio.

    Digita y per accettare il contratto di licenza con l’utente finale
  5. Seleziona l’opzione 3: App Creative Cloud, Prodotti Creative Cloud e CS6 e premi Invio

    Scegli l’opzione 3 e premi Invio
  6. Seleziona l’opzione 1: Adobe Creative Cloud per desktop e premi Invio. Segui le istruzioni visualizzate.

    Scegli l’opzione 1 e premi Invio
  7. Individua queste cartelle OOBE e rinominale OOBE.old.

    Windows

    • \Programmi (x86)\Common Files\Adobe\OOBE
    • \Users\AppData\Local\Adobe\OOBE

    macOS

    /Library/Application Support/Adobe/OOBE

  8. Scarica l’app desktop Creative Cloud.

    Scarica l’app desktop Creative Cloud

      Se usi Windows, è possibile che ti venga richiesto di salvare il file scaricato. Se usi macOS, ti potrebbe essere richiesto di consentire il download.

  9. Vai al file scaricato sul dispositivo e fai doppio clic.

  10. Accedi per avviare l’installazione. Successivamente segui le istruzioni riportate sullo schermo.

    Al termine dell’installazione, l’app desktop Creative Cloud viene avviata automaticamente.