Nozioni di base

Cos’è Premiere Pro CC?

Premiere Pro CC è un editor video non lineare avanzato e personalizzabile che ti permette di eseguire il montaggio video come preferisci. Importa e unisci liberamente qualsiasi tipo di contenuto multimediale, dalle riprese video acquisite con telefoni cellulari fino al metraggio in formato RAW a 5K e a risoluzioni più elevate. Successivamente puoi eseguire l’editing nel formato nativo senza perdere tempo con operazioni di transcodifica. L’applicazione offre un’interfaccia utente agile e altamente intuitiva, una timeline personalizzabile, diverse scelte rapide di pubblicazione e potenti opzioni per la gestione dei file multimediali. E poiché le prestazioni in tempo reale sono fondamentali per sequenze ricche e complesse, Premiere Pro CC è la soluzione più veloce nel settore. La tecnologia Adobe Mercury Playback Engine supporta la stragrande maggioranza dei formati e adesso è possibile usare varie schede GPU per accelerare i tempi di rendering ed esportazione.

Premiere Pro CC fa parte di Adobe Creative Cloud: le impostazioni preferite, le scelte rapide da tastiera e i layout dello spazio di lavoro saranno quindi sempre sincronizzati, su qualsiasi computer e in qualsiasi studio di montaggio. Inoltre, potrai accedere a tutti gli ultimi aggiornamenti e alle versioni future nel momento stesso in cui diventano disponibili. Ulteriori informazioni su Creative Cloud.

Dove posso trovare maggiori informazioni sulle nuove funzionalità?

Per informazioni, consulta la pagina Scopri le novità.

Come si rapporta Premiere Pro CC alle versioni precedenti?

Le diverse versioni di Premiere Pro a confronto.

Domande tecniche

Quali sono i requisiti minimi di sistema per eseguire Premiere Pro CC?

Premiere Pro CC supporta il display Retina ad alta risoluzione?

Sì, Premiere Pro CC offre il supporto HiDPI per computer Mac e Windows con display Retina.

È necessaria una scheda grafica specifica per ottenere migliori prestazioni quando si utilizzano le funzionalità con accelerazione GPU?

Sì, la tecnologia Mercury Playback Engine offre prestazioni migliorate per tutte le schede grafiche elencate nei requisiti di sistema di Premiere Pro CC. L’accelerazione GPU rende più fluido il processo creativo e velocizza il rendering per un output più rapido. Adobe valuta costantemente la possibilità di supportare nuove schede. Ulteriori informazioni ›

Quali componenti hardware migliorano ulteriormente le prestazioni di Premiere Pro CC?

Premiere Pro CC presenta un’architettura scalabile e le prestazioni variano in base alla velocità del sistema in uso. I requisiti minimi di sistema per il tuo flusso di lavoro dipendono dal tipo di contenuti che prevedi di utilizzare. Con il supporto nativo a 64 bit, Premiere Pro CC è in grado di sfruttare tutta la memoria RAM disponibile nel sistema. Per i sistemi multicore, Adobe consiglia almeno 4 GB di RAM per core. In qualsiasi sistema, aggiungendo ulteriore memoria RAM si possono migliorare notevolmente le prestazioni. 16 GB di RAM costituiscono un buon punto di partenza se prevedi di eseguire più applicazioni simultaneamente. Inoltre, il plug-in Adobe Mercury Transmit migliora l’integrazione con hardware I/O di terze parti.

Premiere Pro CC supporta l’hardware, la videocamera e altro software in uso?

Premiere Pro supporta un'ampia gamma di hardware e software per Mac OS e Windows, consentendo agli utenti di scegliere tra varie workstation e schede di acquisizione, al fine di approntare un sistema di editing più adatto alle proprie esigenze di lavoro e di budget. È inoltre possibile ottimizzare ulteriormente il sistema con plug-in aggiuntivi, tra cui molti per Adobe After Effects. Premiere Pro CC utilizza vari prodotti hardware di terze parti, tra cui schede di acquisizione e videoregistratori. Consulta la sezione sulla compatibilità con hardware di terze parti, contenente un elenco aggiornato dell’hardware supportato.

La compatibilità con numerosi formati video consente di utilizzare i formati desiderati, inclusi i più recenti formati tapeless di file per l’editing a livello nativo, senza transcodifica o rewrapping. È possibile modificare tutti i formati a definizione standard e alta, da DV a HDV, fino ad HD e altri. Per alcuni formati potrebbero essere necessari componenti hardware aggiuntivi.

Premiere Pro CC è compatibile con Windows 10?

Premiere Pro CC è compatibile con Mac OS X El Capitan (10.11)

Versioni di prova gratuite

Come è possibile ottenere una versione di prova di Premiere Pro CC?

Con l’iscrizione gratuita a Creative Cloud, è possibile scaricare una versione di prova di Premiere Pro CC e di altre applicazioni incluse in Creative Cloud. Con il passaggio a un piano Tutte le applicazioni, potrai scaricare la versione completa di tutte le applicazioni Creative Cloud.

È possibile convertire la versione di prova in un’iscrizione a pagamento?

Sì. È possibile convertire la versione di prova in un’iscrizione Tutte le applicazioni o per singola applicazione Creative Cloud, acquistabile direttamente sul sito Web Creative Cloud. Dopo aver acquistato l’iscrizione, è sufficiente riavviare il prodotto desktop per convertirlo automaticamente da versione di prova a versione con regolare licenza.

Opzioni di acquisto

Come è possibile acquistare Premiere Pro CC?

Per informazioni sulle opzioni di acquisto, leggi la pagina dedicata ai piani di iscrizione per Creative Cloud.

Apprendimento di Premiere Pro

Come posso iniziare a usare Premiere Pro CC?

Consulta Apprendimento e supporto di Premiere Pro CC per informazioni su come iniziare a usare il prodotto, video ed esercitazioni passo per passo, nonché supporto per il prodotto fornito da Adobe e dalla nostra comunità di esperti.

Dove posso trovare il manuale?

Le versioni Web e PDF del manuale di Premiere Pro CC si trovano sulla pagina Aiuto di Premiere Pro.