Trovate le risposte alle domande più frequenti sull'utilizzo di Photoshop e della scheda di processore grafico (GPU).

In che modo Photoshop sfrutta il processore grafico?

Photoshop sfrutta il processore grafico del sistema per offrire un’esperienza fluida e prestazioni ottimizzate con molte funzionalità. 

Quali funzionalità sfruttano il processore grafico?

Funzioni che richiedono una GPU per essere più rapide

  • Tavole da disegno
  • Galleria sfocatura - Accelerazione OpenCL
  • Camera Raw (ulteriori informazioni)
  • Dimensioni immagine: mantieni particolari
  • Sfocatura lente (ulteriori informazioni)
  • Filtri neurali
  • Selezione area d’interesse
  • Seleziona e maschera - Accelerazione OpenCL
  • Nitidezza avanzata - Accelerazione OpenCL

Funzioni non operative senza una GPU

Se il processore grafico non è supportato o il relativo driver è difettoso, le seguenti funzioni di Photoshop non saranno operative:

  • 3D
  • Vista aerea
  • Scorrimento con movimento strumento
  • Dipinto a olio
  • Alterazione prospettica (ulteriori informazioni)
  • Rendering - Fotogramma, Cornice fotogramma e Struttura
  • Zoom a scorrimento
  • Ridimensionamento uniforme pennelli

In caso di problemi con le funzionalità menzionate sopra, consulta Risoluzione dei problemi del processore grafico (GPU).

Quali sono i requisiti minimi del processore grafico?

  • Su Windows, una GPU con supporto di DirectX 12 e 2 GB di memoria GPU
  • Su macOS, una GPU con supporto di Metal e 2 GB di memoria GPU

Se utilizzi una scheda grafica o un driver meno recenti, la funzionalità della GPU in Photoshop potrebbe essere limitata o non essere supportata.

In generale è consigliabile utilizzare una GPU in grado di elaborare in media 2000 o più operazioni al secondo fra i modelli elencati nel grafico GPU Computer Benchmark Chart
di PassMark.

Come posso consentire a Photoshop di utilizzare il processore grafico?

  1. Scegli Modifica > Preferenze > Prestazioni (Windows) o Photoshop > Preferenze > Prestazioni (macOS).

  2. Nel pannello Prestazioni, verificare che l'opzione Usa processore grafico sia selezionata in Impostazioni processore grafico.

  3. Fate clic su Impostazioni avanzate e specificate le opzioni seguenti:

    Metodo disegno:

    • Base: utilizza la quantità minima di memoria della scheda grafica (VRAM) e abilita le funzionalità di base del processore.
    • Normale: utilizza una maggiore quantità di memoria della scheda grafica (VRAM) e attiva corrispondenza dei colori, mappatura dei toni e fusione con trasparenza basate sul processore grafico.
    • Avanzato: offre i vantaggi della modalità Normale oltre alle più recenti funzionalità del processore grafico che possono migliorare le prestazioni.

    Usa processore grafico per accelerare l'elaborazione: attivate questa opzione per migliorare l'interattività delle anteprime Alterazione e Alterazione marionetta

    Usa OpenCL: permette di accelerare i nuovi filtri dalla Galleria sfocatura, Nitidezza avanzata, Seleziona area di interesse selezionata, o Dimensione immagine con mantieni particolari (nota: OpenCL è disponibile soltanto sulle nuove schede grafiche più nuove, che supportano OpenCL v1.1 o successive.)

    Guide e tracciati anti-alias : consente al processore grafico di attenuare i margini delle guide e dei tracciati disegnati.

    Visualizzazione a 30 bit: consente a Photoshop di visualizzare i dati a 30 bit direttamente sui monitor a 30 bit

    Utilizza l’accelerazione GPU del sistema operativo nativo: consente a Photoshop di utilizzare macOS Metal e Windows DirectX 12

Photoshop può sfruttare più di un processore grafico o scheda grafica?

Photoshop non utilizza diverse schede grafiche. I conflitti dei driver possono anche causare arresti anomali o altri problemi.

Posso utilizzare le funzionalità del processore grafico di Photoshop su una macchina virtuale?

Il funzionamento di Photoshop con macchine virtuali (VM) non è sufficientemente testato e ufficialmente non è supportato a causa di problemi noti con le funzioni basate su processore grafico negli ambienti VM.