Guida utente Annulla

Motivi comuni per il rifiuto

  1. Guida utente di Stock Contributor
  2. Perché contribuire ad Adobe Stock
    1. Vantaggi derivanti dal contribuire
    2. Che cosa richiediamo
    3. Suggerimenti per contribuire con successo
  3. Creazione e gestione del tuo account
    1. Creare un account
    2. Gestire la pagina del tuo profilo di autore
    3. Navigazione del tuo account
    4. Serve aiuto?
  4. Linee guida legali
    1. Linee guida per l'account e la presentazione
    2. Linee guida per i diritti d’autore
    3. Liberatoria e protezione per modello
    4. Requisiti per la liberatoria per proprietà
    5. Limitazioni note per le immagini
    6. Utilizzo dei contenuti
    7. Segnalare un uso improprio sospetto dell'IP
  5. Requisiti del contenuto
    1. Requisiti per foto e illustrazioni
    2. Requisiti per i vettoriali
    3. Icone singole e schede icone
    4. Requisiti per i video
    5. Requisiti di intelligenza artificiale generativa
    6. File PNG con requisiti di trasparenza
    7. Requisiti per il contenuto editoriale illustrativo
    8. Requisiti per i modelli di grafica animata
    9. Requisiti per i modelli di progettazione
    10. Raccolte premium e 3D
    11. Linee guida sui contenuti diversificati e inclusivi
  6. Preparare e caricare il contenuto
    1. Regole generali per le foto
    2. Regole generali per i vettoriali
    3. Regole generali per i video
    4. Caricamento del tuo contenuto
    5. Caricare la liberatoria per modello o proprietà
  7. Descrivere il contenuto in modo efficace
    1. Titoli e parole chiave
    2. Scelta della categoria corretta
    3. Modificare ed eliminare i file
    4. Organizzare i file CSV
    5. Domande frequenti su Modello Tagger
  8. Processo di verifica
    1. Processo di verifica
    2. Motivi per il rifiuto del contenuto
    3. Problemi di qualità e tecnici
    4. Contenuto simile e spam
  9. Pagamenti e imposte
    1. Modalità di pagamento
    2. Dettagli sulle royalty per gli autori
    3. Domande frequenti sulle imposte per gli autori

Scopri perché i contenuti vengono rifiutati dalla raccolta di Adobe Stock in modo da avere maggiori possibilità di successo con i tuoi invii. 

Tutti i file inviati ad Adobe Stock sono verificati per garantire che soddisfino i nostri standard qualitativi. Il nostro obiettivo è aiutarti a diventare un Adobe Stock Contributor di successo, pertanto se il tuo contenuto viene rifiutato, il team di moderazione ti spiegherà il motivo. (Ci potrebbero essere più motivi, ma a causa delle limitazioni di tempo i moderatori ne condivideranno solo uno.)

Se ricevi un rifiuto, sfruttalo come un’opportunità per rivedere attentamente il tuo file e decidere se vale la pena modificarlo in modo da poterlo inviare nuovamente. Assicurati che le modifiche risolvano il motivo per cui il file è stato rifiutato prima di inviarlo nuovamente.

Qui sono disponibili i principali motivi per cui i file vengono rifiutati:

Contenuto di IA generativa non conforme:

Il tuo contenuto viene rifiutato o, nei casi più gravi, il tuo account potrebbe essere sospeso se:

  • Hai etichettato erroneamente i tuoi invii di IA generativa omettendo di selezionare la casella di controllo “Creato utilizzando strumenti IA generativa”
  • Hai inviato risorse generate con riferimento ad altri artisti nel prompt. 
  • Includi riferimenti a nomi di persone (inclusi artisti), luoghi o proprietà nel tuo prompt e/o li includi nel titolo o nelle parole chiave. 

I file potrebbero essere considerati non conformi anche a causa di filigrane, parole chiave o titoli non appropriati o irrilevanti o contenuto discutibile o diffamatorio. Inoltre, se ricevi un promemoria per fornire o risolvere un problema con una liberatoria e invii nuovamente il file senza risolvere il problema, verrà rifiutato come non conforme. 

Mancanza di attrattiva estetica o commerciale

Per la massima obiettività, poniti la seguente domanda: “Se fossi il cliente, perché comprerei questa immagine?” Se non riesci a pensare a una buona risposta, prova a cambiare il tuo approccio ai contenuti che crei e invii e assicurati di prestare attenzione ai dettagli. Ad esempio, se crei una foto di una bella famiglia che si gusta un barbecue, ma in cui la griglia è coperta di ruggine, la foto non avrà valore commerciale. 

Inoltre, tieni presente che soggetti comuni come fiori, animali domestici, tramonti e cibo sono già ampiamente rappresentati su Adobe Stock, pertanto se invii contenuti per queste categorie, assicurati che siano unici.

Negli esempi seguenti, l’immagine a sinistra manca di attrattiva commerciale, ma l’immagine a destra sarebbe accettata:

Se i tuoi file contengono contenuti protetti dalle leggi sulla proprietà intellettuale, non possiamo accettarli. Questa regola serve a proteggere l’utente, i nostri clienti e Adobe Stock. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Linee guida legali di questa guida di Contributor.

I contenuti protetti dalle leggi sulla proprietà intellettuale possono apparire nell’immagine, nella descrizione, nel titolo e/o nelle parole chiave.Di seguito sono forniti alcuni esempi.

  • Prodotti e oggetti 
    Se sono identificabili e distintivi nell’aspetto visivo, ad esempio nella forma o nel colore, i prodotti commerciali non devono mai essere a fuoco e/o essere il soggetto principale dei tuoi contenuti. Ciò include giocattoli, accessori moda, dispositivi elettronici, arredamento di design e altro ancora. Ulteriori informazioni
  • Marchio, veste grafica e proprietà intellettuale 
    Non possiamo accettare contenuti che includono loghi, marchi commerciali o nomi di aziende o marchi. Questo comprende anche confezioni o altro dress di prodotto. Ulteriori informazioni
  • Luoghi, spazi, monumenti e punti di riferimento 
    Attrazioni con ingresso a pagamento hanno spesso restrizioni sulla fotografia. Le immagini richiedono liberatorie per proprietà quando contengono attrazioni uniche con caratteristiche particolari e identificabili, comprese recinti, installazioni, animali e altro ancora. Inoltre, non possiamo accettare contenuti che raffigurano determinati punti di riferimento e monumenti. È tua responsabilità determinare se sono presenti restrizioni applicabili alla fotografia. Ulteriori informazioni
  • Architettura e edifici 
    Quando l’architettura moderna con strutture di edifici unici è il soggetto principale dell’immagine, è richiesta una liberatoria. Tuttavia, a seconda della situazione specifica, i panorami, i profili e i primi piani di città potrebbero non creare problemi. Ulteriori informazioni
  • Oggetti soggetti a diritto d’autore 
    Se non create originariamente da te, le immagini che riproducono o hanno origine da opere, sculture, street art, disegni, illustrazioni, letteratura, font ed elementi grafici non sono accettabili se non li hai creati personalmente. Ulteriori informazioni

Problemi relativi a qualità o tecnica

Affinché i contenuti abbiano valore commerciale, devono essere di alta qualità e tecnicamente impeccabili. Le immagini e i video devono essere a fuoco e ben illuminati senza segni di artefatti. I vettoriali devono essere organizzati e i tracciati di forme con riempimento devono essere chiusi. 

Di seguito sono riportati i problemi di qualità comuni che possono causare il rifiuto degli invii: 

Sfocato  

  • Ispeziona sempre i tuoi contenuti con dimensioni del 100% prima di inviarli per essere sicuro che siano a fuoco.

  • Quando utilizzi questa tecnica, assicurarti che il soggetto principale sia nitido e a fuoco.

  • Assicurati che le scelte relative alla profondità di campo siano intenzionali ed efficaci. Se scatti con un diaframma aperto, la profondità di campo deve migliorare la foto. Con una profondità di campo ridotta, gli elementi importanti non devono essere fuori fuoco. Se l’immagine è a fuoco ma non è nitida, assicurati che la regolazione della nitidezza effettuata in post-produzione non introduca artefatti.

  • Per ottenere immagini più nitide, utilizza quando possibile, un treppiede o un monopiede. I vantaggi di un tempi di scatto più rapidi sono indubbi. Ricordati che un modo per aumentare il tempo di scatto è quello di incrementare l’apertura del diaframma, che a sua volta riduce la profondità di campo. Trova il giusto equilibrio per garantire la massima qualità. Puoi anche aumentare il tempo di scatto incrementando l’ISO, ma se è troppo alto, può causare disturbi o artefatti.

  • Informati sui limiti della tua fotocamera. Non temere di spingere il tuo lavoro ai confini di questi limiti, ma fai attenzione a non andare (troppo) oltre.

Artefatti 

  • Il problema più comune è un disturbo eccessivo, che rende l’immagine a macchie. Gli artefatti sono generalmente causati da un’impostazione elevata dell’ISO per immagini acquisite in condizioni di scarsa illuminazione. Molte macchine fotografiche introducono disturbi eccessivi a ISO 1600 ed alcune anche a impostazioni inferiori. 

  • Gli artefatti possono essere causati da una post-produzione eccessiva. Salva sempre il file originale. Se il tuo contenuto è rifiutato sulla base di artefatti, confronta l’immagine inviata con l’originale per vedere in quale fase si introducono artefatti.  

  • Gli artefatti possono anche essere causati da polvere sul sensore. Puoi rimuovere le macchie di polvere durante la post-produzione, ma è più semplice mantenere pulito il sensore. Rivolgiti al tuo negozio di fotografia locale per opzioni e consigli sulla pulizia.

     

    L’immagine a sinistra include troppi artefatti, ma l’immagine a destra sarebbe accettata:

Problemi di illuminazione

  • Condizioni di troppa luce (sovraesposizione) o poca luce (sottoesposizione) possono ridurre la qualità della foto. Controlla l’istogramma o guarda l’immagine su schermo durante lo scatto per assicurarti che l’esposizione delle immagini sia corretta.

  • Il tempo di scatto, l’apertura e l’ISO sono i tre fattori elementi che determinano l’esposizione. Sia con luce ambiente che con luci da studio, impara a modificare l’esposizione delle tue immagini per riprendere al meglio la scena.

  • In alcuni casi, l’esposizione potrebbe essere dettata dalla scena che si sta fotografando, ma l’esposizione naturale potrebbe non essere sempre l’ideale per le immagini Stock. 

Qualità immagine 

Problemi tecnici comuni con foto e video: 

  • Bilanciamento del bianco: il bilanciamento del bianco può essere troppo caldo o troppo freddo. Quando scatti nei formati raw, hai molta flessibilità per regolare il bilanciamento del bianco in post-produzione.

  • Contrasto: il contrasto può essere troppo alto o troppo basso.

  • Saturazione: una saturazione eccessiva può creare un aspetto innaturale, ma anche colori poco saturi o tinte piatte potrebbero non essere attraenti. Se utilizzi Adobe Photoshop Lightroom, puoi provare il cursore Vividezza anziché Saturazione.

  • Selezioni: la modifica deve essere poco appariscente. La selezione degli oggetti per rimuoverli dai loro sfondi e la loro composizione in nuove immagini richiede tempo, pazienza e cura. Non inviare immagini di scarsa qualità o che sembrano includere contenuti che non sono una parte naturale della scena.

  • Aberrazione cromatica:attorno agli oggetti nell’immagine potrebbe essere presente una alone di colore.

  • Composizione in generale: l’orizzonte è dritto? Hai ritagliato troppo l’immagine? Valuta se lasciare spazio del designer per aggiungere il proprio testo o oggetti. 

Ulteriori problemi tecnici con i video: 

  • Stabilità visiva: utilizza il supporto della fotocamera e la stabilizzazione dell’immagine adeguati. Se il tremore fa parte dell’estetica del video, verrà valutato di conseguenza. La stabilizzazione in post-produzione va bene se non pregiudica la qualità del video.

  • Audio: rimuovi eventuale audio non utilizzabile, come l’audio sovramodulato o tutto ciò che può essere protetto da marchio. Se la tua clip include le voci delle persone, dovrai inviare una liberatoria per modello per ciascuna di esse. Ti invitiamo a inviare clip senza audio.

  • Artefatti rolling shutter: le clip contenenti piccoli artefatti rolling shutter verranno accettate o rifiutate in base al giudizio del team di moderazione. Le clip che contengono artefatti da inclinazione saranno giudicate in base a quanto siano evidenti e siano causa di disturbo o distrazione alla bellezza o all’efficacia dell’immagine. Non accetteremo clip che contengono righe bianche causate da flash o oscillazioni (ad esempio effetto “gelatina”).

  • filmati ripresi in gamma logaritmica (log): i filmati ripresi in gamma logaritmica devono avere sfumature di colori, consigliamo una LUT di base Rec 709.

  • Incremento della risoluzione dei filmati: non incrementare la risoluzione dei filmati, ad esempio, da HD a 4K. Invia i filmati come riprese o in bassa risoluzione, se necessario. Quando possibile, riprendi in 4K.

Problemi tecnici comuni con i vettori:

  • Tracciati aperti: tutti i tracciati di forme con riempimento devono essere chiusi.

  • Immagini raster: non incorporare immagini basate su pixel (JPEG) nei file vettoriali.

  • Tracciamento automatico: non utilizzare il tracciamento automatico su immagini complesse come le foto, perché rendono i vettori risultanti troppo difficili da modificare per i clienti.

  • Dimensioni della tavola da disegno: la tua tavola da disegno deve essere di almeno 15 MP per poterla caricare sul portale per autori.

Problemi tecnici comuni con i modelli:

  • Font non Adobe: sostituisci i font non Adobe accedendo al sito Adobe Fonts e ricercando in base allo stile per trovare qualcosa di visivamente simile.

  • Testo non generico: evita di utilizzare nomi reali e riferimenti a persone, aziende e località identificabili nei modelli. Utilizza invece nomi fittizi e generici.

Ogni file inviato deve offrire qualcosa di unico. L’invio di più copie di contenuto identico o simile può essere considerato come spam. Il nostro team di moderazione rifiuterà contenuti simili e lo spamming può portare al blocco o alla chiusura permanente del tuo account. 

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online