Un’introduzione ai requisiti tecnici, di qualità e legali per l’invio di video ad Adobe Stock

Accettiamo contenuto registrato con qualsiasi tipo di telecamera, compresi i dispositivi mobili, se soddisfa i nostri requisiti tecnici e legali, nonché i nostri standard di qualità.  

Requisiti tecnici

Durata massima: 60 secondi

Dimensione massima del file: 3900 MB (3,9 GB)

Risoluzione

  • Carica il contenuto di origine in una delle risoluzioni seguenti:
    • 1920x1080
    • 2048x1080
    • 3840x2160
    • 4096x2160
    • 4096x2304
  • Carica il contenuto con le dimensioni di fotogramma native. Non ridurre o aumentare la risoluzione originale della telecamera a meno che la risoluzione di origine non sia maggiore di 4K.
  •  Non utilizzare risoluzioni non standard e inquadrature verticali o quadrate.

Frequenza fotogrammi

  • Non convertire la frequenza fotogrammi dei clip se non stai inviando video al rallentatore o accelerato.
  • Riprendi con una frequenza fotogrammi standard: 23,98, 24, 25, 29,97, 30, 50, 59,94, 60

Formati del contenitore video

  • I formati accettati sono MOV, MPG, MP4 e AVI.
  • Ove possibile, al fine di conservare la qualità del video originale ed evitare la ricompressione, utilizza uno strumento di transcodifica di livello professionale, ad esempio, Adobe Media Encoder.

La compressione video (codec) è accettata

Consigliate:

  • ProRes
  • H.264

Sono anche accettate:

  • MPEG 2
  • MPEG 4
  • Motion JPEG (MJPEG)
  • PNG

Audio

  • L’audio della scena (suono ambiente) è accettabile, anche se puoi decidere di rimuoverlo. 
  • Se sono presenti voci chiaramente riconoscibili, dovrai fornire le liberatorie per modello. 
  • L’audio deve essere impostato a 48 kHz, 16 bit senza compressione.
  • La musica non è consentita.

Modalità scansione

  • È preferibile il video con scansione progressiva. 
  • Il video interlacciato è accettato se il filmato è stato ripreso come interlacciato (ad esempio, 1080i).
    • Se prima dell’invio devi intervenire sul video interlacciato, assicurati di mantenere la priorità dei campi per evitare artefatti (Campo superiore e Campo inferiore). 
  • Il deinterlacciamento è accettabile se eseguito con uno strumento di livello professionale, ad esempio, gli strumenti Deinterlacciamento disponibili in Premiere Pro o After Effects.

Nota:

Se hai dei dubbi su come deinterlacciare correttamente il contenuto, invialo interlacciato. In questo modo, eviterai di introdurre artefatti generati da deinterlacciamento che potrebbero risultare irreversibili.

Titolo e parole chiave

Nel portale per autori puoi aggiungere i metadati per titolo e parole chiave ai tuoi file. In alternativa, se aggiungi i metadati in Premiere Pro o Bridge, questi saranno conservati. I metadati sono visualizzati nella scheda File caricati del portale per autori. Puoi esaminarli e modificarli prima di inviare il contenuto. Puoi anche inviare un file CSV contenente i metadati pertinenti. Per ulteriori informazioni, consulta Organizzare con i file CSV

Come parole chiave o nel titolo, non utilizzare nomi di marchio registrati (ad esempio, Porsche, iPad, Ferrari) o specifiche della telecamera (ad esempio, Nikon o 4K). Per ulteriori informazioni sulle parole chiave, consulta Titoli e parole chiave.

Nozioni di base sui concetti legali

Domandati se la persona nel video si può riconoscere o se il proprietario della proprietà può riconoscere la sua proprietà. Se la risposta è affermativa, è probabile che tu debba includere la liberatoria per modello o proprietà. Soprattutto nel caso di una proprietà identificabile, dovrai accertarti se l’elemento è protetto da privacy, marchio o legge sul diritto d’autore. In caso affermativo, potrebbe essere richiesta la liberatoria per proprietà.

I file che contengono loghi, marchi registrati, aziende o brand (ad esempio Apple, Nike, Gucci e BMW) non possono essere accettati. In determinati casi, puoi inviare i file dove loghi, marchi registrati, nomi aziendali o di marchi sono stati rimossi digitalmente. La rimozione parziale di un marchio o di un logo non rappresenta una soluzione accettabile rispetto alla rimozione completa di marchi o loghi dal contenuto inviato. I file che contengono materiale coperto da diritto d’autore, ad esempio, alcune opere d’arte, sculture o architettura, non possono essere accettati a meno che tu non includa le liberatorie per proprietà dell’autore e/o dei detentori del diritto d’autore. Alcuni edifici e luoghi di interesse non possono essere utilizzati per la fotografia commerciale; consulta Limitazioni note per le immagini.

Per ulteriori informazioni, leggi le nostre Linee guida legali.

Standard di qualità

Perché i video abbiano valore commerciale, devono rispettare i seguenti requisiti:

  • Illuminati in modo appropriato e con un’esposizione corretta
  • Video e audio devono essere privi di disturbi
  • Elaborazione minima
  • Visivamente stabili a meno che il mosso non sia pertinente al contenuto
  • Senza artefatti dovuti a oscillazioni (effetto “gelatina”) o righe bianche causate da flash

Per ulteriori informazioni su ciò che rende un video di qualità, consulta Processo di verifica

Presta attenzione a non inviare spam da immagini

Seleziona solo i filmati migliori di una sessione e assicurati che ogni invio offra qualcosa di diverso. Non inviare più clip con modifiche minime ad angolo o profondità o copie dello stesso filmato a cui sono stati applicati diversi effetti in postproduzione. I clienti applicano i loro effetti creativi in base alle esigenze dei loro progetti. L’invio di più copie di contenuto simile o identico può essere considerato come spam dai nostri team di moderazione. L’invio di spam è severamente vietato e può comportare il blocco dell’account o la sua chiusura definitiva.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online