Questo documento fornisce informazioni sui problemi noti e sui problemi corretti in Adobe Muse, con collegamenti alle soluzioni, se disponibili.

Nota:

Non verranno più aggiunte ulteriori funzioni ad Adobe Muse, e il supporto verrà sospeso a partire dal giovedì 26 marzo 2020. Per ulteriori informazioni e assistenza, consultate la pagina dedicata alla fine del ciclo di vita di Adobe Muse.

Problemi noti nella versione di marzo 2018 (18.1)

  • Quando aggiungi un modulo di contatto con Recaptcha v2.0 all’interno di un widget Tooltip o Lightbox, recaptcha non funziona. I moduli non funzionano quando i visitatori del sito tentano di inviare una voce del modulo.
  • Quando aggiungi un widget Menu nella pagina e scegli il Tipo come Manuale, il criterio di ridimensionamento è disabilitato. Il problema si presenta quando è presente Spaziatura uniforme per le voci di menu, Mostra icona destra per Solo menu secondari e Al centro orizzontalmente per Posizionamento delle parti
Opzione Ridimensiona disattivata nei widget Menu
Opzione Ridimensiona disattivata nei widget Menu
  • Quando copi e incolli uno stile paragrafo con il testo sincronizzato dalla pagina iniziale a quella mastro, lo stile non viene copiato.
  • Quando esporti un sito Adobe Muse, lo stato attivo dei pulsanti non viene abilitato quando i pulsanti sono collegati a un ancoraggio. Per ovviare al problema, rimuovi il collegamento dal testo e collega il pulsante di stato.

Correzioni e problemi noti nella versione di ottobre 2017 (18.0)

La versione di agosto di Adobe Muse (2017.1) include una serie completa di widget reattivi. Mentre la versione 2017.1 consentiva di creare facilmente siti pienamente reattivi, hai riscontrato qualche problema mentre lavoravi con i siti più vecchi. Le correzioni della maggior parte di questi problemi sono disponibili nella versione Adobe Muse 2018.0.

Continua a leggere per ottenere l’elenco dei problemi risolti in questa versione:

Problemi risolti relativi al layout di pagina

I seguenti problemi relativi al layout di pagina sono stati corretti nella versione 2018.0:

  • Lo spostamento verticale degli elementi provocava l’interruzione del layout. Le caselle di testo venivano espanse sopra o sotto alle immagini nella progettazione. La causa principale di questo errore erano gli elementi di intestazione impostati sull’adattamento alla larghezza del browser assieme al blocco. Questo problema è stato risolto.
  • In caso di siti con stati di blocco misti, il contenuto con blocco misto non veniva spinto verso il basso al variare della larghezza della pagina. Il problema è stato risolto. Gli elementi di una pagina ora vengono spinti verso l’alto o si abbassano insieme e gli elementi mantengono la relativa distanza. Questo comportamento è indipendente dallo stato di blocco applicato agli elementi.
  • I pulsanti di stato non venivano visualizzati quando esportavi i file di Adobe Muse. Questo problema veniva rilevato se i pulsanti disponevano di diversi tratti applicati a stati diversi. Il problema è stato ora risolto. I pulsanti di stato vengono ora visualizzati correttamente nell’anteprima e nel sito live.
  • Le presentazioni a larghezza intera non funzionavano come previsto se avevi applicato la transizione verticale o orizzontale. Questo problema è stato risolto.
  • Venivano visualizzati uno spazio bianco o spazi vuoti indesiderati durante la visualizzazione in anteprima del sito in dimensioni dello schermo diverse. Lo spazio vuoto era dovuto a un blocco misto negli elementi della pagina. Questo problema è stato risolto e nessuno spazio bianco o aggiuntivo viene visualizzato durante l’anteprima del sito.
  • Dopo aver eseguito l’anteprima del layout tramite Adobe Muse 2017.1, i contenitori nei widget per composizione non si allungavano alla larghezza del browser. I contenitori non si allungavano oltre i 1.200 pixel e in questo modo nella progettazione veniva visualizzato uno sfondo di colore grigio. Questo problema è stato risolto.

Problemi di arresto anomalo risolti nella versione di ottobre 2017

  • Durante il ridimensionamento delle didascalie in un widget Presentazione, Adobe Muse si arrestava in modo anomalo. Questo problema è stato risolto.
  • Quando aprivi un sito esistente in Adobe Muse 2017.1 e provavi a convertire ogni elemento di un widget Presentazione in reattivo, l’applicazione si arrestava. Il problema è stato risolto.
  • Quando convertivi i widget Lightbox a schermo intero in reattivi, se avevi deselezionato e riselezionato l’opzione della casella di controllo Schermo intero dal pannello Opzioni, Adobe Muse si arrestava in modo anomalo. Il problema di arresto anomalo è stato risolto.
  • Quando esportavi i file Adobe Muse in formato HTML o provavi a pubblicare i file, l’interfaccia utente si bloccava. Si verificava un errore che indicava che la proprietà rimasta doveva essere un valore in pixel. Questo problema è stato risolto.
  • Quando aprivi un sito in Adobe Muse 2017.1 ed esportavi il sito creato con versioni precedenti, l’interfaccia utente si bloccava. L’azione di esportazione si arrestava quando la home page veniva esportata. Il problema è stato risolto.
  • Gli errori di arresto anomalo rilevati durante la pubblicazione, l’anteprima o l’esportazione sono stati risolti.

Problemi relativi ai widget di terze parti

Adobe Muse 2017.1 è stata una versione principale con una libreria di widget integrata completamente dinamica. Ciò ha implicato anche modifiche radicali al codice, tra cui modifiche all’architettura di base e modifiche alla struttura DOM (document object model).

Alcuni utenti hanno segnalato problemi durante l’utilizzo di widget di terze parti di Adobe Muse 2017.1. In risposta, il team di Adobe Muse si è rivolto ai maggiori fornitori di modelli e widget di Adobe Muse per convalidare i relativi contenuti nelle build di sviluppo correnti.

Se continui a riscontrare problemi con un widget di terze parti anche dopo l’aggiornamento alla versione più aggiornata di Adobe Muse, contatta direttamente gli sviluppatori del widget.Se i fornitori non rispondono alle tue segnalazioni, inoltra le informazioni specifiche al team di Adobe Muse. Il team può assegnare il caso agli sviluppatori e ai fornitori del widget.

Altri problemi noti nella versione di ottobre 2017

  • Quando aggiungi del testo all’interno di un rettangolo con riempimento e opacità applicati, il testo fuoriesce. 
  • Il blocco della pagina sulla posizione centrale non funziona quando gli elementi del modulo di contatto e i pulsanti di stato raggruppati presentano la proprietà di ridimensionamento impostata su Nessuna.
  • Quando fai clic sul testo all’interno di un menu verticale, l’applicazione Adobe Muse si arresta in modo anomalo.
  • Quando aggiungi widget per social in un layout fluido, le proprietà di blocco non vengono mantenute quando passi a un diverso punto di interruzione.
  • Quando esporti una pagina secondaria con un widget di presentazione Lightbox, l’interruzione viene rilevata tra l’immagine del banner, le didascalie e il pulsante precedente. Questo problema viene visualizzato se converti un widget Miniatura in Lightbox e aggiungi un punto di interruzione fisso nella pagina principale. Ora, quando esporti la pagina secondaria, viene visualizzata l’interruzione.
  • Il processo di backup file richiede tempo se il file .muse è superiore a 1 GB e il file viene aperto da una posizione remota.

Problemi noti nella versione di agosto 2017 (2017.1)

  • Gli elementi raggruppati inseriti all’interno di un widget integrato e impostati come criterio di ridimensionamento fisso non funzionano come previsto.
  • Immagini o rettangoli, quando posizionati in linea all’interno di una cornice di testo nei punti di interruzione fluidi, non vengono ridimensionati correttamente.
  • Quando ridimensioni didascalie nelle presentazioni a schermo intero create e nei file con presentazioni ottenute dalla versione precedente, l’applicazione viene chiusa. Per evitare il ridimensionamento della cornice di testo, modificare la dimensione o i contenuti del testo.
  • Selezionando gli elementi raggruppati o combinati, il controllo di associazione non visualizza correttamente gli stati misti.
  • L’opzione Mostra conteggio del widget dei Tweet di Twitter non funziona.
  • Su un sito fisso con punti di interruzione fluidi, quando viene selezionata una miniatura l’immagine associata del banner non viene visualizzata correttamente.
  • Il codice HTML per il pulsante Acquista ora di Shopify, quando incorporato in un widget per composizione, viene visualizzato due volte.
  • Il posizionamento di un contenitore di destinazione del widget nell’angolo superiore destro di un browser potrebbe provocare un comportamento imprevisto del widget al momento dell’esportazione.
  • I collegamenti di ancoraggio all’interno di un widget di composizione non funzionano come previsto.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online