Nota:

Non verranno più aggiunte ulteriori funzioni ad Adobe Muse, e il supporto verrà sospeso a partire dal giovedì 26 marzo 2020. Per ulteriori informazioni e assistenza, consultate la pagina dedicata alla fine del ciclo di vita di Adobe Muse.

Adobe Muse consente di organizzare una sequenza di paragrafi in una cornice di testo come elenchi puntati o numerati. In genere, gli elenchi sono composti da un insieme di voci correlate (come ad esempio i giocatori di una squadra o i passaggi di una procedura). Un elenco può contenere al suo interno un altro elenco: in questo caso si parla di elenchi nidificati o a più livelli.

Potete creare elenchi puntati e numerati gerarchici mediante il pannello Punti elenco. Potete anche impostare un carattere da usare come punto elenco scegliendolo dall’intero set di caratteri di un font. Gli stili punto elenco consentono di salvare la formattazione e di applicarla anche ad altri elenchi.

Negli elenchi puntati ogni paragrafo inizia con un punto elenco, ad esempio “•”. Negli elenchi numerati ciascun paragrafo inizia con un’espressione che include un numero o una lettera e un separatore, ad esempio un punto o una parentesi. Ad esempio “1)”. La numerazione di un elenco numerato viene aggiornata automaticamente quando aggiungete o eliminate dei paragrafi.

Creare elenchi puntati e numerati

  1. Create una cornice di testo con lo strumento Testo, quindi immettete il testo desiderato. Ogni voce dell’elenco deve essere inserita come un paragrafo a parte.

    I punti elenco di Adobe Muse sono simili a quelli di InDesign.
    Create una cornice di testo con lo strumento Testo e digitate del testo.

  2. Scegliete Finestra > Punti elenco per aprire il pannello Punti elenco.

    I caratteri punto elenco personalizzati di Adobe Muse sono simili ai punti elenco di InDesign.
    Aprite il pannello Punti elenco.

  3. Selezionate tutto il testo contenuto nella cornice di testo. Nel pannello Punti elenco, fate clic sul pulsante per creare un elenco puntato oppure sul pulsante per creare un elenco numerato.

    Create gli elenchi puntati utilizzando caratteri punti elenco.
    Elenchi puntati e numerati

Formattare un elenco

  1. Create un elenco puntato o numerato. Per ulteriori informazioni, consultate Creare elenchi puntati e numerati.

  2. Nel pannello Punti elenco, utilizzate le seguenti opzioni per formattare l’elenco.

    Punto elenco

    Carattere speciale con cui deve iniziare ogni voce dell’elenco. Quando create un elenco puntato, per impostazione predefinita viene automaticamente selezionato un carattere punto elenco. Se necessario potete scegliere un carattere punto elenco diverso dal menu a discesa . Per applicare un carattere punto elenco personalizzato, fate clic sul pulsante Nuovo carattere per aprire la finestra di dialogo Nuovo carattere per punto elenco. Potete quindi selezionare un carattere punto elenco scegliendolo dall’intero set di caratteri del font selezionato. Per ulteriori informazioni sulla modifica dei caratteri punto elenco, consultate Modificare i caratteri punto elenco e Applicare caratteri punto elenco personalizzati.

    Schema di numerazione

    Quando create un elenco numerato, viene scelto uno schema di numerazione predefinito in base ai livelli presenti nell’elenco. Tuttavia, potete modificare tale schema di numerazione dal menu a discesa . Per ulteriori informazioni su come modificare lo schema di numerazione, consultate Modificare le opzioni degli elenchi numerati.

    Font

    Per impostazione predefinita, i caratteri standard per punti elenco e numeri sono nello stesso font applicato al testo adiacente (Auto). Se necessario potete comunque scegliere un diverso font Web o sicuro per il Web. Questa opzione non è disponibile per i caratteri punto elenco personalizzati.

    Colore

    Per impostazione predefinita viene utilizzato lo stesso colore del testo adiacente. Se necessario potete comunque applicare un colore diverso mediante il pannello dei campioni Colore.

    Dimensione

    Per impostazione predefinita viene utilizzata la stessa dimensione del testo adiacente (Auto). Se necessario potete comunque scegliere una dimensione diversa dal menu a discesa oppure immettendo il valore desiderato.

    Rientro

    Posizione del bordo destro di un punto elenco o numero rispetto alla cornice di testo o all’elenco principale. Potete regolare il rientro per il bordo destro del punto elenco. Per un elenco di livello 1, il rientro è misurato rispetto al testo della cornice di testo; per un elenco di livello secondario, il rientro è misurato rispetto al relativo elenco principale. Sono ammessi valori compresi tra 0 px e 200 px. Il valore predefinito è 28 px.

    Spazio tra testo e bordo destro dei punti elenco

    Specifica lo spazio tra il bordo destro del punto elenco o numero e il testo adiacente. Potete regolare lo spazio tra il bordo destro del punto elenco o numero e il testo adiacente. Sono ammessi valori compresi tra 0 px e 200 px. Il valore predefinito è 6 px.

    Spostamento verticale

    Sposta il punto elenco o il numero in alto o in basso rispetto alla posizione predefinita, fino a 100 px in entrambe le direzioni.

Modificare il carattere punto elenco

  1. Create un elenco puntato. Per ulteriori informazioni, consultate Creare elenchi puntati e numerati.

  2. Per modificare il carattere punto elenco, selezionate il menu a discesa .

  3. Selezionate un carattere tra quelli elencati e fate clic.

Applicare caratteri punto elenco personalizzati

  1. Create un elenco puntato. Per ulteriori informazioni, consultate Creare elenchi puntati e numerati.

  2. Per modificare il carattere punto elenco, selezionate il menu a discesa .

  3. Fate clic sul pulsante Nuovo carattere per aprire la finestra di dialogo Nuovo carattere per punto elenco.

    In Adobe Muse potete creare elenchi puntati e numerati con caratteri per punti elenco e numerazione.
  4. Potete selezionare uno dei caratteri disponibili per il font selezionato oppure scegliere un font diverso. Effettuate una delle seguenti operazioni:

    • Aprite il menu a discesa dei font e selezionate un altro font. Potete scegliere un font Web o sicuro per il Web esistente oppure aggiungere un font Web. Nella finestra di dialogo Nuovo carattere per punto elenco viene visualizzato un nuovo set di caratteri.
    Per ottenere caratteri punto elenco speciali, potete utilizzare font Web, sicuri per Web o con self-hosting.
    • Aprite il menu a discesa delle categorie e selezionate un’altra categoria di simboli.
    Cambiate il font per applicare caratteri punto elenco personalizzati.
  5. Selezionate il carattere che desiderate applicare e fate clic su OK.

Creazione e utilizzo degli stili punto elenco

Uno stile punto elenco è un insieme riutilizzabile di attributi di formato e posizione. Gli stili punto elenco consentono di formattare rapidamente e in modo uniforme gli elenchi presenti nelle diverse pagine del sito Web, in modo da garantire coerenza grafica e incrementare la produttività.

Creare uno stile per punti elenco

  1. Selezionate l’oggetto formattato sulla pagina Web.
  2. Selezionate Finestra > Stili punto elenco per aprire il pannello Stili di punto elenco.
  3. Fate clic sul pulsante per creare uno stile per punto elenco. Potete anche fare clic con il pulsante destro del mouse (o tenendo premuto il tasto Comando, in Mac OS) nel pannello Stili punto elenco e selezionare Nuovo stile punto elenco dal menu di scelta rapida.
  4. Fate doppio clic sullo stile punto elenco appena creato per aprire la finestra di dialogo Opzioni stile punto elenco.
  5. Immettete un nome significativo nel campo Nome stile. Esaminate il campo Impostazione stile per verificare che le impostazioni dello stile punto elenco siano corrette.
Gli stili per punto elenco di Adobe Muse sono simili a quelli di InDesign.

Applicare uno stile per punti elenco

Per riutilizzare uno stile punto elenco precedentemente creato, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Selezionate un elenco puntato all’interno di una cornice di testo.
  2. Per applicare uno stile a un elenco, aprite il pannello Stili punto elenco (Finestra > Stili di punto elenco) e selezionate uno stile dal pannello Stili punto elenco.

Modificare lo stile per punti elenco

  • Modifiche locali: è possibile modificare localmente un attributo di formato o posizione dopo aver formattato un elenco mediante uno stile punto elenco. Le modifiche locali sono contrassegnate da un segno “+” aggiunto al nome dello stile.
  • Cancellazione di modifiche locali: le modifiche di stile locali possono essere cancellate mediante il pulsante Cancella impostazioni locali oppure selezionando Cancella impostazioni locali dal menu di scelta rapida.
  • Ridefinizione degli stili punto elenco: potete salvare le impostazioni locali nello stile punto elenco applicato, ridefinendolo così in base al nuovo formato. Fate clic sul pulsante Ridefinisci stile o selezionate Ridefinisci stile dal menu di scelta rapida.

Dissociare lo stile per punti elenco

Per dissociare o scollegare un elenco da uno stile punto elenco, fate clic sul pulsante Scollega stile . Quando si scollega uno stile, vengono mantenuti intatti tutti gli attributi di formato e posizione dello stile originariamente applicato, comprese eventuali impostazioni locali.

Cancella tutto lo stile

L’opzione Cancella tutto lo stile consente di rimuovere all’istante tutti gli attributi di formattazione applicati a uno stile per elenchi puntati e ripristinare la formattazione predefinita.

Per rimuovere tutta la formattazione, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Selezionate la cornice di testo o l’elenco puntato da cui desiderate rimuovere la formattazione.
  2. Fate clic con il pulsante destro del mouse e selezionate Cancella tutto lo stile nel menu di scelta rapida.

Tenere traccia degli stili nel sito Web

È ora possibile gestire e tenere traccia dell’utilizzo degli stili nel sito. Con la nuova opzione Vai a Utilizzo stile potete visualizzare un elenco di tutte le pagine del sito Web in cui è stato utilizzato un particolare stile punto elenco.

  1. Selezionate Finestra > Stili punto elenco.
  2. Fate clic con il pulsante destro del mouse su uno stile e selezionate Vai a Utilizzo stile.

Modificare le opzioni degli elenchi numerati

  1. Create un elenco numerato. Per ulteriori informazioni, consultate Creare elenchi puntati e numerati.

  2. Selezionate l’elenco numerato di cui desiderate modificare lo schema di numerazione e selezionate il menu a discesa .

  3. Selezionate lo schema di numerazione desiderato dall’elenco a discesa.

    Creare elenchi ordinati o numerati in Adobe Muse

Creare elenchi con più livelli

  1. Create un elenco puntato o numerato. Per ulteriori informazioni, consultate Creare elenchi puntati e numerati.

  2. Selezionate una parte dell’elenco o solo le voci.

  3. Fate clic sul pulsante Aumenta rientro elenco per creare un nuovo sottoelenco.

    Nota:

    per spostare delle voci da un sottoelenco a un elenco principale, fate clic sul pulsante Riduci rientro elenco .

Convertire il tipo di elenco

  • Per convertire un elenco puntato in elenco numerato, selezionate l’elenco e fate clic sul pulsante .
  • Per convertire un elenco numerato in elenco puntato, selezionate l’elenco e fate clic sul pulsante .

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online