Aggiornamenti di sicurezza disponibili per Adobe Flash Player

Data di pubblicazione: 25 novembre 2014

Identificatore di vulnerabilità: APSB14-26

Priorità: consultare la tabella riportata di seguito

Codice CVE: CVE-2014-8439

Piattaforme: tutte

Adobe ha rilasciato aggiornamenti di sicurezza per Adobe Flash Player per Windows, Macintosh e Linux. Questi aggiornamenti forniscono maggiore protezione rispetto alla vulnerabilità CVE-2014-8439, già attenuata nella versione rilasciata il 14 ottobre 2014 (consultate la pagina http://helpx.adobe.com/it/security/products/flash-player/apsb14-22.html).   

Adobe consiglia agli utenti di aggiornare le installazioni dei prodotti in uso alle versioni più recenti: 

  • Gli utenti di runtime desktop di Adobe Flash Player per Windows e Macintosh devono eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 15.0.0.239. 

  • Gli utenti di Adobe Flash Player Extended Support Release devono eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 13.0.0.258. 

  • Gli utenti di Adobe Flash Player per Linux devono eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 11.2.202.424. 

  • Se Adobe Flash Player è stato installato con Google Chrome e Internet Explorer per Windows 8.x verrà aggiornato automaticamente alla versione più recente. 

Versioni del software interessate

  • Adobe Flash Player 15.0.0.223 e versioni precedenti 

  • Adobe Flash Player 13.0.0.252 e versioni 13.x precedenti 

  • Adobe Flash Player 11.2.202.418 e versioni precedenti per Linux 

Per verificare il numero di versione di Adobe Flash Player installato sul vostro sistema, accedete alla pagina Informazioni su Flash Player oppure fate clic con il pulsante destro del mouse sul contenuto in esecuzione in Flash Player e selezionate "Informazioni su Adobe (o Macromedia) Flash Player" dal menu. Se si utilizzano più browser, eseguire la verifica per ogni browser installato sul sistema in uso.

Soluzione

 

Adobe consiglia agli utenti di aggiornare le installazioni dei prodotti in uso attenendosi alle istruzioni fornite di seguito. 

 

  • Adobe consiglia agli utenti di runtime desktop di Adobe Flash Player per Windows e Macintosh di eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 15.0.0.239, scaricabile dal Centro di download di Adobe Flash Player oppure utilizzando, quando richiesto, il meccanismo di aggiornamento automatico integrato nel prodotto. 

  • Adobe consiglia agli utenti di Adobe Flash Player Extended Support Release di eseguire l'aggiornamento alla versione 13.0.0.258, disponibile alla pagina http://helpx.adobe.com/it/flash-player/kb/archived-flash-player-versions.html

  • Adobe consiglia agli utenti di Adobe Flash Player per Linux di eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 11.2.202.424, scaricabile dal Centro di download di Adobe Flash Player. 

  • Se Adobe Flash Player è stato installato con Google Chrome verrà aggiornato automaticamente alla versione più recente di Google Chrome, che include Adobe Flash Player 15.0.0.239 per Windows e la versione 15.0.0.242 per Macintosh. 

  • Se Adobe Flash Player è stato installato con Internet Explorer per Windows 8.x, verrà aggiornato automaticamente alla versione più recente di Internet Explorer che include Adobe Flash Player 15.0.0.239.

Classificazione dei livelli di priorità e gravità

Adobe classifica questi aggiornamenti in base ai seguenti livelli di priorità e consiglia agli utenti di aggiornare le proprie installazioni alle versioni più recenti:

Prodotto Versioni interessate Piattaforma Livello di priorità
Runtime desktop di Adobe Flash Player 15.0.0.223 e versioni precedenti
Windows e Macintosh
2
Adobe Flash Player Extended Support Release 13.0.0.252 e versioni precedenti Windows e Macintosh
2
Adobe Flash Player per Google Chrome  15.0.0.223 e versioni precedenti Windows, Macintosh e Linux
2
Adobe Flash Player per Internet Explorer 10 e Internet Explorer 11 15.0.0.223 e versioni precedenti Windows 8.0 e 8.1 2
Adobe Flash Player 11.2.202.418 e versioni precedenti Linux 3

Questi aggiornamenti risolvono una vulnerabilità critica del software.

Dettagli

Adobe ha rilasciato aggiornamenti di sicurezza per Adobe Flash Player per Windows, Macintosh e Linux. Questi aggiornamenti forniscono maggiore protezione rispetto alla vulnerabilità CVE-2014-8439, già attenuata nella versione rilasciata il 14 ottobre 2014 (consultate la pagina http://helpx.adobe.com/it/security/products/flash-player/apsb14-22.html).   

  • Gli utenti di runtime desktop di Adobe Flash Player per Windows e Macintosh devono eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 15.0.0.239. 

  • Gli utenti di Adobe Flash Player Extended Support Release devono eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 13.0.0.258. 

  • Gli utenti di Adobe Flash Player per Linux devono eseguire l'aggiornamento ad Adobe Flash Player 11.2.202.424. 

  • Se Adobe Flash Player è stato installato con Google Chrome e Internet Explorer per Windows 8.x verrà aggiornato automaticamente alla versione più recente.  

Questi aggiornamenti forniscono maggiore protezione rispetto a una vulnerabilità di gestione di un puntatore di memoria senza riferimento che potrebbe provocare l'esecuzione di codice (CVE-2014-8439).  Il problema era stato attenuato in precedenza nella versione rilasciata il 14 ottobre 2014. 

Software interessati Aggiornamento consigliato Disponibilità
Runtime desktop di Flash Player
15.0.0.239

Centro di download di Flash Player

Distribuzione di Flash Player

Flash Player Extended Support Release 13.0.0.258 Extended Support
Flash Player per Linux 11.2.202.424 Centro di download di Flash Player
Flash Player per Google Chrome

15.0.0.239 (Windows)

15.0.0.242 (Macintosh)

Google Chrome Releases
Flash Player per Internet Explorer 10 e Internet Explorer 11 15.0.0.239
Avviso di sicurezza di Microsoft

Ringraziamenti

Adobe desidera ringraziare i singoli e le organizzazioni seguenti per la collaborazione e per aver segnalato il problema specifico, contribuendo così a proteggere la sicurezza dei nostri clienti:

  • Sébastien Duquette di ESET, Timo Hirvonen di F-Secure e Kafeine (CVE-2014-8439)