Leggi questo argomento per saperne di più su Adobe Story CC e Adobe Story CC (Classic)

Nota:

Il 22 gennaio 2019 Adobe ha terminato il servizio Adobe Story CC. Sia Adobe Story CC che Adobe Story CC (Classic) sono stati dismessi. Anche il supporto per l’applicazione offline Adobe Story CC è stato terminato. Per ulteriori informazioni, consulta le domande frequenti sulla fine del servizio.

Esistono due versioni di Adobe Story:

  1. Adobe Story CC (Classic): Adobe Story CC (Classic) è disponibile gratuitamente. Per iscriverti ad Adobe Story CC, effettua l’accesso e fai clic su “AGGIORNA” in alto a destra nella schermata.

  2. Adobe Story CC: Adobe Story CC è disponibile come parte di un’iscrizione ad Adobe Creative Cloud™ o può essere acquistato come iscrizione a parte. Per provare la versione di Story CC, fai clic su Nuova versione nella pagina di accesso di Adobe Story CC (Classic).

Nota:

Adobe Story Free non è più supportato. È possibile accedere alle funzioni tramite Adobe Story CC (Classic). Per effettuare l’accesso, visita questo indirizzo.

Nella documentazione, gli argomenti relativi a funzioni non disponibili per una di queste versioni sono contrassegnati di conseguenza. Le funzioni non disponibili per la versione Adobe Story CC (Classic) sono contrassegnate come di seguito:

Per un confronto tra le funzioni di Adobe Story CC (Classic) e Adobe Story CC, consulta la tabella disponibile a questo indirizzo.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online