Nota:

Adobe interromperà il servizio Adobe Story CC il 22 gennaio 2019. Adobe Story CC, Adobe Story CC (Classic) e l’applicazione Adobe Story CC per desktop verranno terminati. Per ulteriori informazioni, consulta le domande frequenti sulla fine del servizio.

La maggior parte delle produzioni inizia con un copione che viene usato come base per la pianificazione preproduzione, la produzione, il montaggio e il progetto finito. Adobe Story®, un servizio online, è uno strumento collaborativo per lo sviluppo di copioni per creativi, produttori e autori. Adobe Story rappresenta il punto di partenza per la fase di preproduzione di un flusso di lavoro dal copione allo schermo, basato su metadati.

Adobe Story può essere avviato da un browser come applicazione online o installato come applicazione desktop. L’applicazione desktop offre la possibilità di lavorare offline e di effettuare successivamente la sincronizzazione con la versione online.

Flusso di lavoro di Adobe Story

Benché l’ordine delle operazioni possa variare in base alle proprie esigenze, l’utilizzo di Adobe Story comporta le seguenti operazioni di base:

Accedere ad Adobe Story

Avviate Adobe Story dall’URL http://www.adobe.com/go/adobestory_it. Accedere ad Adobe Story. Se utilizzate Adobe Story per la prima volta, effettuate la registrazione per Adobe Story, quindi eseguite l’accesso con il vostro ID.

Creare un progetto

I progetti sono contenitori per copioni e relativi documenti come le biografie dei personaggi e i riassunti. Per ulteriori informazioni, consultate Progetti. La creazione di progetti per i copioni e documenti facilita la loro organizzazione. Se non create un progetto, i copioni e documenti vengono memorizzati in un progetto predefinito.

Potete organizzare i progetti in categorie e archiviare i progetti a cui non dovete accedere frequentemente.

Aggiungere e modificare i copioni

Potete creare i copioni o importarli in Adobe Story da altri formati, ad esempio file di testo, PDF, Microsoft Word, Final Draft® e Movie Magic®. Per ulteriori informazioni, consultate Copioni e documenti in formato libero.

Grazie ai vari strumenti di Adobe Story, il formato del copione sarà conforme agli standard di settore.

Condividere i copioni a scopo di collaborazione o revisione

Disponibile per: Adobe Story Plus

Adobe Story consente a un gruppo di più utenti di scrivere e modificare i copioni. Potete assegnare i relativi ruoli ai membri del gruppo di produzione, specificando chi potrà leggere, rivedere o modificare il copione. Per ulteriori informazioni, consultate Condivisione, aggiunta di commenti e collaborazione.

Creare un copione per riprese

Potete creare un copione per la ripresa a partire dal copione corrente, aggiungendovi informazioni quali elementi di ripresa, numeri di ripresa e durata delle riprese. Per ulteriori informazioni, consulta Copioni per riprese.

Assegnare i tag ai copioni

Disponibile per: Adobe Story Plus

È possibile assegnare dei tag a parole ed espressioni nel documento associate a voci di produzione, come ad esempio luogo, personaggi, materiale scenico e attrezzatura. Potete assegnare più tag a tali parole o espressioni. Per ulteriori informazioni, consultate Assegnazione dei tag.

Esportare il copione

Potete esportare i copioni in vari formati, ad esempio PDF, Microsoft Excel e il formato nativo Adobe Story (ASTX).

Integrare il copione con Adobe Creative Suite Production Premium

I metadati presenti nel copione possono essere utilizzati nelle applicazioni Adobe Creative Suite Production Premium CS6 per ridurre i tempi di produzione. Per ulteriori informazioni, consultate Integrazione con Creative Suite.

Area di lavoro

L’applicazione Adobe Story dispone di tre visualizzazioni: Inizio, Progetti e Creazione.

Quando effettuate l’accesso ad Adobe Story, viene inizialmente visualizzata la pagina principale. La pagina principale contiene varie risorse utili per iniziare ad usare l’applicazione e informazioni su di essa.

Per ridimensionare l’applicazione in modo che riempia l’intero spazio sul monitor, fate clic sull’icona Schermo intero .

Per uscire dalla modalità schermo intero, premete il tasto Esc.

Per navigare tra le tre visualizzazioni, utilizzate i collegamenti corrispondenti nella barra dei menu superiore.

Se l’icona Creazione è disattivata, fate clic su Progetti. L’icona è disattivata quando non è aperto alcun copione per la modifica o creazione.

Fate doppio clic su un copione in visualizzazione Progetti per aprirlo in visualizzazione Creazione. Se in visualizzazione Creazione sono aperti più copioni, il numero totale è riportato accanto all’opzione Creazione.

gs_threeviews
Le tre visualizzazioni in Adobe Story. La visualizzazione Creazione è disattivata fino a quando non aprite un documento dalla visualizzazione Progetti.

A. Visualizzazione Home B. Visualizzazione Progetti C. Visualizzazione Creazione (stato disattivato) 

Visualizzazione Progetti

Fate clic su Progetti nella barra superiore per aprire la visualizzazione Progetti. In questa visualizzazione potete creare e gestire i progetti e le categorie.

In visualizzazione Progetti potete effettuare le seguenti operazioni.

  • Creare nuovi progetti.

  • Aggiungere nuovi copioni o importarli nei progetti. Fate doppio clic su un copione nel progetto per aprirlo in visualizzazione Creazione.

  • Aggiungere copioni ai progetti e aggiungere progetti a categorie.

  • Aggiungere documenti associati a un copione, come le biografie dei personaggi e i riassunti a un progetto.

  • Aggiungere collegamenti di uso frequente per i progetti.

  • Ottenere informazioni su un copione, come titolo, autore e con chi è condiviso.

gs_project_view_mod
Visualizzazione Progetti

A. Menu Progetti B. Elenco dei progetti C. Opzione per aggiungere collegamenti D. Opzione per visualizzare i progetti archiviati E. Elementi eliminati F. Problemi di sincronizzazione G. Opzione per generare rapporti di produzione H. Opzione per gestire gli elenchi I. Opzione per creare un nuovo documento, ad esempio un copione o una pianificazione J. Opzione per condividere un documento K. Schermo intero L. Opzioni per importare, duplicare ed eliminare i documenti M. Colonne contenenti informazioni sui documenti nel progetto 

Personalizzare le colonne in visualizzazione Progetti

Le colonne forniscono informazioni sui documenti in un progetto. Fate clic sulla freccia rivolta verso il basso per selezionare le colonne da nascondere o mostrare.

gs_project_columnsort
Personalizzazione della visualizzazione delle colonne

Visualizzazione Creazione

Per passare alla visualizzazione Creazione, effettuate una delle seguenti operazioni:

  • Fate doppio clic su un copione o documento in visualizzazione Progetti.

  • Fate clic su Creazione nella barra superiore. Questa opzione è disponibile se avete almeno un copione aperto in visualizzazione Creazione.

In visualizzazione Creazione potete effettuare le seguenti operazioni.

  • Creare, modificare, rivedere e condividere i copioni e relativi documenti come le biografie dei personaggi e riassunti.

  • Creare copioni per riprese.

  • Assegnare i tag ai copioni.

  • Importare ed esportare i copioni in vari formati.

  • Stampare i copioni.

  • Generare rapporti dettagliati.

gs_authoringview_mod
Visualizzazione Creazione

A. Barra dei menu B. Pannello dei copioni con più schede C. Pannello della struttura delle scene D. Punti che indicano gli elementi personaggi E. Opzioni di ricerca F. Pannello Proprietà scena G. Collegamento per visualizzare le notifiche H. Scelta rapida per rapporti I. Pannello Commenti J. Schermo intero K. Menu degli elementi scena L. Pannello Assegnazione tag M. Pannello Modifica 

Per passare a una particolare pagina, immettete il numero di pagina nell’opzione nella parte inferiore dell’area di lavoro.

Sblocco di Adobe Story

Adobe Story viene bloccato se resta inattivo per oltre 30 minuti. Per sbloccare l’applicazione, fate clic su Sblocca.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online