Procedure ottimali - Linee guida per l’accessibilità

  1. Guida utente di Adobe Animate
  2. Introduzione ad Animate
    1. Novità di Animate
    2. Glossario visivo
    3. Requisiti di sistema per Animate
    4. Scelte rapide da tastiera di Animate
    5. Utilizzare diversi tipi di file in Animate
  3. Animazione
    1. Concetti di base sulle animazioni in Animate
    2. Come utilizzare i fotogrammi e i fotogrammi chiave in Animate
    3. Animazione fotogramma per fotogramma in Animate
    4. Come utilizzare le animazioni con interpolazione classica in Animate
    5. Strumento Pennello
    6. Guida di movimento
    7. Interpolazione di movimento e ActionScript 3.0
    8. L’animazione con interpolazione di movimento
    9. Animazioni con interpolazione di movimento
    10. Creazione di un’animazione con interpolazione di movimento
    11. Utilizzo dei fotogrammi chiave di proprietà
    12. Animare la posizione con un'interpolazione
    13. Come modificare le interpolazioni di movimento con l'Editor movimento
    14. Modifica del tracciato di movimento di un’animazione con interpolazione
    15. Manipolazione delle interpolazioni di movimento
    16. Aggiunta di andamenti personalizzati
    17. Creazione e applicazione di preimpostazioni di movimento
    18. Impostazione delle estensioni di interpolazione per l’animazione
    19. Operazioni con le interpolazioni di movimento salvate come file XML
    20. Interpolazioni di movimento e classiche a confronto
    21. Interpolazione di forme
    22. Utilizzare lo strumento di animazione Osso in Animate
    23. Utilizzare il rigging dei personaggi in Animate
    24. Come utilizzare i livelli maschera in Adobe Animate
    25. Come utilizzare le scene in Animate
  4. Interattività
    1. Come creare pulsanti con Animate
    2. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Aggiungere interattività con gli snippet di codice in Animate
    5. Creazione di componenti HTML5 personalizzati
    6. Utilizzo dei componenti in HTML5 Canvas
    7. Creazione di componenti personalizzati: esempi
    8. Snippet di codice per componenti personalizzati
    9. Best practice - Pubblicità con Animate
    10. Creazione e pubblicazione di contenuti in realtà virtuale
  5. Area di lavoro e flusso di lavoro
    1. Creazione e gestione dei pennelli artistici
    2. Utilizzo di Google Fonts nei documenti HTML5 Canvas
    3. Utilizzo di Creative Cloud Libraries con Adobe Animate
    4. Utilizzare il pannello Strumenti e Stage per Animate
    5. Flusso di lavoro e area di lavoro di Animate
    6. Utilizzo di font Web nei documenti HTML5 Canvas
    7. Linee temporali e ActionScript
    8. Operazioni con più linee temporali
    9. Impostare le preferenze
    10. Uso dei pannelli di creazione di Animate
    11. Creare livelli della linea temporale con Animate
    12. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    13. Spostamento e copia degli oggetti
    14. Modelli
    15. Trova e sostituisci in Animate
    16. Annulla, Ripeti e il pannello Cronologia
    17. Scelte rapide da tastiera
    18. Come utilizzare la linea temporale in Animate
    19. Creazione di estensioni HTML
    20. Opzioni di ottimizzazione per immagini e GIF animati
    21. Impostazioni per l’esportazione di immagini e file GIF
    22. Pannello Risorse in Animate
  6. File multimediali e video
    1. Trasformazione e combinazione di oggetti grafici in Animate
    2. Creazione e utilizzo di istanze di simboli in Animate
    3. Ricalco immagine
    4. Come utilizzare l’audio in Adobe Animate
    5. Esportazione di file SVG
    6. Creare file video da utilizzare in Animate
    7. Come aggiungere un video in Animate
    8. Operazioni con i cue point video
    9. Disegnare e creare oggetti con Animate
    10. Rimodellare linee e forme
    11. Tratti, riempimenti e gradienti con Animate CC
    12. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    13. Pannelli per il colore in Animate CC
    14. Apertura di file Flash CS6 con Animate
    15. Utilizzare il testo classico in Animate
    16. Inserimento di grafica in Animate
    17. Bitmap importate in Animate
    18. Grafica 3D
    19. Utilizzo dei simboli in Animate
    20. Disegnare linee e forme con Adobe Animate
    21. Utilizzare le librerie in Animate
    22. Esportazione di suoni
    23. Selezione degli oggetti in Animate CC
    24. Utilizzare i file AI di Illustrator in Animate
    25. Applicare pattern con lo strumento Pennello spray
    26. Applicazione di metodi di fusione
    27. Disposizione degli oggetti
    28. Automazione delle operazioni con il menu Comandi
    29. Testo in più lingue
    30. Utilizzo della funzione Videocamera di Animate
    31. Utilizzo di Animate con Adobe Scout
    32. Operazioni con file di Fireworks
    33. Filtri grafici
    34. Suono e ActionScript
    35. Preferenze di disegno
    36. Disegno con lo strumento Penna
  7. Piattaforme
    1. Convertire progetti Animate in altri formati di tipi di documenti
    2. Supporto piattaforme personalizzate
    3. Creare e pubblicare documenti HTML5 Canvas in Animate
    4. Creazione e pubblicazione di un documento WebGL
    5. Come creare pacchetti di applicazioni per AIR per iOS
    6. Pubblicazione di applicazioni AIR for Android
    7. Pubblicazione per Adobe AIR per desktop
    8. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    9. Procedure ottimali - Organizzazione del codice ActionScript in un’applicazione
    10. Come utilizzare ActionScript con Animate
    11. Best practice - Linee guida per l’accessibilità
    12. Accessibilità dell’area di lavoro di Animate
    13. Creazione e gestione di script
    14. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
    15. Panoramica di Supporto piattaforme personalizzate
    16. Creazione di contenuto accessibile
    17. Operazioni con i plug-in di Supporto piattaforme personalizzate
    18. Debug di ActionScript 3.0
    19. Abilitazione del supporto per piattaforme personalizzate
  8. Esportazione e pubblicazione
    1. Come esportare i file da Animate CC
    2. Pubblicazione OAM
    3. Esportazione di file SVG
    4. Esportazione di elementi grafici e video con Animate
    5. Pubblicazione di documenti AS3
    6. Esportare animazioni per dispositivi mobili e motori grafici
    7. Esportazione di suoni
    8. Esportare i file video QuickTime
    9. Controllo della riproduzione dei video esterni mediante ActionScript
    10. Best practice - Suggerimenti per la creazione di contenuti per dispositivi mobili
    11. Best practice - Convenzioni per i contenuti video
    12. Best practice - Linee guida per la creazione di applicazioni SWF
    13. Best practice - Strutturazione dei file FLA
    14. Best practice per ottimizzare i file FLA per Animate
    15. Impostazioni di pubblicazione ActionScript
    16. Specificare le impostazioni di pubblicazione per Animate
    17. Esportazione di file proiettore
    18. Esportare immagini e GIF animati
    19. Modelli di pubblicazione HTML
    20. Utilizzo di Adobe Premiere Pro e After Effects
    21. Condividere e pubblicare rapidamente le animazioni

Informazioni sulle linee guida per l'accessibilità

A causa della complessità degli screen reader (vale a dire del software utilizzato da utenti ipovedenti che legge ad alta voce il contenuto del sito), i risultati ottenuti con file FLA sviluppati per l'uso con questi strumenti potrebbero essere imprevisti. Il testo viene letto ad alta voce tramite un programma software apposito. Uno screen reader è in grado di interpretare solo il contenuto testuale. Viene tuttavia letta anche la descrizione fornita per il file SWF, per i clip filmato, le immagini o altro contenuto grafico. Scrivete una descrizione per le immagini e le animazioni importanti affinché lo screen reader possa interpretare queste risorse nel file SWF. Lo scopo è lo stesso del testo alt in una pagina HTML.

Nota: le applicazioni Animate devono essere visualizzate in Windows in Internet Explorer, perché il supporto MSAA (Microsoft Active Accessibility) è limitato a tale browser.

Flash Player utilizza MSSAA (Microsoft Active Accessibility) per sottoporre il contenuto Animate agli screen reader. MSAA è una tecnologia basata su Windows che fornisce una piattaforma standard per lo scambio di informazioni tra tecnologie di supporto, ad esempio gli screen reader e altre applicazioni. Gli eventi (come una modifica nell'applicazione) e gli oggetti sono visibili agli screen reader tramite MSAA.

Nota:

Flash Player 7 (e versioni successive) non è compatibile con tutte le tecnologie di screen reader. La gestione delle informazioni fornite da MSAA spetta al fornitore del software.

Creazione di siti accessibili

L'accessibilità di un sito Web implica diversi aspetti:

Esporre le informazioni agli screen reader

Rendere il testo e le immagini leggibili

Alcuni visitatori potrebbero avere difficoltà a visualizzare testo o grafica di piccole dimensioni. Consentire agli utenti di ingrandire la visualizzazione di questi elementi facendo ricorso alla grafica vettoriale scalabile dei file SWF.

Fornire una narrazione audio

Considerate la possibilità di includere una narrazione audio per i visitatori che non dispongono di uno screen reader o per quei casi in cui gli screen reader potrebbero non funzionare, ad esempio per il contenuto video.

Fornire sottotitoli per le narrazioni audio

Alcuni visitatori potrebbero non essere in grado di sentire la narrazione audio del sito o del video. Considerate la possibilità di includere i sottotitoli per questi utenti.

Non basarsi solo sui colori per comunicare le informazioni

Molti visitatori potrebbero non essere in grado di distinguere i colori. Se per comunicare le informazioni vi affidate solo ai colori (ad esempio, fate clic sul pulsante verde per passare a pagina 1, fate clic sul pulsante rosso per passare a pagina 2), fornite metodi equivalenti basati su testo o su narrazione.

Da sempre molte presentazioni in linea, quali i video, garantiscono modalità alternative per l'accesso al contenuto da parte di utenti ipovedenti, ad esempio una descrizione del video in formato di testo. Animate fornisce invece le informazioni testuali direttamente allo screen reader. A questo scopo non è necessario creare una versione separata, sebbene sia in genere necessario eseguire impostazioni aggiuntive o inserire codice ActionScript in un file FLA.

Alcune parti del file SWF possono essere rese visibili agli screen reader. Gli elementi di testo (quali i campi di testo, il testo statico e il testo dinamico), i pulsanti, i clip filmato, i componenti e l'intero file SWF possono essere interpretati dagli screen reader compatibili con MSAA.

La legislazione degli Stati Uniti con la Sezione 508 fornisce le linee guida per rendere le informazioni accessibili alle persone disabili. La Sezione 508 si rivolge in modo specifico alla necessità di rendere accessibili i siti Web in diversi modi. Alcuni siti, tra cui i siti dei governi dei singoli stati americani, devono attenersi a queste linee guida. I file SWF che non comunicano tutte le informazioni allo screen reader non sono conformi alla Sezione 508. Per ulteriori informazioni, vedete il sito Web della Sezione 508.

Molti Paesi hanno definito linee guida per la creazione di siti Web accessibili, così come varie organizzazioni. Per ulteriori informazioni sull'accessibilità e gli standard Web, vedete il sito Web Accessibility Initiative del World Wide Web Consortium (W3C). Questi standard e linee guida descrivono i fattori da tenere presenti per creare siti Web HTML accessibili. Alcune di queste informazioni sono valide anche per Animate.

Esposizione della struttura del file SWF e della navigazione

A causa della natura visiva di alcuni file SWF, la traduzione del layout e della navigazione della pagina potrebbe risultare difficile per gli screen reader. È importante fornire una descrizione globale del file SWF per comunicare informazioni sulla struttura e sulle possibilità di navigazione all'interno del sito. Per fornire tale descrizione, fate clic sullo stage e immettete una descrizione nel pannello Accessibilità. Potete inoltre creare un'area separata del sito per fornire la descrizione o una panoramica.

Nota:

se immettete una descrizione del file SWF principale, questa verrà letta a ogni aggiornamento del file SWF. Per evitare questa ridondanza, create una pagina informativa separata.

Fornite informazioni all'utente su tutti gli elementi di navigazione che cambiano nel file SWF. Se viene aggiunto un pulsante o il testo di un pulsante cambia, questa modifica verrà letta dallo screen reader. Flash Player 7 (e versioni successive) supporta l'aggiornamento di queste proprietà tramite ActionScript. Le informazioni sull'accessibilità nelle applicazioni possono quindi essere aggiornate se il contenuto cambia in fase di runtime.

Controllo delle descrizioni e delle ripetizioni

I designer e gli sviluppatori possono assegnare descrizioni alle animazioni, alle immagini e alla grafica di un file SWF. Fornite nomi a ogni immagine affinché lo screen reader possa interpretare l'immagine. Se un'immagine o un'animazione non comunica informazioni essenziali nel file SWF, ad esempio perché il suo scopo è puramente decorativo oppure perché è ripetitiva, oppure se avete già incluso l'elemento nella descrizione globale del file SWF, non fornite una descrizione separata dell'elemento. Le descrizioni superflue possono creare confusione negli utenti che utilizzano gli screen reader.

Nota:

se dividete il testo o utilizzate immagini per il testo nei file SWF, fornite un nome o una descrizione per gli elementi.

Se sono presenti diversi clip filmato nidificati che perseguono un solo scopo o comunicano lo stesso messaggio, attenetevi alle indicazioni seguenti:

  • Raggruppate gli elementi nel file SWF.

  • Fornite una descrizione per il clip filmato principale.

  • Rendete inaccessibili tutti i clip filmato secondari.

    Queste procedure sono estremamente importanti perché, se non vengono seguite, lo screen reader tenterà di descrivere tutti i clip filmato non importanti, confondendo così l'utente che potrebbe abbandonare il sito Web. Attenetevi alle stesse indicazioni se sono presenti più oggetti, ad esempio molti clip filmato, in uno stesso file SWF. Se il messaggio globale viene comunicato in modo migliore con una sola descrizione, fornite una descrizione per uno degli oggetti e rendete tutti gli altri oggetti inaccessibili allo screen reader.

    Le applicazioni e i file SWF ciclici causano un continuo aggiornamento degli screen reader, perché lo screen reader rileva nuovo contenuto nella pagina e, ritenendo che sia stato aggiornato, torna all'inizio della pagina per leggere nuovamente tutto il contenuto. Rendete inaccessibili agli screen reader gli oggetti ciclici o aggiornati di frequente che non devono essere letti ogni volta.

    Nota: non immettete una descrizione nel campo Descrizione del pannello Accessibilità per le istanze (ad esempio testo) che lo screen reader è in grado di leggere.

Uso del colore

L'uso del colore in un file accessibile impone alcune decisioni. Ad esempio, non dovete basarvi solo sul colore per comunicare determinate informazioni o istruzioni agli utenti. Se un utente non è in grado di distinguere i colori, non potrà seguire le istruzioni di una pagina che indica di fate clic sull'area blu per aprire una nuova pagina o sull'area rossa per ascoltare musica. Inserite nella pagina o in una versione alternativa della pagina istruzioni testuali equivalenti per rendere il sito accessibile. Inoltre, per migliorare la leggibilità, assicurate un contrasto sufficiente tra lo sfondo e il primo piano. Un testo grigio chiaro su sfondo bianco non sarà facilmente leggibile. Analogamente, un testo di piccole dimensioni risulta difficile da leggere per molti visitatori. L'uso di un contrasto elevato e di testo di grandi dimensioni o ridimensionabile sarà apprezzato dalla maggior parte degli utenti, non solo da quelli disabili.

Ordine degli elementi, spostamento tramite tasto Tab e tastiera

L'ordine di lettura e l'ordine di tabulazione sono due fattori importanti da considerare per rendere accessibili i siti Web Animate. L'ordine di progettazione e di visualizzazione dell'interfaccia nella pagina potrebbe non corrispondere all'ordine con cui lo screen reader descrive ogni istanza. Potete controllare e verificare l'ordine di lettura e controllare l'ordine di tabulazione nel file SWF.

Controllo dell'ordine di lettura

L'ordine di lettura predefinito non è prevedibile e non corrisponde sempre alla posizione delle risorse o al layout visivo della pagina. Se mantenete un layout semplice, potete ottenere un ordine di lettura logico senza ricorrere a codice ActionScript. Tuttavia, l'ordine di lettura può essere controllato in maniera più efficace se usate ActionScript ed eseguite la verifica dell'ordine di lettura nei file SWF.

Nota:

l'ordine deve essere specificato per tutte le istanze nel file SWF, in caso contrario verrà utilizzato l'ordine predefinito, che non è prevedibile.

Controllo dello spostamento tramite il tasto Tab e del contenuto

I visitatori che utilizzano gli screen reader per descrivere il contenuto di un sito si spostano all'interno del sistema operativo e delle pagine Web tramite il tasto Tab e i controlli della tastiera, perché è impossibile utilizzare il mouse se non si vede lo schermo. Utilizzate le proprietà tabIndex e tabEnabled con le istanze di clip filmato, di pulsanti, di campi di testo o di componenti per garantire un ordine di tabulazione funzionale nei file SWF accessibili. Per la navigazione all'interno del file SWF potete anche utilizzare eventuali azioni associate alla pressione di tasti, ma dovete comunicare le relative informazioni tramite il pannello Accessibilità. La classe Key in ActionScript consente di aggiungere script relativi alla pressione di tasti nel file SWF. Selezionate l'oggetto per cui desiderate utilizzare lo script relativo alla pressione di tasti e aggiungete il tasto di scelta rapida nel campo Tasto di scelta rapida del pannello Accessibilità. Aggiungete tasti di scelta rapida per i pulsanti importanti e utilizzati di frequente nel file SWF.

Nota: in ActionScript 3.0, tabIndex e tabEnabled sono proprietà della classeInteractiveObject. In ActionScript 2.0, non richiedono un riferimento di classe.

Nota:

non utilizzate pulsanti invisibili nei file SWF accessibili perché gli screen reader non sono in grado di riconoscerli. I pulsanti invisibili sono pulsanti per cui si definisce solo un'area attiva, ovvero l'area su cui è possibile fare clic.

Molti file SWF contengono informazioni in rapida successione e gli screen reader spesso non sono in grado di seguire il ritmo delle informazioni. Inserite controlli nel file SWF per consentire all'utente di navigare all'interno del file con il proprio ritmo tramite i pulsanti e, se necessario, di sospendere il processo.

Gestione dell'audio, del video e dell'animazione

In presenza di narrazioni audio o video con contenuto parlato, fornite dei sottotitoli per gli utenti con problemi di udito. A questo scopo è possibile utilizzare campi di testo in Animate, importare video che contiene sottotitoli o utilizzare un file di sottotitoli XML. Potete utilizzare cue point video per specificare quando un campo di testo deve aggiornare le informazioni testuali in fase di runtime.

Per informazioni sull'uso di Hi-Caption SE e del componente Hi-Caption Viewer, consultate la pagina dei componenti aggiuntivi di Adobe. Questa estensione di terze parti consente di creare sottotitoli salvabili in un file XML e caricabili in fase di runtime nel file SWF, nonché di creare ulteriori controlli avanzati. In alternativa, potete utilizzare i cue point e un campo di testo per visualizzare le informazioni dei sottotitoli.

Accessibilità ed estensione di Animate

Grazie al livello di estensibilità di Animate, gli sviluppatori possono creare estensioni che consentono modifiche avanzate e società esterne possono sviluppare estensioni che riguardano l'accessibilità. Per la convalida dei file SWF o l’aggiunta di sottotitoli sono disponibili diverse opzioni.

Uno strumento di convalida, ad esempio, può controllare se nel file SWF mancano alcune descrizioni, verificando se per un gruppo di istanze è stata aggiunta una descrizione o se un'istanza di testo è associata a una descrizione e segnalando eventuali problemi. Lo strumento può esaminare inoltre l'ordine di lettura del file SWF, rilevando tutte le istanze che devono essere specificate. L'ordine di lettura può essere specificato dopo l'analisi del file SWF tramite una finestra di dialogo.

Per informazioni sulle estensioni di terze parti attualmente disponibili, consultate la pagina dei componenti aggiuntivi di Adobe.

Prova dei file ed effettuazione di modifiche

Provate ogni file SWF destinato a interagire con gli screen reader. Provate i file SWF ogni volta che viene rilasciata una nuova versione di Flash Player, anche nel caso di versioni minori, testandoli nei seguenti scenari:

  • Utilizzando gli screen reader Window Eyes e JAWS for Windows. Questi screen reader elaborano i file SWF in modi diversi, quindi potreste ottenere risultati differenti.

  • In un browser senza screen reader, provate a navigare all'interno del sito senza utilizzare il mouse.

  • Provate a navigare nel sito con il monitor spento, utilizzando solo lo screen reader.

  • Se utilizzate la narrazione audio, provate il sito spegnendo le casse.

  • Con vari tipi di utenti rappresentativi del target di visitatori del vostro sito Web.

Nota:

non è necessario provare i file con browser diversi perché la tecnologia utilizzata per rendere i file SWF visibili agli screen reader (MSAA) è supportata solo da Internet Explorer in Windows.

Durante l'ascolto del file SWF con uno screen reader, verificate quanto segue:

  • L'ordine di lettura è corretto?

  • Sono presenti descrizioni per i tasti di scelta rapida del file SWF?

  • Sono state incluse descrizioni adeguate e complete per gli elementi dell'interfaccia?

  • Sono presenti descrizioni adeguate per la navigazione all'interno del sito?

  • Il contenuto del file SWF viene letto in caso di aggiornamento?

  • Se si modifica il contesto degli elementi sullo stage (ad esempio un pulsante che cambia da Riproduci a Pausa), la modifica viene comunicata dallo screen reader?

    Per la convalida dei file SWF non sono disponibili strumenti ufficiali come per il codice HTML, ma esistono strumenti di terze parti che possono aiutare a convalidare il file. Per ulteriori informazioni su queste estensioni, consultate la pagina dei componenti aggiuntivi di Adobe.

Logo Adobe

Accedi al tuo account