Risoluzione dei problemi relativi ai font
Illustrator o InDesign si blocca a causa di problemi con i font? Scopri come identificare e rimuovere i font danneggiati da queste app.

I problemi relativi ai font, in particolare quelli derivanti da font danneggiati, possono alterare l'esecuzione di Illustrator e InDesign. Segui i passaggi di risoluzione seguenti per risolvere questi problemi.

Ottieni la versione più recente dell’app

Prima di procedere, assicurati di disporre della versione più recente dell’app.

Aggiorna l’app

Quattro modi per rimuovere i font danneggiati

Rimuovi il plug-in di gestione font di terze parti

 Rimuovi o aggiorna tutti i plug-in dei font di terze parti prima di verificare il funzionamento dei font.

  1. Apri la cartella dei plug-in.
    macOS:
    [Illustrator] Scegli Applicazioni > Illustrator > Plug-in.
    [InDesign] Scegli Applicazioni > InDesign > Plug-in.
    Windows:
    [Illustrator] Scegli Programmi > Adobe > Adobe Illustrator > Plug-in.
    [InDesign] Scegli Programmi > Adobe > Adobe InDesign > Plug-in.
  2. Copia l'utilità di gestione dei font e incollala sul desktop.
     L'utilità di gestione dei font è Extensis, Suitcase, Font explorer, Font explorer Pro, RightFontNexusFont.
  3. Rimuovi i plug-in dalla cartella plugins

Cancella la cache dei font di sistema

macOS:
  1. Uscite dall'utilità e dall'applicazione desktop Creative Cloud (se installata).
  2. Scegli Applicazioni > Utility.
  3. Apri il Terminale.
    Presta attenzione durante l'utilizzo di Terminale, poiché influisce sul sistema operativo a livello base.  Per consultare il manuale di Atsutil, digita man atsutil
    e premi Invio, oppure leggi questo articolo.
  4. Digita il comando seguente e premi Invio.
    sudo atsutil databases –remove
Terminale
Terminale

Windows:

  1. Attiva i file e cartelle nascosti.
  2. Chiudi tutte le applicazioni Adobe, compresa l'app desktop Creative Cloud (se installata).
  3. Passa a  C:\Windows\ServiceProfiles\LocalService\AppData\Local.
  4. Elimina i file *FNTCACHE*.DAT o *FontCache*.dat.
    L'asterisco (*) indica diversi numeri, lettere o parole, come FontCache-S-1-5-21.dat.
Cartella Fontcache
Cartella della cache dei font

Convalida tutti i font

macOS:
  1. Scegli Applicazioni > Libro Font.
  2. Nella colonna Raccolta scegli Tutti i font.
  3. Per selezionare tutti i font, seleziona il primo in alto nella colonna Font e premi Cmd+A.
  4. Scegli File > Convalida font.
  5. Elimina il font danneggiato o duplicato.

Se Libro Font si arresta in modo anomalo, riavvia Libro Font e scorri i font uno per uno. Trova il font che ha causato l’arresto anomalo. Utilizza il tasto freccia giù per selezionare il primo font, quindi tieni premuto il tasto per visualizzare tutti i font.

Tutti i font
Passaggio 2: Tutti i font
Convalida i font
Passaggio 4: Convalida i font

Windows:

  1. Digita Pannello di controllo in Windows Search e premi Invio. Nel Pannello di controllo, apri la cartella Caratteri.
  2. Seleziona tutti i font, quindi copiali e incollali in una cartella sul desktop.
  3. Elimina i font dalla cartella Caratteri
  4. Copia e incolla ogni batch di font dal desktop alla cartella Caratteri e avvia l'applicazione. Se non riesci ad avviare l'applicazione, il font danneggiato è presente nella cartella Caratteri.
  5. Identifica e rimuovi il font danneggiato e riavvia l'applicazione.
Cartella Caratteri
Cartella Caratteri

[macOS] Isola il font problematico

  • Nella versione macOSX 10.7 la cartella Libreria dell’utente è nascosta per impostazione predefinita in macOS. Per accedere ai file della cartella Libreria nascosta, vedi Accesso ai file della libreria utente nascosti.
  • Verifica che i font siano disponibili in una sola cartella di font. Se i font sono duplicati, rimuovili da una delle due posizioni.

 /Utenti/[nome utente]/Libreria/Font
/Libreria/Font

  • Crea due cartelle desktop: font test e good fonts.

Esegui il test dei font per le seguenti cartelle: 

  • /Utenti/[nome utente]/Libreria/Font
  • /Libreria/Font
  • /[unità di rete]/Libreria/Font

Per verificare se sono presenti font danneggiati, mantieni la metà dei font nella cartella Font. Sposta l'altra metà nella cartella font test e verifica la condizione che ha causato il problema:

  • Se il problema si ripete, il font danneggiato si trova nella cartella Font. Sposta i caratteri dalla cartella font test alla cartella good fonts.
  • Se il problema non si verifica, il font danneggiato si trova nella cartella font test. Sposta i font dalla cartella Font alla cartella good fonts. Riporta la metà dei font nella cartella Font per la seconda fase del test.

Per rimuovere il font danneggiato, segui questa procedura:

  • Esegui il test su metà dei font rimanenti e continua a spostare i font senza problemi nella cartella good fonts
  • Individua il font che causa il problema e rimuovilo dalla cartella Font . Riporta tutti i font dalla cartella good fonts alla cartella Font appropriata sottoposta a test. Esegui questi test per ciascuna cartella Font contenente dei font.

Se il problema persiste dopo aver rimosso un font, continua a eseguire queste operazioni fino a rimuovere tutti i font danneggiati.

Hai una domanda o un’idea?

Ask the community

Se hai una domanda o un’idea che desideri condividere, partecipa alla community di Adobe Illustrator o alla community di Adobe InDesign. Saremmo lieti di conoscere le tue opinioni!