Alcune impostazioni predefinite di sviluppo (.lrtemplate) non eseguono la conversione in XMP dopo l’aggiornamento di Lightroom Classic

Problema

Al primo avvio di Lightroom Classic dopo l’aggiornamento alla versione 7.3 (versione di aprile 2018), viene visualizzato un messaggio relativo alle impostazioni predefinite di sviluppo personalizzate (.lrtemplate) in un nuovo formato di impostazioni predefinite (XMP).

Tuttavia, dopo il completamento dell’aggiornamento, vengono visualizzati i seguenti problemi: 

  • Lightroom Classic non ha convertito alcuni predefiniti di sviluppo personalizzati in XMP.
  • Il pannello Predefiniti nel modulo Sviluppo non mostra alcuni predefiniti di sviluppo personalizzati.
Nota:

Questo problema è stato risolto nella versione Lightroom Classic CC 7.3.1.

Versione prodotto interessata

Lightroom Classic CC 7.3

Sistema operativo

Windows e macOS

Causa

Il problema di conversione delle impostazioni predefinite si verifica nelle seguenti situazioni:

  • Tutte le impostazioni predefinite di sviluppo esistenti (.lrtemplate) contengono un carattere speciale nel nome file, come / : \ * ? " < > | ¥
  • Tutte le cartelle delle impostazioni predefinite principali contengono un carattere speciale nel nome file, come / : \ * ? " < > | ¥
  • All’interno di una cartella di impostazioni predefinite, viene installata una nuova impostazione predefinita di sviluppo con un nome file simile a un’impostazione predefinita di sviluppo esistente che è già stata convertita. Ad esempio, se installi una nuova impostazione predefinita di sviluppo denominata X.lrtemplate in una cartella di impostazioni predefinite che contiene un’impostazione predefinita di sviluppo esistente ~~X.lrtemplate (già convertita), la conversione della nuova impostazione predefinita di sviluppo non riesce. 

Lightroom Classic CC 7.3 non è in grado di convertire tali file di impostazioni predefinite di sviluppo nel nuovo formato XMP

Soluzione

Con l'introduzione di nuovi predefiniti e profili, il formato dei predefiniti di sviluppo è cambiato da .ltemrate a XMP. Lightroom Classic converte ora le impostazioni predefinite di sviluppo esistenti (.lrtemplate) nel formato XMP, comprese quelle che contengono un carattere speciale nel nome file. 

Per aggiornare Lightroom Classic alla versione più recente, scegli Aiuto > Aggiornamenti. Per le informazioni correlate, consulta Aggiornamento costante di Lightroom.

Informazioni aggiuntive

Attenzione:

Per la corretta conversione dei tuoi file di impostazioni predefinite di sviluppo .lrtemplate, assicurati di quanto indicato di seguito:

  • Verifica che le cartelle delle impostazioni predefinite principali non contengano alcun carattere speciale nel nome del file. In caso contrario, la conversione delle impostazioni predefinite contenute nelle relative cartelle non verrà eseguita correttamente. 
  • Non è stata installata alcun nuova impostazione predefinita di sviluppo (ad esempio, X.lrtemplate) in una cartella di impostazioni predefinite che contiene un’impostazione predefinita di sviluppo (ad esempio, ~~ X.template) con lo stesso nome, che è già stata convertita. In caso contrario, la conversione di questa nuova impostazione predefinita di sviluppo non funzionerà. 

Lightroom Classic visualizza inoltre un elenco di impostazioni predefinite che non riescono a eseguire la conversione.

Per visualizzare le impostazioni predefinite, accedi a Modifica (Win)/Lightroom (Mac) > Preferenze > Predefiniti e fai clic su Mostra cartella dei predefiniti Lightroom.

Quando avvii Lightroom Classic CC 7.3.1 dopo l’aggiornamento, esso converte nuovamente tutti i predefiniti (.lrtemplate) in XMP e aggiunge il simbolo ~~ nei nomi dei file .lrtemplate con conversione eseguita correttamente.La conversione automatica è la soluzione migliore per gli utenti che hanno un numero elevato di predefiniti e desiderano mantenerne la gerarchia. Per riconvertire i predefiniti e usarli in Lightroom, è possibile modificare manualmente questi file e rimuovere la doppia tilde aggiunta [~~] dai loro nomi, quindi riavviare Lightroom.

A ogni avvio successivo, Lightroom Classic verifica la mancata conversione dei file delle impostazioni predefinite .lrtemplate. Se presente, li converte nel formato XMP.

Per visualizzare i file delle impostazioni predefinite .lrtemplate, accedi a Modifica (Win)/Lightroom (Mac) > Preferenze > Predefiniti e fai clic su Mostra cartella dei predefiniti Lightroom.

Dopo la conversione, le nuove impostazioni predefinite XMP vengono salvate nella seguente posizione:

  • (Win) C:\Users\[nome utente]\AppData\Roaming\Adobe\CameraRaw\Settings 
  • (Mac) ~/Libreria/Application Support/Adobe/CameraRaw/Settings

Per informazioni utili sull'importazione di predefiniti usando il pannello Predefiniti, vedi Nozioni di base sul modulo Sviluppo.

Logo Adobe

Accedi al tuo account