Aggiungere e modificare le forme di base

Dimension consente di creare molte forme 3D di base, tra cui coni, cubi, cilindri, toroidi e sfere. Ogni forma ha proprietà uniche, come il raggio per le sfere e gli angoli arrotondati per i cubi. Puoi combinare queste proprietà in diversi modi per creare interessanti combinazioni e forme uniche.

Aggiungere e modificare le forme di base

Aggiungere e modificare le forme

  1. Nel pannello Risorse iniziali, fai clic su un oggetto Forma di base per aggiungerlo. Un nuovo oggetto forma viene aggiunto al centro della scena con proprietà predefinite.

    aggiungere forme

  2. Utilizza il pannello Proprietà per modificare le proprietà di forma, smussatura e sezioni.

    modificare la forma

  3. Applica alla forma i materiali necessari per personalizzare l’aspetto.

    aggiungere materiali

  4. Le forme si comportano come qualsiasi altro oggetto 3D. Puoi posizionarle e aggiungere altri oggetti 3D per creare una composizione finale.

    Composizione

Proprietà

Cubo

Proprietà forma:

Larghezza: imposta la larghezza del cubo lungo l’asse X locale.

Larghezza

Altezza: imposta l’altezza del cubo lungo l’asse Y locale.

Altezza

Profondità: imposta la profondità del cubo lungo l’asse Z locale.

Profondità

Proprietà smussatura:

La smussatura è disattivata per impostazione predefinita. Per utilizzare queste proprietà, attivare il gruppo di proprietà Smussatura.

Raggio: controlla il raggio dell’effetto smussato generato lungo tutti i bordi del cubo.

Raggio

Lati: controlla il numero di lati lungo l’effetto smussato, rendendolo sfaccettato o uniforme.

Lati

Sfera

Tipi di sfera: le sfere sono disponibili in diversi modelli utilizzati per la generazione. La sfera standard utilizza lati di forma quadrata e le divisioni sono collocate sempre lungo i poli della sfera. Altri tipi di sfera utilizzano lati di forma triangolare in diversi motivi controllati da una proprietà di suddivisione. La scelta tra i tipi di sfera è legata principalmente ai diversi effetti visivi a bassi livelli di suddivisione.

Sfera standard
Sfera standard (a sinistra), sfera esaedrica (al centro) e sfera ottaedrica (a destra) con diversi motivi di divisione.

Proprietà forma:

Lati (tipo di sfera standard): controlla il numero di lati lungo entrambi i poli della sfera.

lati

Raggio: controlla il raggio della forma globale della sfera.
 

Raggio

Suddivisioni (tipi di sfera non standard): controlla il numero di lati lungo il motivo del tipo di sfera dividendo ogni triangolo in più triangoli.

suddivisioni

Toroide

Proprietà forma:

Raggio anello: imposta il raggio dell’anello toroidale complessivo, misurato dal centro della forma toroidale complessiva al centro del tubo toroidale.

Raggio anello

Raggio tubo: misura il raggio dal centro alla superficie lungo la sezione trasversale del tubo toroidale.
 

Raggio tubo

Lati anello: controlla il numero di lati intorno all’anello toroidale.

Lati anello

Lati tubo: controlla il numero di lati intorno al tubo toroidale.

Lati tubo

Proprietà sezione:

Angolo: imposta una parte del raggio della forma da rimuovere, in un intervallo compreso tra 0 e 360 gradi.

Angolo

Cono

Proprietà forma:

Raggio in alto: misura il raggio della parte superiore del cono.
 

Raggio in alto

Raggio in basso: misura il raggio della parte inferiore del cono.

Raggio in basso

Altezza: misura la distanza tra il lato inferiore e quello superiore del cono.

Altezza

Lati: imposta il numero di lati intorno al cono.
 

Lati

Proprietà smussatura:

I coni possono avere effetti di smussatura individuali applicati ai bordi superiore e inferiore dell’altezza del cono. Per visualizzare la smussatura, il raggio superiore e inferiore della forma del cono deve essere maggiore di 0.

Raggio in alto: controlla il raggio dell’effetto smussato generato lungo il bordo superiore.

Raggio in alto

Lati in alto: controlla il numero di lati lungo l’effetto smussato, rendendolo sfaccettato o uniforme.

Lati in alto

Raggio in basso: controlla il raggio dell’effetto smussato generato lungo il bordo inferiore.

Raggio in basso

Lati in basso: controlla il numero di lati lungo l’effetto smussato, rendendolo sfaccettato o uniforme.

Lati in basso

Proprietà sezione:

Angolo: imposta una parte del raggio della forma da rimuovere, in un intervallo compreso tra 0 e 360 gradi.

Angolo

Piano

Proprietà forma:

Larghezza: imposta la larghezza del piano lungo l’asse X locale.

Larghezza

Lunghezza: imposta la lunghezza del piano lungo l’asse Z locale.

Lunghezza

Raggio angolo: controlla il raggio di tutti gli angoli del piano.
 

Raggio angolo

Lati angolo: controlla il numero di lati che gli angoli hanno lungo il raggio.

Lati angolo

Convertire modelli parametrici in modelli standard

Le forme di base sono parametriche, vale a dire che la forma sottostante viene generata da Dimension e controllata dalle relative proprietà. A causa della loro natura mutevole, alcune funzioni non funzioneranno con i modelli parametrici:

  • Le proprietà generali di trasformazione di dimensioni e scala fungono da moltiplicatore in aggiunta alle impostazioni di dimensione di base del modello parametrico.

  • Puoi applicare i materiali ai modelli parametrici ma non puoi applicarli ai livelli di elementi grafici che dipendono dalla geometria da posizionare.

  • Lo strumento Bacchetta magica seleziona aree predefinite sui modelli parametrici.

  • Non è possibile eliminare o rimuovere le parti del modello.

È possibile scegliere di convertire un modello parametrico in un modello standard che blocca i parametri e sblocca il comportamento standard dell’oggetto. 

Per convertire un modello:

  1. Seleziona l’oggetto parametrico

  2. Nel pannello Azioni, scegli l’azione Converti in modello standard

Logo Adobe

Accedi al tuo account