Utilizzare il pannello Inserisci in Dreamweaver per creare e inserire oggetti, ad esempio tabelle, immagini, file OAM e componenti di Bootstrap.

Il pannello Inserisci contiene una serie di pulsanti che consentono di creare e inserire oggetti, quali tabelle e immagini. I pulsanti sono organizzati in categorie.

Nota:

l'interfaccia utente di Dreamweaver CC e versioni successive è stata semplificata. Di conseguenza, potreste non trovare alcune delle opzioni descritte in questo articolo in Dreamweaver CC e versioni successive. Per ulteriori informazioni, consultate questo articolo.

Visualizzare o nascondere il pannello Inserisci

  1. Selezionate Finestra > Inserisci.

    Nota:

    durante le operazioni su taluni tipi di file, ad esempio XML, JavaScript, Java e CSS, il pannello Inserisci e l'opzione Vista Progettazione risultano inattive, poiché non è possibile inserire elementi in questi file di codice.

Visualizzare i pulsanti di una particolare categoria

  1. Selezionate il nome della categoria dal menu a comparsa Categoria. Per visualizzare, ad esempio, i pulsanti per la categoria Layout, selezionate Layout.

Visualizzare il menu a comparsa di un pulsante

  1. Fate clic sulla freccia giù accanto all'icona del pulsante.
    Visualizzare un menu a comparsa nel pannello Inserisci
    Visualizzare un menu a comparsa di un pulsante

    Pannello Inserisci in Dreamweaver CC
    Pannello Inserisci in Dreamweaver CC

Inserire un oggetto

  1. Selezionate la categoria appropriata dal menu a comparsa Categoria del pannello Inserisci.
  2. Effettuate una delle operazioni seguenti:
    • Fate clic su un pulsante di oggetto o trascinate l'icona del pulsante nella finestra del documento (nella vista Progettazione, Dal vivo o Codice).

    • Fate clic sulla freccia su un pulsante e selezionate un'opzione dal menu.

      A seconda dell'oggetto, può essere visualizzata una specifica finestra di dialogo che richiede la selezione di un file o l'inserimento dei parametri dell'oggetto. È anche possibile che Dreamweaver inserisca il codice nel documento o apra un editor di tag o un pannello in cui inserire informazioni specifiche prima dell'inserimento del codice.

      Per determinati oggetti inseriti in vista Progettazione, non viene visualizzata alcuna finestra di dialogo, ma se l'oggetto viene inserito in vista Codice, viene visualizzato un editor di tag. Quando alcuni oggetti particolari vengono inseriti in vista Progettazione, Dreamweaver passa alla vista Codice prima di inserire l'oggetto.

    Nota:

    alcuni oggetti, come gli ancoraggi con nome, non sono visibili se la pagina viene visualizzata nella finestra di un browser. Nella vista Progettazione potete visualizzare le icone che indicano la posizione degli oggetti invisibili.

Ignorare la finestra di dialogo di inserimento dell'oggetto e inserire un oggetto segnaposto vuoto

  1. Fate clic tenendo premuto Ctrl (Windows) o tenendo premuto il tasto Opzione (Macintosh) sul pulsante dell'oggetto.

    Se desiderate, ad esempio, inserire un segnaposto per un'immagine senza specificare un file di immagine, tenete premuto il tasto Ctrl oppure Opzione e fate clic sul pulsante Immagine.

    Nota:

    questa procedura non permette di ignorare tutte le finestre di dialogo di inserimento di oggetti. Molti oggetti, inclusi gli elementi PA e set di frame, non inseriscono segnaposto o oggetti di valore predefinito.

Modificare le preferenze del pannello Inserisci

  1. Selezionate Modifica > Preferenze (Windows) o Dreamweaver > Preferenze (Macintosh).
  2. Nella categoria Generali della finestra di dialogo Preferenze, deselezionate l'opzione Mostra finestra di dialogo per inserimento oggetti per sopprimere le finestre di dialogo quando inserite oggetti, quali le immagini, le tabelle, gli script e gli elementi HEAD, oppure per evitare di dover premere il tasto Ctrl (Windows) o Opzione (Macintosh) durante la creazione di un oggetto.

    Nota:

    Quando questa opzione è disattivata, per gli oggetti inseriti vengono utilizzati gli attributi predefiniti. Dopo aver inserito un oggetto, utilizzate la finestra di ispezione Proprietà per modificarne le proprietà.

Aggiungere, eliminare o gestire gli elementi nella categoria Preferiti del pannello Inserisci

  1. Selezionate una categoria qualsiasi nel pannello Inserisci.
  2. Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o fate clic tenendo premuto il tasto Ctrl (Macintosh) nell'area in cui è visualizzato il pulsante, quindi selezionate Personalizza oggetti preferiti.
  3. Nella finestra di dialogo Personalizza oggetti preferiti, apportate le modifiche desiderate, quindi fate clic su OK.
    • Per aggiungere un oggetto, selezionatene uno nel riquadro Oggetti disponibili sulla sinistra, quindi fate clic sulla freccia tra i due riquadri; in alternativa, fate doppio clic sull'oggetto nel riquadro Oggetti disponibili.

    Nota:

    potete aggiungere un oggetto per volta. Non è possibile selezionare un nome di categoria, ad esempio Comune, per aggiungere un'intera categoria all'elenco Preferiti.

    • Per eliminare un oggetto o un separatore, selezionate un oggetto nel riquadro Oggetti preferiti sulla destra, quindi fate clic sul pulsante Elimina oggetto selezionato dall'elenco Oggetti preferiti sopra il riquadro.

    • Per spostare un oggetto, selezionate un oggetto nel riquadro Oggetti preferiti sulla destra e fate clic sui pulsanti freccia su o freccia giù sopra il riquadro.

    • Per aggiungere un separatore sotto un oggetto, selezionate l'oggetto nel riquadro Oggetti preferiti sulla destra, quindi fate clic sul pulsante Aggiungi separatore sotto il riquadro.

  4. Se la selezione attiva nel pannello Inserisci non è la categoria Preferiti, selezionate la categoria per vedere le modifiche.

Inserire oggetti mediante i pulsanti nella categoria Preferiti

  1. Selezionate la categoria Preferiti dal menu a comparsa Categoria del pannello Inserisci, quindi fate clic sul pulsante di uno degli oggetti di Preferiti che sono stati aggiunti.

Visualizzare il pannello Inserisci come barra orizzontale Inserisci

A differenza di altri pannelli di Dreamweaver, potete trascinare il pannello Inserisci al di fuori della posizione di aggancio predefinita e rilasciarlo in una posizione orizzontale nella parte superiore della finestra del documento. Quando ciò accade, il pannello si trasforma in una barra degli strumenti (anche se non potete nasconderla e visualizzarla come accade con le altre barre degli strumenti).

  1. Fate clic sulla linguetta del pannello Inserisci e trascinatela nella parte superiore della finestra del documento.
    Visualizzare il pannello Inserisci come barra orizzontale Inserisci
    Visualizzare il pannello Inserisci come barra orizzontale Inserisci

  2. Quando in cima alla finestra del documento viene visualizzata una linea blu, rilasciate il pannello Inserisci.

Nota:

la barra orizzontale Inserisci è anche una parte predefinita dell'area di lavoro Classica. Per passare all'area di lavoro Classica, selezionate Classica dal commutatore area di lavoro nella Barra applicazioni.

Ripristinare un gruppo di pannelli dalla barra orizzontale Inserisci

  1. Fate clic sull'area punteggiata presente sul lato sinistro della barra orizzontale Inserisci e trascinate la barra nella posizione in cui desiderate agganciare i pannelli.
  2. Posizionate il pannello Inserisci e rilasciatelo. Una linea blu indica la posizione in cui potete rilasciare il pannello.

Visualizzare le categorie della barra orizzontale Inserisci come schede

  1. Fate clic sulla freccia accanto al nome della categoria all'estrema sinistra dalla barra orizzontale Inserisci, quindi selezionate Mostra come schede.

Visualizzare le categorie della barra orizzontale Inserisci disposte in un menu

  1. Fate clic con il pulsante destro del mouse (Windows) o tenendo premuto il tasto Ctrl (Macintosh) su una scheda di categoria nella barra orizzontale Inserisci, quindi selezionate Mostra come menu.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online