Quando installi Photoshop o Premiere Elements, lo stato passa a “È in corso il ripristino dello stato precedente la seguente azione” e l’applicazione viene disinstallata.

L'installazione di Photoshop Elements o Adobe Premiere Elements potrebbe non riuscire a causa di uno dei seguenti errori:

"La procedura guidata è stata interrotta prima del completamento dell'installazione di Adobe Photoshop Elements. L'applicazione sopra citata non ha completato l'installazione di: tecnologie condivise.".

"L'installazione guidata di Adobe Premiere Elements è stata interrotto durante l'installazione delle tecnologie condivise".

"Si è verificato un errore nel processo di installazione delle tecnologie condivise".

Disattiva eventuali software in conflitto

Chiudi Adobe Bridge

Se sono state installate altre applicazioni Adobe, è possibile che Adobe Bridge sia in esecuzione come processo in background.

  1. Cerca l’icona di Adobe Bridge nella barra delle applicazioni (nell’angolo in basso a destra dello schermo, accanto all’orologio).

    Bridge
  2. Se è presente, fate clic con il pulsante destro del mouse sull'icona e selezionate Esci da Adobe Bridge.
  3. Aprite Task Manager (Ctrl+Alt+Canc) e verificate che Adobe Bridge.exe non sia elencato nella scheda Processi.

Disattiva l’analisi automatica 

Se disponi di una versione precedente di Elements, l’analisi automatica di Elements Organizer potrebbe essere in esecuzione in background.

  1. Avvia Task Manager (Windows) o Monitor Attività (Mac OS)

  2. Individua il file ElementsAutoAnalyzer.exe (Windows) nella scheda Processi o ElementsAutoAnalyzer (Mac) e chiudilo.

Puoi disattivare l’analisi automatica seguendo la procedura riportata nella sezione Disattivazione dell’analisi automatica per l’applicazione di tag avanzati in°Assegnazione di tag a foto e video

Disattivazione di antivirus e firewall

Se stai utilizzando il software antivirus Norton, assicurati che la scansione sia disattivata durante l’installazione di Elements.

Se utilizzi McAfee (VirusScan Enterprise 8.7.0.i o 8.8), segui la procedura descritta di seguito:

  1. Apri la schermata principale delle proprietà e, nella scheda Protezione all’accesso, seleziona l'opzione Protezione massima antivirus nella sezione Categorie. Deseleziona l’opzione Impedisci la modifica della registrazione di tutte le estensioni.
  2. Seleziona Sicurezza standard comune selezionata nella sezione Categorie e deseleziona l’opzione Proteggi file e impostazioni Mozilla e Firefox.
  3. Imposta la protezione antivirus McAfee nella modalità di protezione standard e non quella massima.

Disattiva il software di backup

Se disponi di un software di backup/Crashplan installato nel sistema, disattivalo o disinstallalo, quindi installa Elements. Puoi attivare o reinstallare il software di backup/CrashPlan dopo avere installato Elements senza errori.

Disinstalla e reinstalla Adobe AIR

Accertati che tutti i componenti dell’installazione siano disponibili

Installazione dal desktop

Nota: se hai acquistato software in formato scaricabile, puoi ignorare questa operazione.

  1. Se esegui l’installazione da un DVD o da qualsiasi dispositivo esterno, prova con l’installazione da desktop.
  2. Chiudi tutte le applicazioni.
  3. Crea una cartella, ad esempio C:/PSEInstaller/. Non creare la cartella sul desktop.
  4. Inserisci il DVD-ROM di installazione di Photoshop Elements o Adobe Premiere Elements nell’unità DVD del computer o nel dispositivo esterno.
  5. Scegli Start > Risorse del computer (Windows XP) o Start > Computer (Windows Vista/Windows 7).
  6. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità DVD o sul dispositivo esterno e scegli Esplora.
  7. Scegliete Modifica > Seleziona tutto.
  8. Trascinate gli elementi selezionati nella cartella creata al passaggio 2. Attendi il completamento dell’operazione di copia. Se durante la copia viene visualizzato un messaggio di errore, contattate il servizio clienti Adobe e richiedete un DVD-ROM di installazione sostitutivo. Per contattare il servizio clienti Adobe locale, visitate il sito Web all'indirizzo www.adobe.com, selezionate l'area geografica di appartenenza dal menu nella parte superiore della pagina e fate clic su Contatti.
  9. Al termine della copia, espellete il DVD-ROM.
  10. Apri la cartella contenente i file di installazione (vedere il passaggio 7), quindi fai doppio clic su Setup.exe per avviare il programma di installazione.
  11. Se l’installazione viene completata senza errori, elimina la cartella creata al passaggio 2.

Verifica i componenti della cartella dell’utilità di installazione di Elements STI

Se hai scaricato i file di installazione, apri la cartella di Elements e verifica la presenza di una cartella denominata “ElementsSTIInstaller”.

Se la cartella è presente, aprila e verifica che siano presenti i seguenti componenti:

  • Cartella Distribuzione
  • Cartella Pacchetti
  • Cartella Payload
  • Cartella Risorse
  • File Set-up.exe

Se uno o più componenti non sono disponibili, scaricali ed estraili nuovamente.

Ricrea i file danneggiati

Archivia la cartella OOBE

  1. Accedi alla cartella OOBE

    • Windows: C:\Users\[nome utente]\AppData\Local\Adobe\OOBE
    • Mac OS: /Utenti/[nome utente]/Libreria/Application Support/Adobe/cartella OOBE
    NOTA: i file nei percorsi sopra riportati sono nascosti. Per renderli visibili, utilizza il codice seguente: 
  2. Ridenominazione della cartella OOBE in OOBE.bak

    • Windows: fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella OOBE e seleziona Rinomina
    • Mac OS: seleziona la cartella e quindi premi il tasto Invio per rinominare la cartella.
  3. Reinstalla il prodotto Elements.

Rinomina il file Cache.db

A volte, le informazioni presenti in questo file possono essere in conflitto con l’installazione di Photoshop Elements. Il registro di installazione potrebbe riportare problemi relativi al file AFL.dll.

  1. Accedi alla seguente cartella:

    • Windows: C:\Program Files\Common Files\Adobe\Adobe PCD\cache
    • Mac OS: //Library/Application Support/Adobe/Adobe PCD/cache
  2. Rinomina il file cache.db come cache.old.

NOTA: quando rinomini questo file, verranno rimosse le informazioni relative alla licenza da tutti i prodotti Adobe installati nel computer in uso. Quando occorre aprire altre applicazioni Adobe, ti verrà chiesto di inserire nuovamente il numero di serie.

Esegui le procedure generali di risoluzione dei problemi di installazione

Numerosi fattori diversi possono contribuire all’annullamento dell’installazione. Per ulteriori informazioni, consulta Risoluzione dei problemi di installazione | Photoshop Elements, Premiere Elements | Windows.

Verifica che non siano presenti errori nel registro di installazione

Se non viene segnalato alcun errore durante l’annullamento dell’installazione, è possibile controllare il registro di installazione per ottenere maggiori dettagli sulla causa della mancata installazione. Utilizza Adobe Support Advisor (ASA) per analizzare il file di registro dell’installazione. Per istruzioni, consulta Adobe Support Advisor | Installazione di un’app per la risoluzione dei problemi. Se lo strumento ASA non consente di risolvere il problema, consulta la sezione "Analisi manuale del registro di installazione principale" in Risoluzione dei problemi di installazione mediante i registri | Premiere Elements, Photoshop Elements per ulteriori informazioni.

Verifica il percorso d’installazione

Se utilizzi un programma di installazione scaricato o esegui l’installazione dal disco rigido, l’installazione delle tecnologie condivise potrebbe non riuscire a causa del percorso di installazione. Il file di registro potrebbe contenere le opzioni seguenti:

[IRREVERSIBILE] Configurazione - Percorso di avvio troppo lungo. Esegui il programma installazione da un’altra posizione. 

Copia i file di installazione in una cartella radice del disco rigido, ad esempio C:\PSEInstaller\, quindi ripeti l’installazione. Un percorso di installazione dell’applicazione deve essere composto al massimo da 260 caratteri. Verifica: Denominazione di file, percorsi e spazi dei nomi

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online