Scopri come modificare l’aspetto del tuo modello 3D applicando materiali ed elementi grafici.

In Dimension CC puoi controllare l’aspetto di un modello 3D applicando materiali e immagini alle superfici.

I materiali sono un tipo di risorsa che consente di modificare l’aspetto dei modelli. Sono composti da una raccolta di proprietà che determinano il colore e se l’oggetto è opaco o lucido, metallico o traslucido.

Materiali diversi in Dimension CC
Al fine di avere aspetti differenti, cinque modelli identici utilizzano materiali diversi. Da sinistra a destra i materiali sono legno, oro, marmo, gelatina e titanio.

Per molti modelli i materiali sono realizzati appositamente e importati in Dimension insieme al modello stesso, ad esempio i modelli Risorse iniziali o disponibili in Adobe Stock. Se un modello viene importato senza materiali, Dimension utilizza automaticamente un materiale predefinito. Tutti i materiali possono essere sostituiti o modificati.

Puoi anche applicare immagini ai modelli. Le immagini vengono organizzate in livelli sul materiale di base e ogni livello dell’immagine può avere proprietà di materiali aggiuntive personalizzate.

Organizzazione in livelli di un’immagine su un materiale di base in Dimension CC
Le immagini possono essere applicate a qualsiasi superficie del modello ed essere adattate automaticamente alla forma, includendo curve, bordi e pieghe.

Aggiungere materiali agli oggetti

  1. Trova un materiale che desideri utilizzare sul tuo modello. Puoi trovare i materiali in Risorse iniziali, in Adobe Stock, oppure importare materiali personalizzati direttamente dalla memoria del dispositivo locale.

    Ricerca di un materiale da utilizzare su un modello in Lightroom CC
    Trovare un materiale da utilizzare sul modello da diverse fonti
  2. Trascina la miniatura di un materiale da Risorse iniziali, Librerie o dalla finestra Esplora file (Win)/Finder (Mac) direttamente nell’area di lavoro di Dimension.

    Aggiunta di un materiale a un modello in Dimension CC
    Aggiunta di un materiale a un modello trascinandolo direttamente nell’area di lavoro
  3. Il materiale viene applicato all’oggetto sotto il cursore o a tutti gli oggetti selezionati, se viene rilasciato su selezioni multiple.

    Materiale applicato agli oggetti in Dimension CC
    Materiale applicato all’oggetto selezionato o a selezioni multiple

Aggiungere elementi grafici ai modelli

  1. Individua un’immagine che desideri utilizzare sul tuo modello. Puoi trovare le immagini in Risorse iniziali e Adobe Stock oppure importare immagini personalizzate direttamente dalla memoria del dispositivo locale.

    Ricerca di un’immagine per il modello in Dimension CC
    Scegliere un’immagine da utilizzare sul modello
  2. Trascina la miniatura di un’immagine da Risorse iniziali, Librerie o dalla finestra Esplora file (Win)/Finder (Mac) direttamente nell’area di lavoro di Dimension.

    Importazione dell’immagine nell’area di lavoro in Dimension CC
    Importare direttamente l’immagine nell’area di lavoro
  3. L’immagine viene applicata all’oggetto sotto il cursore.

    Immagine applicata al modello in Dimension CC
    L’immagine viene applicata al modello
  4. Con lo strumento Seleziona e sposta attivo e l’immagine selezionata, nell’area di lavoro viene visualizzato un widget.

    • Per posizionare l’elemento grafico, trascinalo all’interno dell’area circolare.
    • Per ruotare l’elemento grafico, trascina la maniglia circolare.
    • Per ridimensionare l’elemento grafico, trascina le maniglie quadrate. Tieni premuto il tasto Maiusc per ridimensionare in modo uniforme.
    Posizionare e ridimensionare l’immagine sul modello in Dimension CC
    Posizionare e ridimensionare l’immagine sul modello

Personalizzare le proprietà del materiale e dell’elemento grafico

I materiali costituiscono una raccolta di molte proprietà ed è possibile personalizzarli uno a uno. Per accedere alle proprietà di un materiale o elemento grafico, basta selezionarlo facendo clic nel pannello Scena o facendo doppio clic nell’area di lavoro. Le proprietà dei materiali si riferiscono a un colore, un’immagine o un valore. Per un elenco completo delle proprietà dei singoli materiali, consulta Adobe Standard Material (ASM).

  1. Per modificare la proprietà colore, fai clic sul campione del colore e utilizza il selettore colore per selezionare un colore o immettere il valore di un colore.

    Modificare la proprietà colore del materiale selezionato in Dimension CC
    Modificare la proprietà colore del materiale selezionato
  2. Per modificare le proprietà diverse da colore, utilizza il controllo del cursore per aumentare o diminuire il valore o immettere direttamente un valore.

    Modificare le proprietà diverse da colore del materiale selezionato in Dimension CC
    Modificare le proprietà diverse da colore del materiale selezionato
  3. Per utilizzare un’immagine per una proprietà colore, trascina l’immagine colore sul campione dell’immagine.

    Utilizzare un’immagine per modificare la proprietà colore in Dimension CC
    Uso di un’immagine colore per modificare la proprietà Colore base del materiale selezionato
  4. Per utilizzare un’immagine per una proprietà diversa da colore, trascina un’immagine in bianco e nero sull’icona (+) oppure sul campione dell’immagine accanto alla proprietà. Passa il puntatore del mouse sul titolo della proprietà per scoprire gli effetti della maschera sulla proprietà. Ad esempio, con la proprietà Metallizzato, le aree nere diventano non metallizzate e le aree bianche diventano metallizzate.

    Utilizzare un’immagine per modificare le proprietà diverse da colore in Dimension CC
    Uso di un’immagine in bianco e nero per modificare la proprietà Metallizzato del materiale selezionato
  5. Controlla la posizione, la rotazione e il ridimensionamento del materiale. Tutte le immagini utilizzate nelle proprietà possono essere trasformate nelle proprietà del materiale.

    Applicare la trasformazione a posizione, rotazione e ridimensionamento del materiale in Dimension CC
    Applicare la trasformazione a posizione, rotazione e ridimensionamento del materiale

Quando utilizzare le immagini nelle proprietà del materiale e quando utilizzare un nuovo livello dell’elemento grafico

Sia i materiali sia i livelli degli elementi grafici sono strumenti utili. A prescindere se intenda creare immagini e maschere per un materiale oppure un livello, tutto dipende dall’effetto che desideri ottenere.

La differenza principale è che i livelli degli elementi grafici non ricoprono l’intera area del materiale e hanno meno proprietà dei materiali. I materiali sono la soluzione migliore se desideri che un pattern o una texture ricopra l’intera area, mentre i livelli degli elementi grafici sono da preferirsi se desideri ricoprire meno del 50% di un modello. I livelli degli elementi grafici possono essere soggetti a una maggiore distorsione quando provi ad avvolgere l’immagine attorno a un intero modello di 360°.

Immagini come materiali o nuovo elemento grafico in Dimension CC
Immagini come materiali o nuovo elemento grafico

Esercitazioni video

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online