Un'estensione è una parte di software che può essere aggiunta a un'applicazione Adobe per ampliarne le funzionalità. Potete aggiungere estensioni a Dreamweaver, Flash Professional, Photoshop, InDesign, InCopy, Illustrator, Adobe Premiere Pro, Prelude e Captivate. Bridge e Fireworks non sono supportati in CS6 o versioni successive.

Extension Manager CC 7.0.x e 7.1.x può essere utilizzato con Dreamweaver CC, Flash Professional CC, Photoshop CC, InDesign CC, InCopy CC, Illustrator CC, Adobe Premiere Pro CC, Prelude CC e Captivate CC.

Extension Manager CC 7.2 e versioni successive può essere utilizzato con Dreamweaver CC e 2014, Flash CC e 2014, Photoshop CC e 2014, InDesign CC e 2014, InCopy CC e 2014, Illustrator CC e 2014, Adobe Premiere Pro CC e 2014, Prelude CC e 2014 e Captivate CC.

Nota:

Le estensioni MXP non sono più supportate da Extension Manager CC. Per installare estensioni MXP per applicazioni Adobe, è necessario convertirle prima in estensioni ZXP. Potete utilizzare Extension Manager CS6 per convertire estensioni MXP in estensioni ZXP. Extension Manager CS6 può essere scaricato da http://www.adobe.com/exchange/em_download/.

Informazioni su Extension Manager

Extension Manager rappresenta un metodo semplice e utile per l'installazione e l'eliminazione delle estensioni in molte applicazioni Adobe e per il recupero delle informazioni relative alle estensioni installate. Costituisce inoltre un comodo strumento per navigare nel sito di Adobe Exchange, dove è possibile trovare altre estensioni, recuperare informazioni sulle estensioni e valutare le estensioni utilizzate.

Se non avete già installato Extension Manager CC, fate clic su Aiuto > Gestisci estensioni nell'applicazione per scaricare e installare automaticamente Extension Manager.

Nota:

Extension Manager visualizza soltanto le estensioni che sono state installate con questa applicazione, oppure con i comandi di Extension Manager dalla riga di comando. Le estensioni che sono state installate con un programma di installazione di terze parti o le modifiche locali apportate ai file di configurazione non vengono visualizzate in Extension Manager.

Il sito Web di Adobe Exchange all'indirizzo www.adobe.com/go/exchange_it è un archivio per diversi tipi di estensioni. Se trovi un'estensione non commerciale di tuo interesse, puoi scaricarla e installarla in un'applicazione utilizzando il client desktop Creative Cloud.

Download delle estensioni

In Adobe Exchange puoi ottenere informazioni su un'estensione, valutarne una utilizzata o trovarne di nuove.

  1. Accedi ad Adobe Exchange selezionando File > Recupera altre estensioni in Extension Manager, o inserendo www.adobe.com/go/exchange_it nel browser Web.

  2. Fate clic su Scarica per scaricare il pannello Adobe Exchange.

  3. Fate clic su Ulteriori informazioni per apprendere come utilizzare il pannello Adobe Exchange per trovare e installare altri estensioni.

Installare le estensioni

Durante l'installazione di estensioni, verificate che la versione di Extension Manager corrisponda alla versione dei prodotti da estendere. Ad esempio, utilizzate Extension Manager CC per installare estensioni in Dreamweaver CC. Per gestire le estensioni nelle versioni precedenti dei prodotti, utilizzate la versione di Extension Manager installata con tali prodotti.

  1. Fai doppio clic sul file dell'estensione in Esplora risorse (Windows®) o nel Finder (Mac OS).
  2. Seguite le istruzioni visualizzate.
  3. Se viene visualizzato un avviso relativo ad un'estensione non firmata, fate clic sul pulsante appropriato. Non tutte le estensioni non firmate visualizzano un avviso prima dell'installazione.

Se l'estensione viene installata correttamente, nella parte inferiore dell'area di lavoro di Extension Manager viene visualizzata una descrizione dell'estensione.

Tenere presente quanto segue:

  • Per alcuni tipi di estensione, è necessario chiudere e riavviare l'applicazione per rendere effettive le modifiche.

  • Se un'estensione modifica un file di configurazione, quale menus.xml, Extension Manager crea una copia di backup del file (menus.xbk) prima di installare l'estensione. Nell'improbabile caso in cui il file di configurazione venga danneggiato dall'estensione, sarà possibile ripristinarlo con il file di backup.

Nota:

Adobe consiglia di non modificare i file di configurazione manualmente. La modifica non corretta può causare errori in parti significative del prodotto e impedire l'installazione di altre estensioni. Utilizzare esclusivamente Extension Manager per modificare i file di configurazione.

Informazioni sulle estensioni firmate

Una firma digitale consente di identificare l'editore dell'estensione e contiene informazioni crittografate univoche relative al firmatario facilmente verificabili. La firma digitale garantisce all'utente che l'estensione proviene dall'editore.

Le firme digitali vengono verificate con un certificato digitale, che stabilisce elettronicamente le credenziali dell'editore. Un certificato digitale emesso da un'autorità di certificazione, garantisce la relazione tra un editore e una determinata estensione. Tale relazione è simile a quella che esiste tra la foto della patente e l'identità rappresentata dai dettagli personali. Le estensioni firmate da Adobe utilizzano un certificato emesso da VeriSign. Le estensioni create da sviluppatori non Adobe possono utilizzare un certificato attendibile diverso per la firma delle rispettive estensioni.

Per informazioni su come firmare un'estensione, consulta www.adobe.com/go/learn_em_signextension_it.

Altri argomenti

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online