Scaricate modelli, widget e altre utility da Adobe Add-ons per utilizzarli in Adobe Muse.

Nota:

Non verranno più aggiunte ulteriori funzioni ad Adobe Muse, e il supporto verrà sospeso a partire dal giovedì 26 marzo 2020. Per ulteriori informazioni e assistenza, consultate la pagina dedicata alla fine del ciclo di vita di Adobe Muse.

Adobe Muse consente di scaricare e riutilizzare elementi per la progettazione (come modelli, widget e altro) da Adobe Add-ons. Gli elementi scaricati da Adobe Add-ons possono essere gestiti tramite il pannello Libreria di Adobe Muse (per ulteriori informazioni, consultate Utilizzo del pannello Libreria per organizzare e riutilizzare gli elementi di progettazione). In precedenza, gli elementi di progettazione e altre utility erano accessibili da Adobe Muse Exchange. Ora sono stati trasferiti ad Adobe Add-ons, il nuovo centro online per le applicazioni Creative Cloud e, a tal fine, Adobe Muse è strettamente integrato con Creative Cloud.

Come accedere ad Adobe Add-ons

Potete accedere ad Adobe Add-ons tramite uno dei due metodi seguenti:

  • Aprite https://creative.adobe.com/it/addons direttamente con un browser.
  • Passate ad Adobe Add-ons dal pannello Libreria (Finestre > Libreria) in Adobe Muse. Fate clic sul collegamento ipertestuale Online per avviare il browser predefinito e passare ad Adobe Add-ons.
Accesso ad Adobe Add-ons per Adobe Muse
Accesso ad Adobe Add-ons

Fate clic sul pulsante Accedi e immettete le vostre credenziali Creative Cloud.

Accedere all’account Creative Cloud
Accedere all’account Creative Cloud

Acquisire componenti aggiuntivi da Creative Cloud

  1. Effettuate l’accesso ad Adobe Add-ons. Per ulteriori informazioni, consultate Accesso ad Adobe Add-ons.
  2. Fate clic sul collegamento Adobe Muse nel riquadro di navigazione a sinistra per visualizzare i componenti aggiuntivi disponibili per Adobe Muse. Quando si accede ad Adobe Add-ons da Adobe Muse, vengono automaticamente visualizzati i componenti aggiuntivi relativi ad Adobe Muse.
Acquisire componenti aggiuntivi da Creative Cloud
Acquisire componenti aggiuntivi da Creative Cloud

  1. Individuate e selezionate il componente aggiuntivo che desiderate acquisire.
  2. A seconda del componente aggiuntivo scelto, effettuate una delle seguenti operazioni:
    1. Add-on a pagamento: fate clic sul pulsante per passare alla pagina per l’acquisto. Una volta completato l’ordine, viene riaperta la pagina degli add-on.
Scegliete un componente aggiuntivo a pagamento per Adobe Muse.
Scegliete un componente aggiuntivo a pagamento

        b. Add-on gratuiti: fate clic sul pulsante Gratuiti per acquisire il componente aggiuntivo selezionato.
Scegliere un componente aggiuntivo gratuito per Adobe Muse
Scegliere un componente aggiuntivo gratuito

  1. L’add-on viene scaricato nella cartella predefinita dei download. Individuate la cartella dei download sul computer in uso per accedere al componente aggiuntivo scaricato.

Nota:

se non lo trovate, verificate di essere connessi all’applicazione Creative Cloud.

Importazione di componenti aggiuntivi nel pannello Libreria

Per informazioni su come importare, gestire e riutilizzare i componenti aggiuntivi per la progettazione di un sito, consultate Utilizzo del pannello Libreria per organizzare e riutilizzare gli elementi di progettazione.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online