Adobe e Apple hanno lavorato insieme per testare l'affidabilità, le prestazioni e l'esperienza utente delle applicazioni Adobe Creative Cloud quando vengono installate su sistemi Intel con Mac OS X Yosemite (versione 10.10). Le versioni più recenti di tutti i prodotti Adobe Creative Cloud sono compatibili. Oltre alla versione corrente di Photoshop CC (2014.2), il team di Photoshop ha testato la compatibilità diPhotoshop CC 2014 (2014.2), Photoshop CC (14.2.1) e CS6 (13.0.6; 13.1.2).

In una nuova versione di un sistema operativo è tuttavia possibile che si riscontrino problemi imprevisti non rilevati durante il test. In tal caso, è possibile segnalarli utilizzando il modulo di report dei bug.

No.

Apple ha migliorato la sicurezza introducendo la nuova funzionalità “firma del codice V2” (si tratta di un modo per garantire che l’applicazione provenga dallo sviluppatore e non sia stata alterata, infettata da un virus o danneggiata in altri modi). Sebbene Adobe firmi gli aggiornamenti futuri con V2, alcune applicazioni firmate con la firma del codice precedente V1 potrebbero restituire il seguente messaggio di avviso: “<l’applicazione Adobe> non può essere aperta perché non è possibile confermare l'identità dello sviluppatore.” Ulteriori informazioni.

Quando si utilizza Mac OS X 10.10 con Safari 8, i PDF non vengono aperti con Adobe Acrobat o il plug-in per il browser Reader PDF. Quando si apre un PDF in un browser, il visualizzatore PDF predefinito è la funzionalità di Anteprima PDF di Safari. Imposta esplicitamente il plug-in di Adobe come visualizzatore PDF predefinito. Ulteriori informazioni.

Nel corso del test non sono stati riscontrati significativi problemi di compatibilità dei prodotti Creative Cloud con Mac OS X Yosemite.

Durante l’utilizzo di Lightroom con Mac OS X 10.10, il modulo Map viene caricato lentamente o parzialmente su alcune connessioni Internet a ridotta larghezza di banda o viene visualizzato il seguente errore: “Spiacenti, nessuna immagine qui.” Ulteriori informazioni.

Quando sono necessari aggiornamenti per la compatibilità di Mac OS X Yosemite con i prodotti Creative Cloud, ricevi la notifica relativa a eventuali aggiornamenti dell'applicazione Creative Cloud per desktop o tramite l’app stessa.

Invitiamo i clienti a controllare la compatibilità dei plug-in contattando il fornitore prima dell'aggiornamento a Mac OS X Yosemite. Per prodotti di terze parti, contatta il produttore per richiedere istruzioni.

Adobe offre supporto ai clienti che utilizzano Mac OS X Yosemite, in conformità alle nostre politiche standard di assistenza ai clienti di Adobe. Visita la pagina di supporto per ottenere ulteriori informazioni sui programmi di supporto gratuito e a pagamento.

Adobe consiglia di attenersi alle seguenti linee guida interne all’azienda per gestire gli aggiornamenti.  Puoi contattare il responsabile IT che gestisce le licenze Adobe per richiedere informazioni sulle politiche aziendali relative all'aggiornamento software. Per i clienti multilicenze, gli amministratori IT sono invitati a consultare Creative Cloud Packager per scoprire come creare pacchetti di aggiornamenti per la distribuzione invisibile di Creative Cloud e CS6.

Sì. Se una versione completa di un prodotto è compatibile con Mac OS X Yosemite, lo è anche la relativa versione di prova.  Gli eventuali problemi noti descritti in questo documento si applicano anche alle versioni di prova.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online