Nota:

  Typekit è ora chiamato Adobe Fonts ed è incluso in Creative Cloud e altri abbonamenti. Ulteriori informazioni.

Potete accedere ai prodotti e servizi Adobe forniti dalla vostra scuola o organizzazione utilizzando un Enterprise ID o un Federated ID. Potresti già avere un account personale o precedente che utilizza un Adobe ID. Se entrambi gli account utilizzano lo stesso indirizzo e-mail, potete specificare il tipo di account da utilizzare durante l'accesso. I due account condividono l'indirizzo e-mail, ma si tratta di account distinti. Nessun dato viene condiviso o trasferito automaticamente.

Per informazioni sugli Enterprise ID e sull’accesso, consultate Domande frequenti sull’Enterprise ID.

Scegli il tipo di account all'accesso

Se entrambi gli account Adobe ID e Enterprise/Federated ID utilizzano lo stesso indirizzo e-mail, potete specificare il tipo di account da utilizzare durante l'accesso.

  1. Nella schermata di accesso, inserite l’indirizzo e-mail. Viene visualizzata la schermata del selettore dell'account.

    Accesso con l’indirizzo e-mail
  2. Per scegliere un tipo di account, fai clic su Adobe ID o Enterprise ID.

    Scelta di un tipo di account
  3. Inserisci la password oppure segui il processo di Single Sign-In dell’organizzazione.

    Nota:

    Accertatevi di inserire la password corretta associata a ciascun tipo di account.

Effetto del cambio di tipo di account

Quando eseguite l'accesso come utente Enterprise, accedete come un nuovo utente creato dall'amministratore dell'organizzazione. Puoi considerarlo come un account separato, distinto da quello che stai utilizzando attualmente.

Poiché un utente aziendale è di fatto un nuovo utente, i dati associati all'utente non vengono automaticamente trasferiti all'account Enterprise ID o Federated ID. Questi dati includono librerie di progettazione, file, caratteri, impostazioni delle app, temi di Adobe Color e portfolio di Behance. Questi dati restano disponibili nell'account Adobe ID. Se avete bisogno di accedere a tali dati, è necessario trasferirli manualmente da un account all’altro.

Applicazioni

Le autorizzazioni per applicazioni e servizi sono associate al tipo di account. Uscite ed eseguite nuovamente l’accesso per aggiornare le autorizzazioni associate all’account. Ad esempio, se disponete di un account Adobe ID (personale) gratuito, applicazioni quali Photoshop e Acrobat funzionano in modalità di prova. Nell’applicazione, scegliete Aiuto > Esci ed eseguite nuovamente l’accesso per assegnare la licenza.

Se avete l’applicazione Creative Cloud per desktop sul computer, scegliete  > Preferenze > Account e fate clic su Esci da Creative Cloud.

Risorse: file e market

I file memorizzati online restano associati all’account originale. Per trasferire i file dall’account Adobe ID all’account Enterprise ID, scaricarli dall’account Adobe ID esistente e quindi caricarli nell’account enterprise.

Se utilizzate l’applicazione Creative Cloud per desktop per sincronizzare i file, dopo aver cambiato tipo di account, la cartella Creative Cloud Files appare vuota. La cartella Creative Cloud Files esistente viene rinominata per evitare conflitti e tutti i file sincronizzati in precedenza sono disponibili nella cartella rinominata. Per ripristinare i file, accedete alla posizione principale e copiate i file dalla cartella Creative Cloud rinominata alla cartella Creative Cloud Files.

Nota:

I commenti e le versioni associati ai file non vengono conservati.

Anche le risorse di Creative Cloud Market e i dati delle librerie progetti sono specifici dell’account. Puoi scaricare nuovamente le risorse e creare librerie progetti.

Adobe Fonts

I font attivati sul desktop sono disponibili solo se hai effettuato l'accesso all’applicazione Creative Cloud per desktop. Quando effettui l'accesso con un Enterprise ID, i font attivati con l’Adobe ID non sono disponibili. 

È possibile attivare i font sul desktop. Anche applicazioni quali InDesign e Illustrator chiedono di attivare i font se trovano font mancanti nei documenti.

Behance

Disponi di due account Behance coesistenti, uno associato all’Adobe ID e l’altro all’Enterprise ID. Non esiste un modo diretto per migrare i dati da Behance. Come soluzione alternativa, è possibile effettuare quanto segue per Behance:

  1. Create un account Behance utilizzando l’Enterprise ID o il Federated ID.
  2. Accedete all’account esistente utilizzando l’Adobe ID.
  3. Condividete i progetti nell’account esistente con il nuovo account.
  4. In via facoltativa, accedete al nuovo account e rimuovete il vecchio account dalla condivisione. Questa processo esegue la migrazione dei contenuti, ma non dei commenti e dei follower associati al vecchio account.

Adobe Color

Per ricevere assistenza sulla migrazione dei dati da un Adobe ID a un Enterprise ID o Federated ID, chiedi al tuo amministratore di aprire una richiesta con il supporto Adobe.

Sincronizzare le impostazioni

Per sincronizzare le impostazioni, accedi a un’applicazione con l’Adobe ID, sincronizza le impostazioni ed esci. A questo punto, effettua nuovamente l’accesso con l’Enterprise ID o il Federated ID. È quindi possibile sincronizzare con Creative Cloud le ultime impostazioni del desktop utilizzando l’Enterprise ID o il Federated ID.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online