L'aspetto e la stampa di un file Adobe Illustrator possono dipendere direttamente dal contenuto del file. In Illustrator la visualizzazione e la stampa di file complessi possono richiedere più tempo o addirittura non riuscire. Anche fattori come la RAM e la risoluzione della stampante influiscono sui file Illustrator. Il modo migliore di assicurarsi una visualizzazione e una stampa rapide è creare un file Illustrator efficiente.

Creazione di file Adobe Illustrator efficienti

Per creare file Adobe Illustrator efficienti, eseguite una o più delle seguenti operazioni:

  • Salvate i file di immagine raster importati con una risoluzione ottimizzata per la risoluzione di stampa desiderata. Assicuratevi che la risoluzione dei file in pixel per pollice (ppi) o campioni per pollice (samples per inch, spi) sia il doppio del valore in linee per pollice (lpi) della stampante, ovvero lpi x 2 = ppi o spi.
  • Utilizzate le impostazioni di risoluzione ottimale per oggetti ed effetti raster eseguendo una o più delle operazioni seguenti:
    • Per specificare impostazioni di trasparenza, selezionate File > Stampa, quindi scegliete Avanzate dal menu a sinistra. Specificate un'impostazione per l'opzione Risoluzione grafica e testo tra una delle impostazioni di trasparenza predefinite o personalizzate che rifletta la risoluzione della stampante.
    • Per specificare una risoluzione per un effetto raster, selezionate Effetto > Impostazioni effetti raster del documento, quindi indicate 72 ppi come risoluzione. Prima di stampare un documento, indicate la risoluzione corrispondente a quella della stampante.
  • Durante la stampa delle selezioni, specificate la frequenza di retino appropriata per lo schermo al fine di ottenere 256 livelli di grigio. Per specificare la frequenza di retino in Illustrator, scegliete File > Stampa, quindi selezionate Output dal menu a sinistra.
  • Limitate il numero di trasformazioni del testo, caratteri in un tracciato e modifiche al carattere tipografico.
  • Eliminate o spostate gli oggetti nascosti da altri elementi a livello non stampabile.
  • Copiate e incollate elementi di Illustrator tra i documenti piuttosto che inserirli come file EPS.
  • Utilizzate riempimenti con sfumature piuttosto che fusioni per stampare con una periferica PostScript Level 2.



    Nota: se stampate con una periferica PostScript Level 1 oppure con una periferica compatibile con PostScript,
     scegliete File > Stampa > Grafica e selezionate Stampa compatibile di sfumature. Esempi di periferica compatibile con PostScript sono la stampante Apple Personal LaserWriter NT e Hewlett-Packard Series II o III con una cartuccia PostScript Level 1. Le periferiche compatibili con PostScript, denominate anche cloni, includono le vecchie stampanti QMS.

     

  • Utilizzate il numero minimo di passaggi per la creazione di fusioni.
  • Separate gli elementi e i gruppi nidificati.
  • Semplificate i tracciati utilizzando il numero minimo di punti necessari per disegnare il tracciato.
  • Dividete i tracciati complessi e lunghi in segmenti più brevi utilizzando lo strumento forbici. Prima di suddividere i tracciati, è consigliabile salvare una copia del file per utilizzare il file originale non suddiviso se necessario.
  • Utilizzate Oggetto > Tracciato > Semplifica per rimuovere i punti di ancoraggio non necessari dagli oggetti complessi.
  • Trasformate (ovvero ruotate, dimensionate e inclinate) oppure ritagliate i file di immagine raster in un'applicazione di modifica immagine, come Adobe Photoshop, prima di importarli.
  • Utilizzate con parsimonia i tracciati di ritaglio (maschere) e i tracciati composti.
  • Utilizzate gli elementi duplicati invece dei pattern di riempimento, oppure espandete gli oggetti con pattern di riempimento prima della stampa. Prima di espandere gli oggetti, è consigliabile salvare una copia del file per utilizzare gli oggetti non espansi originali se necessario.
  • Eliminate i motivi, le tinte piatte, le sfumature, i pennelli, i simboli o gli stili non utilizzati.
  • Limitate il numero di elementi complessi nel documento. Per informazioni, consultate la sezione "Elementi complessi" in basso.
  • Utilizzate il comando Pulisci per eliminare i punti isolati, gli oggetti non colorati e i tracciati di testo vuoti dal documento.
  • Se possibile, collegate i file di immagine raster invece di incorporarli.
  • Utilizzate Simboli per gli elementi ripetuti di modo che in Illustrator venga salvata e utilizzata solo una definizione consentendo migliori prestazioni di disegno.
  • Rasterizza i tracciati pennello setole (CS5) per ridurre la complessità e il numero di tracciati pennello setole. Selezionate i tracciati pennello setole e scegliete Oggetto > Rasterizza.

Riduzione del tempo necessario per la stampa di file Adobe Illustrator

Per ridurre il tempo necessario per la stampa di un documento Illustrator, eseguite una o più delle seguenti operazioni:

  • Per inserire un'immagine EPS in un documento Illustrator, salvate l'immagine in formato binario piuttosto che in formato ASCII (esadecimale).
  • Aumentate il valore poligonale eseguendo una delle operazioni di seguito:
    • Impostate una risoluzione di output inferiore per il documento Illustrator. L'utilizzo di una risoluzione di output inferiore crea curve meno accurate ma consente di migliorare le prestazioni di stampa. Selezionate File > Stampa, quindi scegliete Grafica. Trascinate verso destra il dispositivo di scorrimento relativo a velocità/qualità poligonale.
    • Impostate un valore poligonale superiore per la stampante.
  • Utilizzate font disponibili per la stampante (ovvero, che si trovino nel disco rigido o ROM). Se si utilizzano font disponibili nella stampante, selezionate Nessuno come font da scaricare nel riquadro Grafica della finestra di dialogo Stampa.
  • Specificate il formato di carta più piccolo necessario. Selezionate File > Stampa e indicate le dimensioni della pagina. Maggiori sono le dimensioni della pagina, maggiore la memoria necessaria alla stampante per elaborare l'immagine.
  • Stampate mediante connessioni Ethernet.
  • Stampate con una stampante PostScript Level 2 o 3.
  • Stampate con una periferica con più RAM.
  • Stampate a una risoluzione più bassa.
  • Verificate che il driver per la stampante in uso sia il più aggiornato. Contattate il produttore della stampante per informazioni sul driver di stampa da utilizzare o per ricevere gli aggiornamenti del driver.
  • Se si utilizza una stampante PostScript, verificate di utilizzare il file PostScript Printer Description (PPD) corretto oppure utilizzate un file PPD generico. Contattate il produttore della stampante per informazioni sul file PPD da utilizzare.
  • Se si stampa con una stampante non PostScript e il driver di stampa include un'opzione di ottimizzazione del colore, quale Colore vivace o Colore intelligente, disattivate tale opzione. Per ulteriori informazioni, consultate la documentazione fornita con il driver di stampa.
  • Impostate il dispositivo di scorrimento della velocità/qualità tutto verso sinistra per convertire la grafica trasparente come Raster invece che come vettore. Selezionate File > Stampa > quindi scegliete Avanzate dal menu. Selezionate l'opzione Personalizza sulla destra del menu Predefinito e spostate il dispositivo di scorrimento Raster/vettore tutto verso sinistra .

Elementi complessi in un documento Illustrator

Maggiore è il numero di combinazioni di elementi elencati di seguito, maggiore è la quantità di memoria necessaria al documento Illustrator. Tra gli effetti e gli elementi che potenzialmente possono richiedere molta memoria o essere definiti complessi, sono inclusi:

  • Tracciati composti, ad esempio testo convertito in tracciato
  • Pattern di riempimento
  • Riempimenti sfumatura
  • Effetti raster e trasparenza
  • Effetti 3D (Illustrator CS e versioni successive)
  • Simboli
  • Maschere
  • Tracciati con numerosi punti o curve
  • Trasformazioni
  • Testo su un tracciato
  • Testo tracciato
  • Testo con ridimensionamento orizzontale, tracciabilità o crenatura
  • Dimensioni pagina ampie
  • Font scaricabili
  • Stampa ad alta risoluzione
  • Immagini raster collegate o incluse
  • Oggetti trama
  • Oggetti Ricalco dinamico (Illustrator CS2 e versioni successive)
  • Pennelli setole (Illustrator CS5 e versioni successive)

Informazioni aggiuntive

 

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online