Ottieni le risposte alle domande frequenti relative a Lightroom per dispositivi mobili e Apple TV.
Lightroom

Grazie alla tecnologia di Adobe Photoshop, Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili ti consente di creare e condividere immagini di qualità professionale da iPad, iPad Pro, iPhone, dispositivi Android o Chromebook.

Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV ti consente di visualizzare le foto di Lightroom e godere appieno delle presentazioni sulla tua TV. Scorri le raccolte per individuare rapidamente la foto che stai cercando o ingrandisci l’immagine per visualizzare tutti i dettagli sul grande schermo.


Lighroom per dispositivi mobili

Informazioni generali

Lighroom per dispositivi mobili e tablet è un’app gratuita che offre una soluzione semplice ma potente, per acquisire, modificare e condividere le foto. Puoi anche eseguire l’aggiornamento a funzioni premium che offrono un controllo preciso con accesso senza problemi su tutti i tuoi dispositivi: mobili, desktop e Web.

Realizza e condividi immagini di qualità professionale da smartphone o tablet grazie a strumenti semplici ma potenti dotati della tecnologia Adobe Photoshop. Perfeziona i tuoi scatti con un semplice tocco, grazie a oltre 30 impostazioni predefinite. Sperimenta con i colori, regola la chiarezza e aggiungi la vignettatura.

Puoi utilizzare tutte le funzionalità di acquisizione, organizzazione e condivisione in Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili gratuitamente. Puoi inoltre utilizzare la maggior parte delle funzioni di modifica gratuitamente.

Quando acquisti l’abbonamento a un piano Creative Cloud Fotografia ottieni anche:

  • La possibilità di sincronizzare le foto di Lightroom da tutti i dispositivi, compreso il computer.
  • Photoshop, lo strumento avanzato per il ritocco fotografico, leader di settore.
  • Un sito Web personalizzato per presentare le tue foto, fornito da Adobe Portfolio.
  • La possibilità di accedere alle foto presenti in Lightroom da altre applicazioni per dispositivi mobili Adobe, quali Photoshop on iPad, Adobe Spark Page, Adobe Spark Video e altre ancora.
  • Accedi alle seguenti funzioni premium in Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili:
    • Archiviazione cloud
    • Sincronizzazione di predefiniti e profili
    • Pennello correttivo
    • Regolazioni selettive
    • Ricerca Sensei
    • Strumenti Geometria
    • Modifica delle immagini raw da smartphone o tablet
    • Condivisione di gallerie Web
    • Ordinamento delle foto con persone
    • Modifica in batch

Per ulteriori informazioni, consulta Lighroom per dispositivi mobili | Funzioni premium e Piani Creative Cloud Fotografia | Domande frequenti.

Puoi inoltre provarle tutte gratuitamente nell’ambito di una versione di prova del piano Creative Cloud Fotografia.

Puoi sincronizzare le foto e le modifiche tra Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili e l’app Lightroom Classic o Lightroom per desktop se disponi di un abbonamento attivo o di una versione di prova per i piani di iscrizione a Creative Cloud.

Per ulteriori informazioni, consulta Piani Creative Cloud Fotografia | Domande frequenti.

Se disponi di una licenza perpetua di Lightroom non sarai in grado di sincronizzare foto tra Lightroom sul desktop e Lightroom sul dispositivo mobile.

Fai clic sull’icona riportata di seguito per scaricare l’app Lightroom nel dispositivo mobile.

Scarica Lighroom per dispositivi mobili (iOS)
Lighroom per dispositivi mobili (iOS)
Lighroom per dispositivi mobili (Android)
Lighroom per dispositivi mobili (Android)

iOS

Lighroom per dispositivi mobili supporta qualsiasi iPhone o iPad che esegua iOS 12.3 o versione successiva. Questo comprende: iPhone 5S (2013) e modelli successivi, iPad Mini 2 (2013) e modelli successivi, iPad Air 1 (2013) e modelli successivi e iPod Touch 6a generazione (2015).

Android

Lighroom per dispositivi mobili supporta i telefoni con sistema operativo Android 5.x (Lollipop) e versioni successive.

Assicurati che il telefono Android su cui desideri installare Lighroom per dispositivi mobili soddisfi i seguenti requisiti di sistema:

Requisiti minimi di sistema

  • Processore: CPU Quad Core con frequenza di 1,5 GHz e architettura ARMv7
  • RAM: 1 GB
  • Spazio di archiviazione interna: 8 GB
  • Versione del sistema operativo Android: 5.x (Lollipop) e successive 

Requisiti di sistema consigliati

  • Processore: CPU Quad Core con frequenza di 2,2 GHz e architettura ARMv8
  • Memoria: 4 GB e superiore
  • Spazio di archiviazione interna: almeno 8 GB
  • Versione del sistema operativo Android: 5.x (Lollipop) e successive

Adobe Photoshop Lightroom (iOS e Android) for mobile è disponibile in inglese, francese, francese canadese, tedesco, giapponese, italiano, spagnolo, portoghese brasiliano, coreano, russo, cinese semplificato, cinese tradizionale, tailandese, turco, indonesiano, olandese, svedese, vietnamita e polacco.

Lighroom per dispositivi mobili supporta formati immagini JPEG, PNG e Adobe DNG. Se sei un iscritto a pagamento di Creative Cloud o disponi di una versione di prova Creative Cloud attiva, puoi inoltre importare e modificare file raw dalla fotocamera tramite iPad, iPad Pro, iPhone, dispositivo Android o Chromebook.

Le app Lightroom Classic e Lightroom per desktop supportano formati di file come raw da praticamente qualsiasi fotocamera DSLR, oltre ai file JPEG e PNG. Le app per desktop Lightroom Classic e Lightroom renderizzano automaticamente un’anteprima avanzata delle foto raw e sincronizzano quest’ultima sul dispositivo mobile. Le anteprime avanzate sono versioni più piccole del file raw originale, con tutta la flessibilità di un file raw in dimensione ridotta. 

I file originali caricati da Lightroom Classic rimangono sul desktop e non vengono archiviati, sincronizzati o utilizzati da Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili. L’app desktop Lightroom carica tutte le foto originali nel cloud. Ciò significa che di tutte le foto viene eseguito il backup in modo sicuro.

Continuerai ad avere la proprietà totale delle immagini in qualsiasi momento.

Adobe continuerà a archiviare le immagini originali per un anno, se l’abbonamento è scaduto o per 90 giorni, se la versione di prova di Lightroom è scaduta. Puoi utilizzare l’app Adobe Lightroom Downloader per scaricare le foto da Creative Cloud entro il periodo che intercorre tra la scadenza dell’iscrizione o della versione di prova. 

Lightroom Mobile: con Lightroom per iPad, iPad Pro, iPhone, dispositivi Android o Chromebook, puoi continuare a visualizzare e modificare gratuitamente le foto, ma non avrai più accesso alle funzioni premium e alle funzionalità di sincronizzazione tra i dispositivi.

Lightroom Desktop: con Lightroom nel computer desktop macOS o Windows, non potrai più sincronizzare nuovi file nel cloud. Potrai comunque avviare Lightroom per scaricare i file originali dal cloud al tuo disco rigido locale.

Lightroom Classic: con Lightroom Classic nel computer desktop macOS o Windows, potrai sempre accedere a tutte le tue foto dal disco rigido locale. Le foto possono sempre essere importate e organizzate oltre a essere pubblicate una volta modificate tramite l’esportazione, la pubblicazione, la stampa, il Web o la presentazione. Alla scadenza dell’iscrizione, l’accesso ai moduli Sviluppo e Mappe e alle funzionalità di sincronizzazione non sarà più disponibile.

Sì, immagini di Lighroom per dispositivi mobili occupano una parte dello spazio di archiviazione cloud di Creative Cloud.

Sì, Lightroom esegue automaticamente il backup di tutte le foto nel cloud e consente di accedere e lavorare con le tue foto da qualsiasi computer desktop o dispositivo mobile. 

Sì, Lightroom offre l’archiviazione cloud e salva tutte le tue immagini originali in Creative Cloud.

Quando sincronizzi i file raw da Lightroom Classic sul desktop a Lighroom per dispositivi mobili, Lightroom Classic renderizza automaticamente un’anteprima avanzata delle foto raw e la sincronizza nel dispositivo mobile. Le anteprime avanzate sono versioni più piccole del file raw originale, con tutta la flessibilità di un file raw in dimensione ridotta.

Quando carichi file raw da Lightroom sul desktop, il programma esegue automaticamente il backup del file originale sul cloud e consente di accedere e lavorare con la foto da qualsiasi dispositivo desktop o mobile.

La sincronizzazione dei dati e delle modifiche alle immagini tra il desktop del PC e i dispositivi mobili richiede un’infrastruttura cloud complessa. Poiché Creative Cloud fornisce già una tale infrastruttura, così come un piano di iscrizione dedicato agli appassionati di fotografia, è stata la scelta logica per garantire la sincronizzazione di immagini e modifiche tra Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili, desktop e il Web.

Se sei iscritto a Creative Cloud o disponi di una versione di prova di Creative Cloud attiva, hai accesso a una Technology Preview che consente di importare e modificare i file raw dalla fotocamera tramite Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili su iPad, iPad Pro, iPhone, dispositivo Android o Chromebook.

Puoi sincronizzare solo un catalogo tra Lightroom Classic su desktop e Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili.

Prima di cambiare il catalogo sincronizzato, assicurati che tutti gli elementi siano stati sincronizzati completamente con il catalogo di Lightroom desktop.

Con la release di dicembre 2018 di Lightroom Mobile versione 4.1, la configurazione della connessione cablata a Internet tramite porta LAN Ethernet o adattatore USB Ethernet è supportata nei Chromebook.

Quando l’opzione Usa dati cellulare è attivata

Quando attivi l’opzione Usa dati cellulare nelle preferenze dell’app, Lighroom per dispositivi mobili utilizza la larghezza di banda Internet della rete cellulare per:

  • Scaricare un’immagine per la modifica dal cloud quando la apri nella vista Loupe.
  • Sincronizzare tutte le regolazioni alle immagini o modifiche ai metadati nel cloud.
  • Caricare le immagini aggiunte di recente nel cloud.

Tuttavia, se sul dispositivo mobile è disponibile una connessione Wi-Fi, Lighroom per dispositivi mobili dà la priorità alla connessione Wi-Fi rispetto alla connessione Internet della rete cellulare.

Quando l’opzione Usa dati cellulari è attivata

Quando disattivi l’opzione Usa dati cellulare nelle preferenze dell’app e non è disponibile alcuna connessione di rete, Lighroom per dispositivi mobili visualizza l’icona di sincronizzazione interrotta () nella vista degli album. In questo scenario, è possibile scegliere di scaricare l’anteprima intelligente di un’immagine per la modifica e forzare la sincronizzazione delle regolazioni dell’immagine utilizzando i dati della rete cellulare.

Per scaricare un’anteprima intelligente di un’immagine tramite i dati della rete cellulare, effettua le seguenti operazioni:

Download di un’anteprima intelligente
Scarica un’anteprima intelligente per la modifica utilizzando i dati cellulare.
  1. Apri l’immagine per la modifica nella vista Loupe.
  2. Tocca (!) l’icona nell’angolo superiore destro e quindi scegli Scarica anteprima avanzata.  

Per forzare la sincronizzazione di qualsiasi modifica dell’immagine in sospeso utilizzando i dati della rete cellulare, effettua le seguenti operazioni:

force-sync
  1. Dopo avere apportato le modifiche all’immagine nella vista Loupe, tocca l’icona (!) nell’angolo superiore destro dello schermo.
  2. Tocca Forza sincronizzazione.

Assicurati che sia in esecuzione la versione più recente dell’app Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili sul dispositivo.

(iOS)

A partire dalla versione 2.7, Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili (iOS) supporta la modalità di acquisizione HDR su qualsiasi dispositivo iPhone o iPad con una fotocamera di almeno 12 megapixel, in esecuzione su iOS 10.0 o successivo.

Per ulteriori informazioni sulla modalità di acquisizione HDR, consulta Acquisire scene con elevato contrasto in modalità HDR (iOS).

(Android)

Con gli aggiornamenti più recenti, la modalità HDR è disponibile solo nei dispositivi mobili Samsung S8, Samsung S8+, Samsung S7, Samsung S7 Edge, Samsung Note 8, Google Pixel, Google Pixel 2, Google Pixel XL, Google Pixel 2 XL, Google Pixel 3, Google Pixel 3 XL e One Plus 5 .

HDR come funzione di Anteprime tecnologia: negli altri dispositivi mobili Android compatibili che soddisfano le specifiche riportate di seguito, la modalità HDR è disponibile come funzione di Anteprime tecnologia che puoi attivare dal menu della barra laterale. 

  • 3 GB di memoria o più
  • Android OS versione 6.0 (Marshmallow) o successiva
  • La versione dell’app è “Arm8”.
  • L’acquisizione DNG è supportata

Per verificare le specifiche del dispositivo: nella barra laterale, seleziona Informazioni dispositivo e archiviazione > Informazioni dispositivo.

Per ulteriori informazioni sulla modalità di acquisizione HDR, consulta Acquisire scene con elevato contrasto in modalità HDR (Android).

A partire dalla versione 2.5, Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili (iOS) supporta l’acquisizione delle immagini raw DNG su qualsiasi dispositivo iPhone o iPad con una fotocamera di almeno 12 megapixel, in esecuzione su iOS 10.0 o versione successiva.

A partire dalla versione 2.0, Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili supporta l’acquisizione di immagini raw DNG su dispositivi con Android 5.0 (Lollipop) e versioni successive. Tuttavia, questa possibilità è disponibile solo sui dispositivi che supportano l’acquisizione di immagini raw DNG. Il supporto per l’acquisizione DNG è attivato/impostato esclusivamente dai produttori dei dispositivi.

Per verificare se il dispositivo supporta l’acquisizione DNG:

  1. Assicurati innanzitutto che sul tuo dispositivo mobile sia installata la versione più recente dell’app Lightroom.
  2. Nella vista Raccolte, tocca () l’icona nell’angolo superiore sinistro dello schermo per far comparire il menu della barra laterale.
  3. Nel menu, tocca Informazioni dispositivo e archiviazione > Informazioni dispositivo.
  4. Verifica se in Acquisizione DNG supportata è visualizzato Sì o No. Se viene visualizzato Sì, puoi acquisire immagini raw tramite la fotocamera integrata nell’app.

In generale, per utilizzare le funzionalità di modifica avanzate è necessario un telefono Android di nuova generazione. Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili rileva automaticamente e garantisce l’accesso alle funzionalità avanzate supportate nel telefono. Stiamo stilando un elenco completo di dispositivi supportati e aggiorneremo le domande frequenti con tale elenco appena possibile.

(iOS)

Qualsiasi abbonamento a Lightroom che acquisti tramite App Store è gestito da Apple tramite l’account iTunes. Puoi annullare l’abbonamento tramite l’app App Store dei dispositivi iOS.

Per istruzioni dettagliate, consulta la documentazione di Apple per Visualizzare, modificare o annullare gli abbonamenti.

Per problemi di fatturazione o rimborso, consulta la documentazione di Apple per Richiedere un rimborso per un acquisto effettuato nell’App Store o nell’iTunes Store.

(Android)

Qualsiasi abbonamento a Lightroom acquistato tramite Google Play Store è gestito da Google. Puoi annullare l’abbonamento tramite l’app Google Play Store dai dispositivi Android.

Per istruzioni dettagliate, consulta la documentazione di Google per Annullare, mettere in pausa o modificare un abbonamento su Google Play.

Per problemi di fatturazione o rimborso, consulta la documentazione di Google per Ricevere un rimborso su Google Play.

Utilizzo di Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili

Visita la pagina introduttiva di Adobe Photoshop Lighroom per dispositivi mobili, scarica l’app mobile e segui i passaggi.

Lightroom per Apple TV

Informazioni generali

L’app Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV richiede un’Apple TV di quarta generazione o successiva in esecuzione su tvOS 11.0 o versioni successive.

Se l’immagine viene visualizzata tagliata o troncata, regola le impostazioni di zoom o overscan sul display del tuo dispositivo.

Per ulteriori dettagli, fai riferimento all’articolo del supporto di Apple https://support.apple.com/en-us/HT202763.

No, Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV è adatto solo per la visualizzazione di foto e video. Per modificare e lavorare sulle foto usa Lightroom su dispositivi desktop, mobili (Android e iOS) o Web o Lightroom Classic su dispositivi desktop.

Sì, se il telecomando funziona con Apple TV, dovrebbe funzionare anche con l’app Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV. In alcuni telecomandi non Apple, il panning all’interno della foto durante l’ingrandimento non funziona e lo scorrimento veloce potrebbe non essere disponibile.

No, l’aggiunta di musica alle presentazioni non è supportata in Lightroom per Apple TV. Tuttavia, puoi riprodurre musica tramite un’altra app sulla tua Apple TV mentre è in esecuzione la presentazione. Per continuare a riprodurre la musica in background da un’altra app, avvia o interrompi la presentazione in Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV tenendo premuto a lungo l’interfaccia touch del telecomando.

No, è disponibile una sola transizione standard in Lightroom per Apple TV.

Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV utilizza sRGB come spazio cromatico.

Per ulteriori informazioni, consulta FAQ | Gestione del colore in Lightroom.

Queste modifiche dovrebbero sincronizzarsi automaticamente, ma se necessario puoi accedere a Impostazioni e selezionare Ricarica album.

Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV è disponibile in inglese, francese, tedesco e giapponese. Lightroom per Apple TV versione 2.0 supporta anche italiano, coreano, portoghese brasiliano, russo, cinese semplificato, spagnolo, svedese, tailandese, cinese tradizionale, olandese e francese canadese.

Utilizzo di Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV

Per configurare l’app Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV su Apple TV, consulta Configurazione dell’app Adobe Photoshop Lightroom per Apple TV e segui i passaggi per ottenere l’applicazione dall’App Store, accedendo con l’Adobe ID.

Per informazioni sull’interfaccia e sulle impostazioni dell’app, consulta Visualizzazione di foto di Lightroom sulla TV.

Altre info