Guida utente Annulla

Acrobat Sign fors Salesforce: installare il pacchetto (v24)

  1. Integrazioni di Adobe Acrobat Sign
  2. Novità
  3. Versioni del prodotto e ciclo di vita
  4. Acrobat Sign per Salesforce
    1. Installare il pacchetto
    2. Configurare il pacchetto
    3. Guida utente
    4. Guida per sviluppatori
    5. Guida alla personalizzazione avanzata
    6. Guida alla mappatura dei campi e ai modelli
    7. Guida utente dell’app per dispositivi mobili
    8. Guida all’automazione dei flussi
    9. Guida di Document Builder
    10. Configurare documenti di grandi dimensioni
    11. Guida all’aggiornamento
    12. Note sulla versione
    13. Domande frequenti
    14. Guida alla risoluzione dei problemi
    15. Articoli aggiuntivi
  5. Acrobat Sign per Microsoft
    1. Acrobat Sign per Microsoft 365
      1. Guida all’installazione
    2. Acrobat Sign per Outlook
      1. Guida utente
    3. Acrobat Sign per Word/PowerPoint
      1. Guida utente
    4. Acrobat Sign per Teams
      1. Guida utente
      2. Guida di Live Sign
      3. Guida utente per dispositivi mobili
      4. Note sulla versione
      5. Approvazioni Microsoft Teams
    5. Acrobat Sign per Microsoft PowerApps e Power Automate
      1. Guida utente
      2. Note sulla versione
    6. Connettore Acrobat Sign per ricerca Microsoft
      1. Guida utente
      2. Note sulla versione
    7. Acrobat Sign per Microsoft Dynamics 
      1. Panoramica
      2. Dynamics Online: guida all’installazione 
      3. Dynamics Online: guida utente 
      4. Dynamics On-Prem: guida all’installazione 
      5. Dynamics On-Prem: guida utente
      6. Guida al flusso di lavoro di Dynamics
      7. Dynamics 365 per Talent
      8. Guida all’aggiornamento
      9. Note sulla versione
    8. Acrobat Sign per Microsoft SharePoint 
      1. Panoramica
      2. SharePoint On-Prem: guida all’installazione
      3. SharePoint On-Prem: guida alla mappatura dei modelli
      4. SharePoint On-Prem: guida utente
      5. SharePoint On-Prem: note sulla versione
      6. SharePoint Online: guida all’installazione
      7. SharePoint Online: guida alla mappatura dei modelli
      8. SharePoint Online: guida utente
      9. SharePoint Online: guida alla mappatura dei moduli web
      10. SharePoint Online: note sulla versione
  6. Acrobat Sign per ServiceNow
    1. Panoramica
    2. Guida all’installazione
    3. Guida utente
    4. Note sulla versione
  7. Acrobat Sign per HR ServiceNow
    1. Guida all’installazione
  8. Acrobat Sign per SAP SuccessFactors
    1. Guida all’installazione di Cockpit (obsoleta)
    2. Guida all’installazione di Recruiting (obsoleta)
    3. Guida utente di Recruiting
    4. Guida all’installazione di Cloud Foundry
    5. Note sulla versione
  9. Acrobat Sign per Workday
    1. Guida all’installazione
    2. Guida introduttiva
    3. Tutorial sulla configurazione
  10. Acrobat Sign per NetSuite
    1. Guida all’installazione
    2. Note sulla versione
  11. Acrobat Sign per SugarCRM
  12. Acrobat Sign per VeevaVault
    1. Guida all’installazione
    2. Guida utente
    3. Guida all’aggiornamento
    4. Note sulla versione
  13. Acrobat Sign per Coupa BSM Suite
    1. Guida all’installazione
  14. Documentazione per sviluppatori Acrobat Sign
    1. Panoramica
    2. Webhook
    3. Tag di testo

Panoramica

L’integrazione di Adobe Acrobat Sign for Salesforce è progettata per offrire un’esperienza di firma elettronica uniforme che offre numerosi vantaggi, tra cui:

  • Monitorare e gestire facilmente gli accordi.
  • Concludere più rapidamente le operazioni grazie all’integrazione tra Acrobat Sign e Salesforce.
  • Integra Acrobat Sign in Salesforce CPQ e Salesforce Digital Experience.
  • Genera automaticamente documenti con i dati di Salesforce utilizzando il pacchetto di estensione del Document Builder.
  • Richiedere che i documenti firmati siano inviati automaticamente al team in Salesforce e raccogliere i pagamenti in modo sicuro in Salesforce con Acrobat Sign.
  • Riduci al minimo i rischi aziendali e legali con processi di firma e autenticazione automatizzati.

Acrobat Sign for Salesforce funziona con qualsiasi browser e dispositivo mobile. Da AppExchange, puoi ottenere l’app che supporta varie versioni di Salesforce: Professional, Enterprise, Unlimited, Developer e Performance.

Per installare Adobe Acrobat Sign for Salesforce, esegui le seguenti operazioni:

  1. Verifica i prerequisiti
  2. Assicurati di disporre di un browser supportato
  3. Installa il pacchetto
  4. Completa la configurazione
    • Per Commercial Cloud
    • Per Government Cloud
    • For Salesforce Professional Edition
  5. Applicare i set di autorizzazioni Adobe Acrobat Sign

In caso di domande o di necessità di ulteriore assistenza, contatta il supporto di Adobe Acrobat Sign o il Client Success Manager assegnato.

Una volta completata l’installazione e la configurazione, è possibile Configurare il pacchetto Acrobat Sign for Salesforce in base alle tue esigenze.

Verifica i prerequisiti

Prima di installare il pacchetto di Adobe Acrobat Sign for Salesforce, è necessario contattare il Team di supporto di Acrobat Sign per garantire che:

  • L’account di Adobe Acrobat Sign sia stato abilitato nel canale di Salesforce.
  • Sia stato assegnato l’ID utente (indirizzo e-mail) corretto per il ruolo di amministratore del sistema di Acrobat Sign.
  • Siano inclusi tutti i potenziali domini utente (che gli utenti utilizzeranno negli indirizzi e-mail). Senza includere domini pubblici come gmail.com o yahoo.com.
  • Sia disponibile un elenco di tutti gli utenti nel sistema di Adobe Acrobat Sign che utilizzano i domini di proprietà. Potrebbe essere necessario richiedere che gli utenti validi vengano trasferiti nell’account di Adobe Acrobat Sign.

Nota: è necessario che l’e-mail dell’utente in Adobe Acrobat Sign corrisponda all’indirizzo e-mail principale dell’utente. Altrimenti, è necessario cambiare il valore dell’e-mail di Adobe Acrobat Sign .

Per installare e utilizzare correttamente Adobe Acrobat Sign for Salesforce, potrebbe essere necessario configurare le seguenti impostazioni nell’ambiente di Salesforce :

  • Disattivare eventuali blocchi pop-up durante l’installazione e la configurazione.
  • Abilitare i cookie nel browser. 
  • Abilita i cookie di terze parti, necessari in alcuni browser.
  • Pass a Configurazione > Impostazioni > Sicurezza > Impostazioni sessione, e assicurati che l’opzione Blocca le sessioni all’indirizzo IP da cui hanno avuto origine sia disattivata.
  • Assegnare una licenza valida agli utenti e agli amministratori di Adobe Acrobat Sign.
  • Controllare le dimensioni per il caricamento dei file. Le dimensioni per il caricamento dei file sono limitate a ~700 KB in Salesforce Lightning. Puoi configurare Salesforce per inviare documenti dalla libreria fino a 9 MB in background.Scopri come configurare Acrobat Sign for Salesforce per l’invio di documenti di grandi dimensioni.

Nuovi clienti (che eseguono il test e l’installazione per la prima volta): è possibile installarlo facilmente e iniziare a inviare accordi di prova in pochi minuti. Il processo di installazione di base per iniziare a usarlo richiede solo 15 minuti.

Clienti esistenti (che eseguono l’aggiornamento da versioni precedenti): si consiglia vivamente ai clienti esistenti di eseguire l’aggiornamento alla versione del pacchetto più recente. In questo modo, potrai usufruire delle funzionalità più aggiornate e ricevere il miglior supporto disponibile. Per ulteriori informazioni sull’aggiornamento ad Adobe Acrobat Sign for Salesforce v23.x da una versione precedente, consulta la Guida all’aggiornamento

Supporto per l’esperienza Lightning: il pacchetto Adobe Acrobat Sign supporta completamente l’esperienza Lightning. Le istruzioni fornite di seguito sono progetatte per l’interfaccia Lightning.

Prova in una sandbox di Salesforce: quando si esegue la prova in una sandbox Salesforce, spesso si utilizza un indirizzo e-mail falso non accessibile, ad esempio user@company.com.nomesandbox. L’utilizzo di un indirizzo e-mail falso può causare problemi se si desidera modificare l’indirizzo e-mail in un secondo momento quando si passa alla Produzione. L’account Adobe Acrobat Sign verrebbe collegato a un indirizzo e-mail inesistente, rendendo impossibile la verifica e la modifica dell’indirizzo e-mail.
In questi casi, consigliamo di modificare l’indirizzo e-mail della sandbox di Salesforce con un indirizzo e-mail reale prima di iniziare la prova. In questo modo, l’account Adobe Acrobat Sign è associato a un indirizzo e-mail valido.

Verifica dei browser supportati

  • Chrome - versione corrente
  • Firefox - versione corrente
  • Safari - versione corrente
  • Edge - versione corrente

Nota: gli amministratori di Salesforce non possono avviare la configurazione guidata nei browser Edge.

Installare il pacchetto (v24)

Per installare il pacchetto Adobe Acrobat Sign, è necessario disporre di un account di Salesforce. Se non ne disponi, puoi crearne uno durante il processo di installazione, come indicato di seguito:

  1. Vai a AppExchange di Salesforce e installa il pacchetto dell’applicazione Adobe Acrobat Sign.

    Se installi il pacchetto per Government Cloud, immetti le credenziali di amministratore di Government Cloud.

  2. Quando richiesto, seleziona in quale ambiente effettuare l’installazione: Produzione o Sandbox.

  3. Sulla pagina Conferma dettagli di installazione:

    1. Rivedi le informazioni e i termini e le condizioni di installazione.
    2. Seleziona la casella di controllo Termini e condizioni.
    3. Seleziona Conferma e installa.
  4. Quando ti viene richiesto di accedere alla tua organizzazione di Salesforce, fornisci le credenziali di accesso e seleziona Accedi a Salesforce.

  5. Sulla pagina Installa Adobe Acrobat Sign:

    1. Seleziona per chi desideri installare il pacchetto. Ti consigliamo di scegliere Installa solo per amministratori.
    2. Seleziona Installa.
      Viene mostrata una notifica in cui è segnalato che il processo di installazione richiederà del tempo.
    3. Per continuare, seleziona Fine.

    Al termine dell’installazione, una notifica e-mail ti informerà che il pacchetto è stato installato.

    Installare il pacchetto Acrobat Sign for Salesforce per gli amministratori.

  6. Per verificare l’installazione, passa a Configurazione > Strumenti piattaforma > App > Pacchetti > Pacchetti installati.

    La pagina del Pacchetto installato visualizza le informazioni di installazione.

Completa la configurazione

Per attivare l’integrazione e avviare l’invio degli accordi, devi completare il processo di configurazione utilizzando la relativa procedura guidata. Consulta i passaggi del processo di configurazione corrispondenti all’ambiente in uso:

  1. Seleziona Avvio app > Adobe Acrobat Sign for Salesforce.

  2. Seleziona la scheda Amministrazione Adobe Acrobat Sign per avviare l’installazione guidata.

  3. Nell’installazione guidata di Adobe Acrobat Sign for Salesforce:

    • Se disponi di un account Acrobat Sign esistente:
      1. Seleziona Accedi ad Adobe
      2. Nella finestra di dialogo di accesso, accedi con le credenziali di amministratore di Acrobat Sign. 
      3. Quando viene richiesto, seleziona Consenti accesso.
        Viene visualizzato un messaggio che indica Operazione completata. L’autorizzazione dell’account Adobe è stata completata correttamente.
    • Se non disponi di un account Acrobat Sign:
      1. Seleziona Registrati per un account di prova gratuito.
      2. Nella nuova pagina del browser visualizzata, crea un nuovo account. 
      3. Chiudi la pagina del browser, torna alla pagina di Salesforce e seleziona Accedi ad Adobe.
      4. Segui i passaggi precedenti per completare il processo di accesso.
    setup-wizard-1

    Nota:

    La funzionalità Abilita Adobe Analytics e aggiungi *.adobe.io ai siti CSP affidabili è attivata per impostazione predefinita per la maggior parte dei nuovi account. 

    Questa impostazione consente ad Adobe Acrobat Sign di raccogliere dati sull’utilizzo per migliorare il prodotto. Questi dati vengono utilizzati solo a livello di sviluppo e non per scopi di marketing. Gli amministratori possono abilitare/disabilitare questa funzione nella scheda Amministrazione Adobe Acrobat Sign.

    Nota: per impostazione predefinita, questa opzione è disabilitata per le organizzazioni in Canada e nell’Unione Europea.

  4. Seleziona Avanti.

  5. Nella pagina “Passaggio 2: abilita gli aggiornamenti di stato automatici di Adobe Acrobat Sign”:

    1. Seleziona Abilita.
    2. Nella finestra di dialogo che viene visualizzata, seleziona Consenti.
      Viene visualizzato un messaggio che indica Operazione completata. Gli aggiornamenti di stato automatici per l’account sono stati abilitati.
  6. Nella parte inferiore della pagina, seleziona Avanti.

    Al termine della configurazione, la procedura guidata mostra il messaggio Congratulazioni La configurazione è completata.

  7. Seleziona Fine.

    Ora puoi iniziare a usare Adobe Acrobat Sign for Salesforce.

    Dopo la configurazione iniziale, puoi utilizzare la scheda Amministrazione Adobe Acrobat Sign per accedere alle funzioni avanzate, alla configurazione dell’account e ad altre risorse. 

    Nota:
    • In caso di problemi riguardanti l’invio di accordi, puoi contattare l’Assistenza clienti di Adobe per verificare che l’account Adobe Acrobat Sign sia allocato nel canale giusto per l’integrazione Salesforce, che è l’impostazione predefinita per gli utenti Salesforce.
    • Se utilizzi Salesforce Professional Edition, dovrai completare l’installazione seguendo i passaggi aggiuntivi nella sezione Adobe Acrobat Sign for Salesforce Professional Edition - Ulteriori passaggi di installazione.
  1. Accedi ad “Acrobat Sign for Salesforce” utilizzando le credenziali dell’account Government Cloud.

  2. Assicurati che le impostazioni dell’ambiente Adobe Acrobat siano configurate per l’ambiente Government Cloud. Per eseguire questa operazione:

    1. Passa a Configurazione > Impostazioni personalizzate.
    2. Individua l’etichetta Impostazioni ambiente Adobe Sign e seleziona Gestisci.
    3. Se l’ambiente predefinito non è impostato per Government Cloud, seleziona Modifica e quindi modifica il Nome ambiente in GovProduction.
    4. Se non è specificato alcun ambiente, seleziona Nuovo, quindi imposta il Nome ambiente su GovProduction.
    5. Seleziona Salva.
    setup-account-1

  3. Assicurati che l’account “Sign for Salesforce” di Government Cloud sia impostato per un utente Acrobat Sign standard. Per eseguire questa operazione:

    1. Seleziona  > Impostazioni
    2. In Informazioni personali, immetti l’ID e-mail dell’utente Acrobat Sign Government cloud standard.
    3. Seleziona Salva.
      Invia e-mail all’account associato per completare la modifica dell’indirizzo e-mail.
    4. Apri il messaggio e-mail e seleziona il collegamento per modificare l’indirizzo e-mail.
      Modifica l’indirizzo e-mail e ti indirizza alla pagina di conferma.
    5. Nella pagina di conferma, seleziona Continua.
      Ti riporta alla pagina Lightning di Acrobat Sign for Salesforce.
    Configura Adobe Acrobat Sign for Salesforce su Government Cloud.

  4. Seleziona la scheda Amministratore di Acrobat Sign for Salesforce.

    Avvia la configurazione guidata di “Acrobat Sign for Salesforce” per Government Cloud.

  5. Nella pagina visualizzata, seleziona  per l’indirizzo e-mail, quindi immetti l’indirizzo e-mail dell’amministratore dell’account Acrobat Sign.

    Configura Adobe Acrobat Sign for Salesforce su Government Cloud.

  6. Seleziona l’icona con la freccia. 

  7. Quando viene visualizzato il messaggio che l’account è stato autorizzato correttamente, seleziona Avanti.

  8. Nella pagina successiva, seleziona Abilita aggiornamenti di stato automatici, quindi dalla finestra di dialogo di conferma, seleziona Abilita.

  9. Nella finestra di dialogo Consentire l’accesso?, verifica l'indirizzo e-mail dell’amministratore, quindi seleziona Consenti.

  10. Nella pagina che conferma il completamento della configurazione, seleziona Fine.

    Ti riporta alla pagina Amministratore di Acrobat Sign for Salesforce, in cui puoi verificare che l’account Salesforce sia collegato all’account amministratore di Acrobat Sign Government Cloud.

Se utilizzi l’edizione Professional di Salesforce, accertati di seguire le istruzioni presentate nelle seguenti sezioni dopo aver completato i passaggi di installazione standard.

Passaggio 1: aggiungi campi al layout di pagina “Layout accordi Professional”

  1. Passa a Configurazione > Strumenti piattaforma > Oggetti e campi > Gestore oggetti.

  2. Nel pannello a sinistra, seleziona Accordo.

  3. Nel pannello a sinistra, seleziona Layout di pagina.

  4. In Nome layout di pagina, seleziona Layout accordo Professional.

  5. Dopo aver selezionato Campi, trascina i seguenti campi nel layout di pagina:

    • Destinatario (Utente)
    • Destinatario aggiuntivo 1 (Utente)
    • Destinatario aggiuntivo 2 (Utente)
    • Destinatario aggiuntivo 3 (Utente)
    • Abilita promemoria automatici
    • Indirizzi destinatario
    • Unisci
  6. Seleziona Salva.

Passaggio 2. Aggiungere campi al layout di pagina Destinatario

  1. Passa a Configurazione > Strumenti piattaforma > Oggetti e campi > Gestore oggetti.

  2. Nel pannello a sinistra, seleziona il Destinatario.

  3. Seleziona Layout di pagina.

  4. In Nome layout, seleziona Layout di pagina destinatario Echosign.

  5. Dopo aver selezionato Campi, trascina i seguenti campi nel layout di pagina:

    • Accordo
    • Referente
    • Indirizzo e-mail
    • Lead
    • Numero ordine
    • Account utente
    • Tipo destinatario
    • Usa indirizzo e-mail
    • Utente
    • Unisci
  6. Seleziona Salva.

Accedi a Salesforce e trova le App Adobe Sign per Salesforce > Scheda Amministrazione Adobe Sign > Impostazioni account > Avvia configurazione guidata e accedi al tuo account Acrobat Sign.

Applicare i set di autorizzazioni Adobe Acrobat Sign

È necessario assegnare agli utenti i set di autorizzazioni corretti, affinché questi possano inviare accordi Adobe Acrobat Sign da Salesforce. 

Per facilitare l’assegnazione dei diritti di accesso a livello di campo agli oggetti personalizzati, Acrobat Sign installa quattro set di autorizzazioni:

  • Utente di Adobe Acrobat Sign: autorizzazioni minime richieste per un utente mittente di Adobe Acrobat Sign for Salesforce. Comprende l’accesso limitato ai componenti necessari inclusi nel pacchetto gestito: oggetti, campi, schede, classi e pagine
  • Utente della community di Adobe Acrobat Sign: autorizzazioni minime necessarie per un utente della community di Adobe Acrobat Sign for Salesforce. Comprende l’accesso limitato ai componenti necessari inclusi nel pacchetto gestito: oggetti, campi, schede, classi e pagine.
  • Amministratore di Adobe Acrobat Sign: autorizzazioni minime richieste per un utente amministratore di Adobe Acrobat Sign for Salesforce. Comprende l’accesso completo a tutti i componenti inclusi nel pacchetto gestito: oggetti, campi, schede, classi e pagine.
  • Utente integrazione Adobe Acrobat Sign: tutte le autorizzazioni necessarie per chi utilizza l’utente dell’integrazione di Adobe Acrobat Sign for Salesforce. Comprende tutti i diritti di accesso amministratore, nonché l’accesso a tutti i dati dell’organizzazione.

Per abilitare la funzione “Invia per conto di,” devi assegnare il set di autorizzazioni “Amministratore Adobe Acrobat Sign” agli amministratori di Salesforce. Scopri come abilitare l’invio per conto di altri.

permission-sets

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?