Guida utente Annulla

Adobe Acrobat Sign per SharePoint Online: note sulla versione

  1. Integrazioni di Adobe Acrobat Sign
  2. Novità
  3. Versioni del prodotto e ciclo di vita
  4. Acrobat Sign per Salesforce
    1. Installare il pacchetto
    2. Configurare il pacchetto
    3. Guida utente
    4. Guida per sviluppatori
    5. Guida alla personalizzazione avanzata
    6. Guida alla mappatura dei campi e ai modelli
    7. Guida utente dell’app per dispositivi mobili
    8. Guida all’automazione dei flussi
    9. Guida di Document Builder
    10. Configurare documenti di grandi dimensioni
    11. Guida all’aggiornamento
    12. Note sulla versione
    13. Domande frequenti
    14. Guida alla risoluzione dei problemi
    15. Articoli aggiuntivi
  5. Acrobat Sign per Microsoft
    1. Acrobat Sign per Microsoft 365
      1. Guida all’installazione
    2. Acrobat Sign per Outlook
      1. Guida utente
    3. Acrobat Sign per Word/PowerPoint
      1. Guida utente
    4. Acrobat Sign per Teams
      1. Guida utente
      2. Guida di Live Sign
      3. Guida utente per dispositivi mobili
      4. Note sulla versione
      5. Approvazioni Microsoft Teams
    5. Acrobat Sign per Microsoft PowerApps e Power Automate
      1. Guida utente
      2. Note sulla versione
    6. Connettore Acrobat Sign per ricerca Microsoft
      1. Guida utente
      2. Note sulla versione
    7. Acrobat Sign per Microsoft Dynamics 
      1. Panoramica
      2. Dynamics Online: guida all’installazione 
      3. Dynamics Online: guida utente 
      4. Dynamics On-Prem: guida all’installazione 
      5. Dynamics On-Prem: guida utente
      6. Guida al flusso di lavoro di Dynamics
      7. Dynamics 365 per Talent
      8. Guida all’aggiornamento
      9. Note sulla versione
    8. Acrobat Sign per Microsoft SharePoint 
      1. Panoramica
      2. SharePoint On-Prem: guida all’installazione
      3. SharePoint On-Prem: guida alla mappatura dei modelli
      4. SharePoint On-Prem: guida utente
      5. SharePoint On-Prem: note sulla versione
      6. SharePoint Online: guida all’installazione
      7. SharePoint Online: guida alla mappatura dei modelli
      8. SharePoint Online: guida utente
      9. SharePoint Online: guida alla mappatura dei moduli web
      10. SharePoint Online: note sulla versione
  6. Acrobat Sign per ServiceNow
    1. Panoramica
    2. Guida all’installazione
    3. Guida utente
    4. Note sulla versione
  7. Acrobat Sign per HR ServiceNow
    1. Guida all’installazione
  8. Acrobat Sign per SAP SuccessFactors
    1. Guida all’installazione di Cockpit (obsoleta)
    2. Guida all’installazione di Recruiting (obsoleta)
    3. Guida utente di Recruiting
    4. Guida all’installazione di Cloud Foundry
    5. Note sulla versione
  9. Acrobat Sign per Workday
    1. Guida all’installazione
    2. Guida introduttiva
    3. Tutorial sulla configurazione
  10. Acrobat Sign per NetSuite
    1. Guida all’installazione
    2. Note sulla versione
  11. Acrobat Sign per SugarCRM
  12. Acrobat Sign per VeevaVault
    1. Guida all’installazione
    2. Guida utente
    3. Guida all’aggiornamento
    4. Note sulla versione
  13. Acrobat Sign per Coupa BSM Suite
    1. Guida all’installazione
  14. Documentazione per sviluppatori Acrobat Sign
    1. Panoramica
    2. Webhook
    3. Tag di testo

Di seguito vengono riportate le Note sulla versione di Adobe Acrobat Sign per SharePoint Online

Supporto di moduli Web

Adobe Acrobat Sign per SharePoint Online v2.0 consente all’amministratore di SharePoint di acquisire facilmente dati e accordi dai moduli Web di Acrobat Sign e popolare con essi gli elenchi di SharePoint, senza scrivere una singola riga di codice.

I moduli Web di Acrobat Sign possono essere utilizzati per vari casi di utilizzo interni o esterni, quali onboarding digitale, consenso dei clienti, registrazioni online, rinuncia, segnalazione di incidenti, ecc.

Questa funzione presenta due elementi:

  • Mappatura dei moduli Web: un amministratore di SharePoint può visualizzare l’elenco dei moduli Web di Acrobat Sign all’interno di SharePoint e configurare le regole di mappatura per instradare automaticamente i dati dagli accordi con moduli Web completati a un particolare elenco di SharePoint
Elenco di moduli Web in SharePoint

  • Archiviazione di moduli Web firmati: un amministratore SharePoint può configurare una cartella designata in SharePoint in cui archiviare automaticamente gli accordi dei moduli Web completati
Assegnare una cartella di destinazione


Onboarding diretto dell’utente

Gli amministratori possono abilitare un nuovo metodo di accesso utente che concede il privilegio Acrobat Sign a qualsiasi membro del sito SharePoint per utilizzare il componente aggiuntivo con autorizzazioni di livello Modifica.

  • Nelle nuove installazioni viene utilizzato per impostazione predefinita il nuovo metodo “Utenti con autorizzazioni di modifica”
  • Per gli account aggiornati, le impostazioni precedenti vengono gestite con il metodo più granulare
  • Il metodo di autorizzazione utente può essere modificato in qualsiasi momento
Onboarding diretto


Aggiornamento da v1.x

Adobe Sign per SharePoint v2.0 richiede l’approvazione di autorizzazioni aggiuntive tramite OAuth (webhook e autorizzazioni per moduli web).

I clienti che eseguono l’aggiornamento dalla versione 1.x devono aggiornare le proprie credenziali OAuth per accedere alle nuove autorizzazioni seguenti:

1. Aggiornare il componente aggiuntivo Adobe Sign al pacchetto 2.x

2. Aggiornare la connessione ad Adobe Sign:

La persona che è sia amministratore tenant di Office sia amministratore dell’account Adobe Sign deve accedere alla pagina delle impostazioni per il tenant di integrazione di SharePoint e Sign. 

  • Apri le impostazioni di integrazione
  • Nel pannello Connetti ad Adobe Sign:
    • Fai clic sul pulsante Aggiorna accanto a Aggiorna la connessione tenant di Office 365
    • Accedi con le stesse credenziali utilizzate in precedenza
      • L’indirizzo e-mail utilizzato per la connessione originale è visualizzato nel primo paragrafo
  • Chiudi le impostazioni tornando a SharePoint o aggiornando la finestra

Tutti i siti nel tenant che utilizzano la connessione tenant ora dovrebbero essere in grado di utilizzare le funzioni per moduli web  

Nota:

È importante chiudere o aggiornare comunque la scheda delle impostazioni anche se, dopo la riautenticazione in Adobe Sign, desideri iniziare subito a impostare le mappature dei moduli web.

Se la finestra delle impostazioni non viene aggiornata, si verificheranno degli errori nella scheda dei moduli web.

Se l’amministratore di SharePoint e l’amministratore dell’account Adobe Sign sono persone diverse, devono essere entrambi coinvolti per configurare la soluzione.

Per ogni sito che utilizza l’integrazione, la persona che è sia amministratore di SharePoint sia amministratore di Adobe Sign per quel determinato sito deve aggiornare la connessione del sito:

  • Apri le impostazioni dell’integrazione
  • Nel pannello Connetti ad Adobe Sign:
    • Fai clic sul pulsante Aggiorna accanto ad Aggiorna la connessione del sito SharePoint
    • Accedi con le stesse credenziali utilizzate in precedenza
      • L’indirizzo e-mail utilizzato per la connessione originale verrà visualizzato nel primo paragrafo
  • Chiudi le impostazioni tornando a SharePoint o aggiornando la finestra

Al termine, gli utenti di quel sito dovrebbero essere in grado di utilizzare le funzioni per moduli web  

Nota:

Se dopo la riautenticazione in Acrobat Sign desideri iniziare subito a impostare le mappature dei moduli Web, è importante chiudere o aggiornare comunque la scheda delle impostazioni.

Se la finestra delle impostazioni non viene aggiornata, si verificheranno degli errori nella scheda dei moduli Web.

Se l’amministratore di SharePoint e l’amministratore dell’account Acrobat Sign sono persone diverse, devono essere entrambe coinvolte per configurare la soluzione.


Versioni precedenti

Supporto di moduli Web

Adobe Sign for SharePoint Online v2.0 consente all’amministratore SharePoint di acquisire facilmente dati e accordi dai moduli Web di Adobe Sign e popolare con essi gli elenchi SharePoint, senza scrivere una singola riga di codice.

I moduli Web di Adobe Sign possono essere utilizzati per vari casi di utilizzo interni o esterni, quali onboarding digitale, consenso dei clienti, registrazioni online, rinuncia, segnalazione di incidenti, ecc.

Questa funzione presenta due elementi:

  • Mappatura dei moduli Web: un amministratore SharePoint può visualizzare l’elenco dei moduli Web di Adobe Sign all’interno di SharePoint e configurare le regole di mappatura per instradare automaticamente i dati dagli accordi di moduli Web completati a un particolare elenco di SharePoint
Elenco di moduli Web in SharePoint

  • Archiviazione di moduli Web firmati: un amministratore SharePoint può configurare una cartella designata in SharePoint in cui archiviare automaticamente gli accordi dei moduli Web completati
Assegnare una cartella di destinazione

Relazione di affidabilità basata su OAuth2

OAuth2 viene utilizzato per stabilire la relazione di affidabilità tra Adobe Sign e l’ambiente di lavoro SharePoint. Con OAuth2, per la relazione di affidabilità è sufficiente eseguire l’autenticazione ad Adobe Sign direttamente da SharePoint.  

Una volta effettuata, tutti gli utenti del sito di SharePoint potranno utilizzare liberamente le funzionalità del componente aggiuntivo Adobe Sign senza dover autenticarsi singolarmente.

Funzionalità API basata su REST

Quando l’applicazione viene creata con una soluzione basata su REST, tutti gli eventuali sviluppi futuri nel sistema Adobe Sign saranno disponibili per ogni nuovo aggiornamento del componente aggiuntivo SharePoint Online.

Processo di installazione semplificato

Questo componente aggiuntivo si installa rapidamente ed è necessaria una minima conoscenza tecnica degli oggetti di SharePoint. Il pacchetto può essere installato ed essere funzionale in soli 20 minuti per la maggior parte degli amministratori, senza dover fornire ulteriori licenze utente.

Mappatura dati tra Accordi e SharePoint

Con il componente aggiuntivo Adobe Sign, i dati degli elenchi SharePoint possono essere trasmessi ai campi modulo degli accordi. Inoltre, i dati dei campi modulo possono essere raccolti dagli accordi compilati e registrati negli elenchi SharePoint.

Memorizzazione centralizzata per documenti firmati

Gli amministratori di SharePoint possono configurare una cartella centrale in cui raccogliere tutti gli accordi firmati da tutti gli utenti della raccolta di siti.

  • Questa patch rimuove la dipendenza nel processo di installazione per creare gruppi Adobe Sign personalizzati.

L’accesso alla soluzione Adobe Sign è ora completamente gestito dai gruppi nativi del sito di SharePoint, Proprietari e Membri.

  • Il collegamento tra i siti Adobe Sign e SharePoint può ora essere eseguito per tutti i siti simultaneamente. Gli ambiti Globale e Locale per la connessione OAuth forniscono la granularità necessaria

Questa versione è totalmente compatibile con versioni precedenti e l’aggiornamento non comporta alcun impatto negativo sugli utenti appartenenti a gruppi di Adobe Sign.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?