Nota:

Questa è la guida di Photoshop Lightroom Classic CC (in precedenza Lightroom CC).
Se non è la versione che vi interessa, visualizzate la guida del nuovo Photoshop Lightroom CC.

Progettare una strategia di backup

Lightroom Classic CC consente di effettuare il backup pianificato del catalogo all’uscita dal software. I backup eseguiti da Lightroom Classic CC includono soltanto il file del catalogo. Dovrete eseguire separatamente il backup delle foto modificate e di qualsiasi contenuto esportato da Lightroom Classic CC.

Una strategia di backup completa non si limita al backup su base regolare e frequente del catalogo. Considerate anche quanto segue:

  • Maggiore è la frequenza di backup del catalogo e delle foto, minore saranno i dati persi in caso di errori di sistema o danneggiamento dei file.
  • Se possibile, registrate le copie di backup delle foto e dei cataloghi su un disco rigido diverso da quello sui cui elaborate i file.
  • Può essere utile ricorrere a un software di backup dedicato per automatizzare il processo e sincronizzare le modifiche tra i file su cui lavorate e quelli di backup.
  • Se temete che i file di backup possano essere accidentalmente cancellati, create dei backup ridondanti su altri dischi o su supporti di sola lettura come ad esempio i DVD.
  • Per maggiore protezione, conservate il disco di backup in un luogo diverso dal disco di lavoro, preferibilmente in un’altra ubicazione o in una cassaforte ignifuga.
  • Può essere utile creare copie delle foto al momento dell'importazione. Tenete presente che questo produce solo una copia delle foto originali, non delle foto modificate. Consultate Backup delle foto durante l’importazione.
Per impostazione predefinita, Lightroom Classic CC salva le copie di backup dei cataloghi nelle seguenti posizioni:
 
  • Windows: \Users\[nome utente]\Pictures\Lightroom\[nome catalogo]\Backups\
  • Mac OS: /Users/[nome utente]/Pictures/Lightroom/[nome catalogo]/Backups\
All’interno della cartella di backup, Lightroom Classic CC crea una cartella contrassegnata con la data e l’ora del backup: AAAA-MM-GG HRMN. (l’ora è rappresentata in formato 24 ore senza separatore tra ore e minuti.) Il backup del catalogo viene salvato all'interno della cartella contrassegnata con la data, con lo stesso nome del catalogo di lavoro. 
 
Ogni volta che viene creato un backup, Lightroom Classic CC scrive un nuovo catalogo. Per risparmiare spazio su disco, eliminate o comprimete i precedenti file di backup. Assicuratevi inoltre di disporre delle autorizzazioni necessarie per la posizione in cui desiderate salvare il backup.

Nota:

Durante l’utilizzo di Lightroom Classic CC è preferibile non eseguire operazioni Mac OS X Time Machine™ di backup o ripristino.

Nota:

In Mac OS, Lightroom Classic CC/Lightroom 6.1 non crea più un archivio ZIP per i cataloghi di dimensioni superiori a 4 GB, poiché l’utility di decompressione predefinita in Mac OS non è in grado di gestire archivi di dimensione superiori a 4 GB, segnalandoli come “danneggiati”.

Pianificare i backup del catalogo

  1. Scegliete Modifica > Impostazioni catalogo (Windows) o Lightroom Classic CC > Impostazioni catalogo (Mac OS).
  2. Nell’area Backup del pannello Generale, scegliete un’opzione dal menu a comparsa Backup del catalogo:

    Alle prossime uscite di Lightroom Classic CC

    Il backup del catalogo viene effettuato la prossima volta che uscite da Lightroom Classic CC, quindi l’opzione Backup del catalogo viene impostata su Mai.

    A ogni uscita da Lightroom Classic CC

    Il backup del catalogo viene effettuato ogni volta che uscite da Lightroom Classic CC. Viene pertanto effettuato il backup di tutte modifiche apportate durante ogni sessione di lavoro.

    Una volta al giorno, all’uscita da Lightroom Classic CC

    Il backup del catalogo viene effettuato ogni giorno la prima volta che uscite da Lightroom Classic CC. Se uscite da Lightroom Classic CC più volte nel corso della giornata, non viene effettuato il backup di eventuali modifiche fino al giorno successivo.

    Una volta alla settimana, all’uscita da Lightroom Classic CC

    Il backup del catalogo viene effettuato una volta alla settimana. Se uscite da Lightroom Classic CC con maggiore frequenza, non viene effettuato il backup di eventuali modifiche fino alla settimana successiva.

    Una volta al mese, all’uscita da Lightroom Classic CC

    Il backup del catalogo viene effettuato una volta al mese. Se uscite da Lightroom Classic CC con maggiore frequenza, non viene effettuato il backup di eventuali modifiche fino al mese successivo.

    Mai

    Non viene effettuato alcun backup da Lightroom Classic CC. (opzione non consigliata).

  1. Uscire da Lightroom Classic CC quando un backup del catalogo è pianificato nelle Impostazioni catalogo.

  2. Nella finestra di dialogo Backup del catalogo, fate clic su Backup per eseguire il backup del catalogo nella posizione predefinita e uscire da Lightroom Classic CC.

    Facoltativamente, selezionate una delle seguenti opzioni prima di fare clic su Backup:

    Cartella di backup

    Mostra la posizione predefinita in cui Lightroom Classic CC salva i backup. Fate clic su Scegli per eseguire il backup in una posizione diversa.

    Verifica integrità prima di effettuare il backup

    Controlla che il catalogo non sia danneggiato prima che Lightroom Classic CC completi il backup. Quando si verifica l’integrità del catalogo, il backup richiede più tempo, ma si riduce il rischio di perdita di dati.

    Nota:

    Potete anche verificare l'integrità del catalogo al momento di aprirlo. Nel pannello Generali della finestra di dialogo Preferenze, selezionate All’avvio, usa questo catalogo > Chiedi all’avvio di Lightroom Classic CC. Quindi, avviate Lightroom Classic CC. Nella finestra di dialogo Selezione catalogo, selezionate Verifica integrità del catalogo e fate clic su Apri.

    Ottimizza catalogo dopo il backup

    Ripulisce e riorganizza il file di database per renderlo più efficiente e veloce da utilizzare.

    Ignora fino a domani

    Se avete scelto di effettuare il backup una volta al giorno, fate clic per rimandare il backup di un giorno.

    Ignora fino alla settimana prossima

    Se avete scelto di effettuare il backup una volta alla settimana, fate clic per rimandare il backup di una settimana.

    Ignora fino al mese prossimo

    Se avete scelto di effettuare il backup una volta al mese, fate clic per rimandare il backup di un mese.

    Ignora questa volta

    Fate clic per rimandare il backup alla prossima chiusura di Lightroom Classic CC.

    La finestra di dialogo Backup del catalogo di Lightroom Classic CC
  1. Scegliete Modifica > Impostazioni catalogo (Windows) o Lightroom > Impostazioni catalogo (Mac OS).

  2. Scegliete Backup del catalogo > Alle prossime uscite da Lightroom Classic CC

    Backup del catalogo alle prossime uscite da Lightroom Classic CC
  3. Chiudete la finestra e quindi uscite da Lightroom Classic CC.

Ripristinare un backup del catalogo

  1. Scegliete File > Apri catalogo.
  2. Individuate il percorso in cui si trova il file del catalogo di backup.
  3. Selezionate il file .lrcat di backup e fate clic su Apri.
  4. (Facoltativo) Copiate il catalogo di backup nel percorso in cui si trova il catalogo originale per sostituire quest’ultimo.

Esercitazione video: creare il backup del catalogo

Esercitazione video: creare il backup del catalogo
Adobe TV

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online