Nota:

Questa è la guida di Photoshop Lightroom Classic CC (in precedenza Lightroom CC).
Se non è la versione che vi interessa, visualizzate la guida del nuovo Photoshop Lightroom CC.

Potete impostare le preferenze di modifica dell’interfaccia utente di Lightroom Classic CC.

Nota:

Se ripristinate le preferenze senza tenere nota del nome e della posizione del catalogo corrente, potrebbe sembrarvi che il catalogo sia scomparso al riavvio di Lightroom Classic CC. Prima di ripristinare le preferenze, fate riferimento a Recuperare il catalogo e le foto dopo il ripristino delle preferenze, che contiene la procedura per evitare questa confusione.

Aprire la finestra di dialogo Preferenze

  • In Windows, scegliete Modifica > Preferenze.
  • In Mac OS, scegliete Lightroom Classic CC > Preferenze.

Ripristinare le impostazioni predefinite per le preferenze

Per ripristinare le preferenze di Lightroom Classic CC alle impostazioni predefinite, utilizzate uno dei seguenti metodi:

Metodo 1: Utilizzare scelte rapide da tastiera

  1. Uscite da Lightroom Classic CC.

  2. Mac OS

    Tenete premuti i tasti Maiusc + Opzione + Canc.

    Windows

    Tenete premuti i tasti Maiusc + Alt.

  3. Tenendo premuti i tasti, avviate Lightroom Classic CC. Appare la seguente finestra di dialogo:

    Finestra di dialogo Ripristina preferenze di Lightroom Classic CC
    (Windows) Finestra di dialogo Ripristina preferenze di Lightroom Classic CC

    Finestra di dialogo Reimposta preferenze di Lightroom Classic CC
    (Mac) Finestra di dialogo Reimposta preferenze di Lightroom Classic CC


  4. Fate clic su (Win) o Ripristina preferenze (Mac) per confermare.

Metodo 2: Eliminare manualmente il file delle preferenze

  1. Individuate il seguente percorso:

    Mac OS

    /Utenti/[nome utente]/Libreria/Preferenze/

    Windows 7, 8, 10

    Utenti\[nome utente]\AppData\Roaming\Adobe\Lightroom\Preferenze\

    Nota:

    Mac OS: il file Libreria dell’utente è nascosto per impostazione predefinita in Mac OS X 10.7 e versioni successive. Per accedere temporaneamente al file Libreria dell’utente, premete Opzione e scegliete Vai > Library nel Finder.

    Windows: la cartella AppData è nascosta per impostazione predefinita. Per visualizzarla, scegliete Start > Pannello di controllo > Aspetto e personalizzazione > Opzioni cartella. Nell’area Avanzate della scheda Visualizzazione, accertatevi che l’opzione Mostra file e cartelle nascosti sia selezionata. Fate clic su OK.

  2. Trascinate i seguenti file nel Cestino:

    Mac OS

    com.adobe.LightroomClassicCC7.plist

    Windows

    Lightroom Classic CC 7 Preferences.agprefs 

  3. Riavviate il computer ed eseguite Lightroom Classic CC.

Nota:

Per ulteriori informazioni sui file importanti di Lightroom, consultate i seguenti link:

Per impostazione predefinita, i predefiniti e i modelli creati in Lightroom Classic CC e il vostro catalogo vengono memorizzati in destinazioni diverse all’interno del percorso della cartella dell’account utente sul computer. Per conoscere le destinazioni predefinite su macOS e Windows, consultate “Predefiniti e modelli” e le posizioni del “Catalogo” in File delle preferenze e altri percorsi di file | Lightroom Classic CC e Lightroom 6 e File delle preferenze e altri percorsi di file | Lightroom 5.

Preferenze dei predefiniti in Lightroom Classic CC
Preferenze dei predefiniti in Lightroom Classic CC

Se utilizzate un catalogo specifico su più computer, potete scegliere di memorizzare i predefiniti e i modelli insieme al catalogo. Effettuate le seguenti operazioni:

  1. Dalla barra dei menu, selezionate Lightroom Classic CC (Mac) / Modifica (Windows) > Preferenze.
  2. Nella finestra di dialogo Preferenze , aprite la scheda Predefiniti e selezionate Memorizza predefiniti con questo catalogo.

Attenzione:

Se attivate l’opzione Memorizza predefiniti con questo catalogo, Lightroom Classic CC non copia né sposta i predefiniti e i modelli esistenti all’interno della cartella associata al catalogo. Solo i nuovi modelli e predefiniti che create successivamente vengono memorizzati nella cartella “Impostazioni Lightroom Classic CC” all’interno della cartella del catalogo. Facendo clic su Mostra cartella Predefiniti di Lightroom Classic CC (finestra di dialogo Preferenze > scheda Predefiniti), verrete ora indirizzati alla cartella del catalogo sul disco rigido e non alla destinazione predefinita.

I nuovi predefiniti o modelli creati dopo aver selezionato l’opzione Memorizza predefiniti con questo catalogo verranno memorizzati in una nuova cartella denominata “Impostazioni Lightroom Classic CC” creata all’interno della cartella associata al catalogo.

L’utilizzo di questa opzione è vantaggioso poiché i predefiniti e i modelli sono disponibili in Lightroom Classic CC all’apertura del catalogo collegato su un altro computer. Questi predefiniti e modelli includono i predefiniti di sviluppo, i predefiniti di esportazione, i predefiniti per gli editor esterni, i predefiniti del nome file, i predefiniti dei filtri, i predefiniti FTP, i set di parole chiave, i set di etichette, i predefiniti di regolazione locale, i predefiniti dei metadati, i modelli di stampa, i modelli di testo, le filigrane e i modelli Web.

Per informazioni correlate, consultate le seguenti risorse:

Ripristinare le impostazioni originali dei predefiniti

  1. Nelle preferenze Predefiniti, nell’area Impostazioni predefinite di Lightroom Classic CC, fate clic su uno dei pulsanti Ripristina.

Ripristinare le richieste non visualizzate

  1. Nelle preferenze Generali, nell’area Richieste, fate clic su Ripristina tutte le finestre di dialogo di avvertenza.

Modificare le dimensioni del font di interfaccia o l’indicatore finale dei pannelli

  1. Nelle preferenze Interfaccia, scegliete le opzioni dai menu Pannelli.

Modificare l’impostazione della lingua

I menu, le opzioni e i suggerimenti di Lightroom Classic CC possono essere visualizzati in diverse lingue.

  1. Scegliete Modifica > Preferenze (Windows) o Lightroom Classic CC > Preferenze (Mac OS).
  2. Nella scheda Generali, scegliete una lingua dal menu a comparsa Lingua.
  3. Chiudete le Preferenze e riavviate Lightroom Classic CC.

La nuova lingua diventa effettiva al prossimo avvio di Lightroom Classic CC.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online