Con la versione del 13 ottobre 2015 di Acrobat DC, potrete installare Acrobat DC senza rimuovere le versioni precedenti (X o XI) di Acrobat.

Durante l'installazione di Acrobat DC, l'applicazione desktop Creative Cloud o il programma di installazione Acrobat chiederanno se desiderate rimuovere o mantenere le versioni precedenti di Acrobat. L'opzione relativa alla rimozione delle versioni precedenti o obsolete è selezionata per impostazione predefinita. Se desiderate installare Acrobat DC senza rimuovere le versioni precedenti di Acrobat, deselezionate la casella di controllo.

Tuttavia, se sul vostro computer sono presenti sia Acrobat X/XI sia DC, alcuni flussi di lavoro e risorse condivise o preferenze non funzioneranno con le versioni precedenti di Acrobat. Il funzionamento risulterà corretto con Acrobat DC.

Flussi di lavoro bloccati da AX/XI quando sono installati sia X/XI sia DC

Tutti i flussi di lavoro per la creazione di PDF sono bloccati da Acrobat X/XI quando è installato Acrobat DC. Quando disinstallate Acrobat DC, i flussi di lavoro cominciano nuovamente a funzionare da Acrobat X/XI.

Cosa accade alle risorse/preferenze condivise quando sono installate contemporaneamente le versioni X/XI e DC?

  • In questo caso è disponibile solo una stampante Adobe PDF, ossia quella di DC.
  • I componenti aggiuntivi PDFMakers e Web Capture sono presenti solamente in Acrobat DC.
  • I file in "C:\Program Files (x86)\Common Files\Adobe" in Windows 64 bit e "C:\Program Files\Common Files\Adobe" in Windows 32 bit non salvati in cartelle specifiche della versione sono condivisi
  • Le opzioni di processo personalizzate sono condivise.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online