Guida utente Annulla

Cambiare la grafica con Scambio automatico

È ora disponibile la nuova modalità Starter. 

Character Animator 22.5 (pubblicato nel giugno 2022) introduce la modalità Starter che consente di iniziare subito a creare animazioni, anche senza alcuna esperienza precedente. Per provarlo, esegui l’aggiornamento alla versione più recente.


Scambio automatico consente di passare automaticamente tra i diversi livelli di grafica, come le posizioni di mano o braccio, o i movimenti dei pupazzo. Il comportamento denominato Primario/Secondario permette al tuo personaggio di avere un aspetto più personalizzabile, fotogramma per fotogramma per funzioni specifiche, mentre acquisisce anche prestazioni in tempo reale.

Che cos’è Scambio automatico?

Lo Scambio automatico è il passaggio automatico della grafica fotogramma per fotogramma. Scambia automaticamente i trigger impostati per cambiare i movimenti del pupazzo in posizioni diverse. In qualunque modo trascini il movimento del pupazzo, questo viene sempre visualizzato in un formato grafico appropriato. Devi applicare i tag e i comportamenti corretti e l’opzione Scambio automatico comporterà automaticamente la commutazione tra diverse grafiche allineate con i tuoi movimenti nella videocamera.

Perché usare Scambio automatico?

Cos’è Creative Cloud Beta?

Passare a una grafica diversa

Lo scambio automatico consente di passare automaticamente da un livello di grafica a un altro, come le posizioni delle mani o delle braccia, in modo che siano orientati orrettamente. La grafica può essere in qualsiasi numero.

Programma beta di Creative Cloud Collaboration e Web

Comportamento Primario/Secondario

Quando utilizzi Scambio automatico, devi familiarizzare con il comportamento Primario/Secondario che viene utilizzato da questa opzione. Il processo consente di assegnare un aspetto al personaggio fotogramma per fotogramma.

Cos’è Creative Cloud Beta?

Scambio di un gruppo di grafica

Adobe Character Animator non ha la logica che consente di scambiare e mostrare un pezzo o movimento di grafica in ogni momento. L’opzione Scambio automatico consente di creare un set di scambio del gruppo di grafica principale, consentendo di visualizzare una grafica alla volta.

 

Programma beta di Creative Cloud Collaboration e Web

Scorcio e deformazioni

Questa funzione consente alcune funzionalità precedentemente difficili da realizzare, come lo scorcio, le deformazioni specifiche per la posizione e lo schiaccia e allunga, a seconda del tipo di arte inviato allo scambio automatico.

Controllo dei movimenti

Scambio automatico consente di passare automaticamente tra i diversi livelli di grafica, come le posizioni delle mani o delle braccia, a seconda dei movimenti del pupazzo. Questo consente di personalizzare l’aspetto di determinati elementi del personaggio, fotogramma per fotogramma, unitamente all’acquisizione dell’interpretazione in tempo reale, grazie al nuovo comportamento Primario/Secondario.

Prima di proseguire

Prima di iniziare a utilizzare Scambio automatico, familiarizza con il concetto di comportamento Primario/Secondario e come aggiungere tag ti aiuterà a capire come funziona Scambio automatico. Per ulteriori informazioni su questi concetti in Character Animator, consulta:

Come utilizzare Scambio automatico?

  1. Crea un gruppo contenente contenuti indipendenti.

    Nel file PSD o AI originale, crea un gruppo che include la grafica in più posizioni. Ad esempio, un gruppo Braccio sinistro contenente dieci diverse posizioni possibili del braccio e della mano. 

    Assicurati che tutti i contenuti siano indipendenti aggiungendo un + di fronte a ciascun nome del livello.

  2. Aggiungi il comportamento Primario/Secondario al tuo personaggio di primo livello. 

    Aggiungi il comportamento Primario/Secondario al livello principale del tuo personaggio, accanto ai comportamenti normali, come Volto e Sguardo occhi.

  3. Crea e contrassegna il livello primario. 

    Trova il livello con cui vuoi iniziare e aggiungi una nuova maniglia vuota sul punto da cui desideri trascinarla. Premi Invio per visualizzare la finestra di dialogo del nome e digita un nome univoco per la maniglia, ad esempio Guida. Quindi, con questa maniglia selezionata, contrassegnala come Trascinabile e Primario.

  4. Crea e contrassegna i livelli secondari. 

    In tutti gli altri livelli, crea una maniglia vuota, assegnale un nome uguale alla primaria (guida, come indicato in precedenza) e contrassegnala come Secondaria. Ripeti questo processo finché ogni livello del gruppo ha una maniglia contrassegnata come primaria o secondaria.

  5. Crea un set di scambio automatico. 

    Trascina il gruppo nel pannello Trigger nella zona di rilascio Crea set di scambio. Seleziona il titolo del set di scambio appena creato e seleziona la casella di controllo Scambio automatico di seguito per modificarla in un set di scambio attivato automaticamente.

  6. Prova la scena. 

    Ora, se provi una scena e trascini sopra la grafica, dovresti vedere che la grafica cambia automaticamente quando si sposta da una posizione all’altra.

Prova tu

Di seguito sono riportati alcuni esempi di scambio automatico che è possibile scaricare per provare questo flusso di lavoro. Un progetto che mostra quattro esempi di comportamento Primario/Secondario e Scambio automatico: tenere una spada con due mani, tenere una tazzina da caffè con una mano, un robot monocycling e un serpente drago che sputa fuoco.

 Adobe

Ottieni supporto in modo più facile e veloce

Nuovo utente?

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX 2024

Adobe MAX
La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online

Adobe MAX

La conferenza sulla creatività

14-16 ottobre Miami Beach e online