Comportamenti: utility

Dissolvenza: aumentare e ridurre l’opacità tramite trigger

Con questo comportamento puoi mostrare o nascondere una parte specifica di un pupazzo, aumentando o riducendo l’opacità di tale gruppo tramite un trigger (ad esempio un trigger tastiera). Quando si attiva il trigger, il gruppo diventa gradualmente visibile; quando il trigger viene rilasciato, il gruppo scompare con un effetto di dissolvenza.

Configurazione

Nota: questo comportamento non viene applicato ai pupazzi per impostazione predefinita. Puoi aggiungerlo al gruppo di un pupazzo che desideri mostrare o nascondere con dissolvenza. Evita di applicare allo stesso gruppo sia Dissolvenza che Trasformazione.
Inoltre, assegna un tasto trigger al gruppo. Se desideri mostrare o nascondere il gruppo con dissolvenza toccando il tasto anziché tenendolo premuto, imposta il tasto su Blocca.

Controlli

Il parametro di questo comportamento è:

Durata: consente di controllare la velocità (in secondi) con cui l’opacità aumenta o diminuisce.

Fissa maniglia: limitare il movimento in un pupazzo piegabile

Utilizza questo comportamento se desideri che le parti di un pupazzo piegabile rimangano fisse in posizione come se fossero bloccate.

Configurazione

Assegna il tag Fisso a maniglie o gruppi specifici per modificarne l’origine. Se il file di grafica importato include una guida o un livello il cui nome contiene la parola “Fisso”, alla maniglia corrispondente viene applicato automaticamente il tag Fisso.

Nota:

Lo strumento Fissa nel pannello Pupazzo consente di creare maniglie con tag Fisso senza modificare il file di grafica originale.

Quando il pupazzo si muove, ad esempio tramite il comportamento Volto o Trascinamento, le aree piegabili si allungano e si deformano. Ad esempio, per limitare il movimento del tronco e della parte inferiore del corpo di un personaggio, puoi posizionare una maniglia “Fisso” in corrispondenza della vita (simile a un perno Marionetta in After Effects o Photoshop) e controllare invece la parte superiore del corpo (maniglia Testa) mediante il comportamento Volto.

Per alcuni esempi funzionanti modificabili, scarica Headless Horseman.psd o Red Monster.ai nella pagina degli esempi per Character Animator.

Strumento Segmento rigido

Lo strumento Segmento rigido (nel pannello Pupazzo) permette di creare segmenti rigidi nella trama deformabile del foglio di gomma di un pupazzo. L’area intorno al segmento non può essere piegata, ma è possibile allungare o accorciare il segmento. Ad esempio, puoi creare segmenti per il braccio e l’avambraccio di un personaggio, lasciando uno spazio in corrispondenza del gomito per consentire che si pieghi in quel punto.

Per creare una maniglia Segmento rigido nel pannello Pupazzo, fai clic nel punto sopra un livello per specificare un’estremità del segmento rigido, quindi trascina fino all’altra estremità del segmento rigido desiderato. Viene creata una maniglia attraversata da una linea.

Trasforma: trasla, scala e ruota le maniglie di un pupazzo

Questo comportamento consente di regolare il punto di ancoraggio, la posizione, la scala, la rotazione e l’opacità di un pupazzo, il livello o il gruppo livello nella scena. Risulta utile quando desideri assemblare più pupazzi o muovere un pupazzo in una scena.

Se applichi un tag Trasforma a una maniglia, questo comportamento sposta, ridimensiona o ruota solo un’area specifica di un pupazzo, ad esempio per spostare o torcere una parte della trama del pupazzo. Il controllo dell’opacità è disponibile solo per l’intero pupazzo.

Controlli

  • Punto di ancoraggio X e Punto di ancoraggio Y: consentono di controllare la posizione del centro del pupazzo. Questi punti vengono utilizzati per la rotazione, il ridimensionamento e l’inclinazione.
  • Posizione X e Posizione Y: consentono di controllare la posizione del pupazzo in relazione alla posizione di riposo originale.
  • Scala: determina le dimensioni generali del pupazzo. Puoi comunque regolare in modo indipendente il ridimensionamento orizzontale e verticale con i parametri Scala X e Scala Y.
  • Rotazione: determina la rotazione dell’asse Z.
  • Opacità: determina la visibilità del pupazzo.
  • Opacità gruppo: determina il comportamento dell’opacità dei livelli. Per impostazione predefinita, il parametro Opacità gruppo non viene applicato ai livelli. Puoi impostare l’opacità singolarmente per ogni livello, ma in caso di sovrapposizione i livelli risulteranno più scuri. Seleziona Opacità gruppo se desideri che l’opacità sia uniforme in tutto il pupazzo.

Trasformare un’area specifica di un pupazzo

Se si desidera spostare, scalare o ruotare solo un’area specifica di un pupazzo, ad esempio, per effettuare lo spostamento o la torsione solo di una parte della trama del pupazzo, è possibile utilizzare le maniglie con tag Trasforma.
Se applichi più comportamenti Trasforma su parti diverse della gerarchia, puoi controllare in modo indipendente diverse maniglie con tag Trasforma: ogni comportamento controlla solo le maniglie con tag Trasforma che si trovano all’interno del suo gruppo e non sono controllate da un gruppo Trasforma più vicino. Il controllo dell’opacità è disponibile solo per l’intero pupazzo.

Configurazione

Aggiungi un tag Trasforma a una maniglia alla posizione sulla trama del pupazzo da controllare.

L’applicazione di un tag Trasforma all’origine di un gruppo indipendente è simile all’aggiunta di un comportamento Trasforma al gruppo, ad eccezione del fatto che non è possibile controllare l’opacità del gruppo.

Controlli

Utilizza i parametri Posizione, Scala e Rotazione per il comportamento Trasforma al fine di controllare le maniglie con tag Trasforma. Le regolazioni del punto di ancoraggio influenzano la rotazione e la scala.

2. Se necessario, modifica il parametro Intensità maniglia per ridurre l’effetto delle impostazioni sulla maniglia, tra 0% (nessun effetto) e 100% (pieno impatto delle modifiche apportate al punto 1).

Trigger: visualizzare parti diverse di un pupazzo premendo un tasto

Character Animator utilizza un sistema di attivazione che sostituisce il precedente comportamento Trigger tastiera con un sistema più versatile basato sul nuovo comportamento Trigger. Per informazioni dettagliate sul comportamento Trigger e sul pannello Trigger, consulta Comportamento Trigger e pannello Trigger.

I progetti e i file .puppet creati con la versione Beta 6 o con versioni precedenti in cui è stato usato il comportamento Trigger tastiera obsoleto continueranno a funzionare. Tuttavia, se desideri utilizzare il nuovo sistema con pupazzi e progetti da versioni precedenti, consulta Conversione di Trigger tastiera obsoleti in Trigger.

Logo Adobe

Accedi al tuo account