Aggiungere tag e comportamenti

Insieme, tag e comportamenti consentono di animare il personaggio e portarlo alla vita. I tag possono essere applicati a livelli e maniglie per un’identificazione facile e una maggiore operatività. I comportamenti controllano la struttura dei livelli o l’aspetto di un pupazzo. Continua a leggere per ulteriori informazioni.

Tag visivi per maniglie e livelli dei pupazzi

Puoi aggiungere tag visivi ai livelli e alle maniglie per identificarli più facilmente e velocizzarne l’utilizzo. I tag sono inoltre suddivisi in categorie in base al loro uso e possono essere visualizzati sotto forma di pulsanti con testo o immagini.

Il layout della sezione Tag del pannello Proprietà consente di accedere facilmente ai tag per gli occhi, a quelli per la bocca ordinati in base all’aspetto e alle icone corrispondenti per i tag creati mediante strumenti (Fisso per lo strumento Fissa, Trascinabile per lo strumento Trascinamento e Oscillazione per il relativo strumento). Il tag Mandibola viene inserito nella categoria di tag Volto.

I tag associati a livelli e maniglie consentono di configurare i comportamenti per il controllo dei pupazzi.

Puoi selezionare un livello e applicarvi sia tag di livello che di maniglia. Quando è selezionata una maniglia, è possibile applicare solo tag di maniglia. Quando i tag sono visualizzati come testo, i tag di livello applicati sono di colore blu, mentre quelli di maniglia sono di colore giallo. Quando i tag sono visualizzati come immagini, i tag applicati sono di colore blu.

Tag di maniglia visualizzati come immagini

Tag di maniglia visualizzati come testo

Aggiunta ed eliminazione di tag

Quando un livello è selezionato, lungo la parte inferiore del livello appare un’icona +. Fai clic sull’icona per aprire una finestra di tag visivi in cui scegliere i tag per livelli o maniglie. Quando una maniglia è selezionata, a destra della maniglia appare un’icona + simile per scegliere i tag per la maniglia.

Menu a comparsa Tag quando è selezionato il livello

Menu a comparsa Tag quando è selezionata la maniglia

Nota:

I tag comuni sono inclusi in questa finestra a comparsa Tag. I tag della categoria Trigger movimento non sono attualmente inclusi.

Ogni tag applicato presenta un’icona X per la rimozione rapida del tag.

Le categorie (schede) cui sono applicati i tag sono contraddistinte da un puntino blu accanto al nome. Premi Tab o Maiusc+Tab per scorrere le categorie (schede). Per spostare la finestra, trascinala facendo clic su un’area della finestra in cui non sono presenti dei tag. Per chiuderla, fai clic all’esterno della finestra oppure premi Esc. Entrambi questi controlli nel contesto consentono di comprimere la sezione Tag del pannello Proprietà, in modo da dare maggiore spazio ad altre sezioni del pannello.

Alternare tra tag sinistro e destro

Se hai assegnato tag relativi alla parte sinistra al lato destro di un pupazzo, ad esempio, il tag Spalla sinistra al posto del tag Spalla destra o viceversa, puoi cambiare i tag più rapidamente.

Per scambiare i tag sinistro/destro in un punto qualsiasi del pupazzo:

  1. Seleziona il pupazzo nel pannello Progetto oppure aprilo nel pannello Pupazzo.
  2. Scegli Pupazzo > Scambia tutti i tag sinistra e destra.

Per scambiare i tag sinistro/destro in livelli o maniglie specifiche:

  1. Seleziona uno o più livelli o una o più maniglie in un livello.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su un livello o una maniglia selezionata e scegli Scambia tag sinistra e destra.

Nota: questa operazione ha effetto solo sui tag che si trovano nel livello o nella maniglia selezionati, non sui livelli che si trovano nei gruppi nidificati.

Categorie di comportamento

I comportamenti possono essere categorizzati in base alla loro funzione o al modo in cui possono controllare la struttura di livelli o l’aspetto di un pupazzo. Alcuni comportamenti sono disponibili per impostazione predefinita per i nuovi pupazzi creati con la grafica importata e sono identificati con un asterisco (*) nel seguente elenco.

  • Cinematica inversa braccia: impedisce alle braccia di piegarsi e allungarsi in modo non realistico.
  • * Trascinamento: consente di spostare una maniglia su un pupazzo con il mouse.
  • * Sguardo: consente di controllare il movimento della pupilla con una webcam, un mouse o una tastiera.
  • * Volto: consente di controllare testa, occhi, sopracciglia, naso e bocca con una webcam.
  • Corpo: utilizza la webcam per controllare braccia, busto e gambe del pupazzo.
  • Ruota la testa: consente di alternare le viste Davanti, Tre quarti e Profilo ruotando la testa davanti a una webcam.
  • * Sinc labiale: consente di controllare il movimento della bocca con la voce.
  • Movimento mandibola: consente di sincronizzare il movimento della mandibola con quello che fai quando apri e chiudi la bocca davanti a una webcam o parli al microfono.
  • Camminata: consente di far camminare un personaggio facendogli muovere braccia e gambe.
  • Battiti palpebra automatico: consente di simulare il battito delle palpebre o lo sfarfallio del livello.
  • Respiro: simulare la respirazione.
  • Movimento continuo: applicare un effetto di movimento continuo alla grafica vettoriale.
  • Livelli in ciclo: consente di visualizzare i livelli di un gruppo uno dopo l’altro.
  • Ruota la testa: consente di alternare le viste Davanti, Tre quarti e Profilo ruotando la testa davanti a una webcam.
  • Scelta livello: consente di visualizzare o attivare un livello specifico di un gruppo.
  • Trigger movimento: consente di alternare i livelli in base al movimento direzionale della rete principale del gruppo.
  • Magneti: consente di collegare oggetti in modo dinamico.
  • Particelle: consente di aggiungere continuamente oggetti in movimento e influenzati dalla fisica (ad esempio, nevicate, cannoni, ecc.).
  • * Fisica: consente di far oscillare un oggetto o di far entrare in collisione gli oggetti. Consente di applicare forze fisiche agli oggetti, come gravità e vento.
  • Dissolvenza: consente di aumentare e ridurre la dissolvenza opacità tramite trigger.
  • * Fissa maniglia: consente di impedire il movimento nella trama di un pupazzo. 
  • Linee di movimento: consente di tracciare linee dietro un oggetto in rapido movimento per accentuarne il movimento.
  • Trasforma: consente di applicare le trasformazioni di base e di regolare l’opacità.
  • * Trigger: consente di attivare la grafica con dei trigger dal nome personalizzato.

Gestire i comportamenti

Aggiungere un comportamento al pupazzo

Fai clic sul pulsante Aggiungi comportamento (“+”) nella sezione Comportamenti nel pannello Proprietà, quindi scegli un comportamento.

Il comportamento è ora associato al pupazzo. Per vedere come funziona, posiziona il pupazzo in una scena oppure apri la scena nel pannello Scena.

Alcuni comportamenti possono essere controllati tramite specifici parametri. Puoi modificare il valore del parametro di un comportamento dopo aver applicato il comportamento a un pupazzo.

Nota:

I comportamenti con parametri di maniglie e livelli (come Respiro, Trascinamento, Volto, Ruota la testa e Movimento mandibola) applicati a gruppi diversi nella gerarchia di un pupazzo, hanno ora la precedenza rispetto alle impostazioni per lo stesso comportamento in un livello superiore della gerarchia. Questa funzionalità permette di applicare un comportamento al primo livello della gerarchia in cui sono specificate le impostazioni predefinite (ad esempio un comportamento Trascinamento di primo livello impostato su Ritorna a riposo per controllare i gruppi di braccia e gambe di un personaggio), nonché di applicare lo stesso comportamento a un gruppo di livello gerarchico inferiore, con impostazioni diverse (ad esempio un comportamento Trascinamento applicato alla coda del personaggio e impostato su Mantieni in posizione).

Per aggiungere un comportamento dal pannello Pupazzo, effettua le seguenti operazioni:

Passa il puntatore del mouse sulla colonna dei comportamenti sul lato sinistro del pannello, oppure sull’icona comportamento nella parte superiore del
pannello.

Fai clic sull’icona “+” (), quindi seleziona il comportamento da aggiungere.

Seleziona il pupazzo nel pannello Progetto o Pupazzo.

Se devi aggiungere lo stesso comportamento a più gruppi selezionati, usa il pulsante “+” nel pannello Proprietà. Per visualizzare i comportamenti applicati per il pupazzo o un gruppo, passa il puntatore del mouse sopra la relativa icona comportamento. L’elenco dei comportamenti applicati viene visualizzato in una descrizione.

Puoi aggiungere un comportamento al livello superiore di un pupazzo per controllare l’intero pupazzo con i parametri dei comportamenti o a un livello o gruppo specifico per utilizzare valori personalizzati dei parametri al posto di quelli impostati a un livello superiore nella gerarchia del pupazzo.

  1. Effettua una delle seguenti operazioni. 
    > Per aggiungere un comportamento al livello superiore di un pupazzo, seleziona il pupazzo nel pannello Progetto o apri il pupazzo nel pannello Pupazzo, quindi seleziona l’intestazione sopra l’elenco dei livelli.
    > Per aggiungere un comportamento a un livello o gruppo specifico, seleziona il livello o il gruppo nel pannello Pupazzo.
  2. Per aggiungere un comportamento a un livello o gruppo specifico, seleziona il livello o il gruppo nel pannello Pupazzo, fai clic sul pulsante “+” nella sezione Comportamenti del pannello Proprietà o a destra del nome del pupazzo nell’intestazione, quindi scegli il comportamento.

Copiare e incollare i comportamenti in pupazzi e progetti diversi

Se utilizzi un set di comportamenti, in particolare uno con impostazioni specifiche, puoi copiarlo in altri pupazzi o gruppi di un pupazzo. Puoi anche copiarli in pupazzi o gruppi di altri progetti.

Nota:

I valori dei parametri dei comportamenti da copiare provengono dal livello del pupazzo (ovvero quando il pupazzo è selezionato nel pannello Progetto o è aperto nel pannello Pupazzo). Al momento, non è possibile copiare i valori di parametri modificati per i comportamenti su una traccia pupazzo selezionata.

Per copiare i comportamenti di un pupazzo e incollarli in un altro pupazzo, effettua le seguenti operazioni:

  1. Seleziona il pupazzo o il gruppo di cui desideri copiare i comportamenti.

    • Per copiare i comportamenti al livello principale di un pupazzo, seleziona il pupazzo nel pannello Progetto.
    • Per copiare i comportamenti di un gruppo del pupazzo, seleziona il gruppo nel pannello Pupazzo.
  2. Scegli Modifica > Copia comportamenti.

  3. Nel progetto corrente o in un altro progetto, seleziona il pupazzo o il gruppo di un pupazzo in cui desideri incollare i comportamenti.

  4. Scegli Modifica > Incolla.

I comportamenti che sono stati rinominati mantengono i loro nomi personalizzati. Inoltre, i comportamenti vengono aggiunti anche se esiste già un’istanza del comportamento.

Rimuovere i comportamenti

Per migliorare la frequenza fotogrammi della scena, rimuovi tutti i comportamenti che non intendi usare. Puoi rimuovere i comportamenti singolarmente o tutti i comportamenti di un pupazzo o di un livello.

  1. Seleziona il pupazzo o il livello a cui è applicato il comportamento.
  2. Effettua una delle seguenti operazioni:
  • Per rimuovere un singolo comportamento, fai clic sul pulsante del menu “hamburger” a destra del nome del comportamento (nella sezione Comportamenti del pannello Proprietà), quindi fai clic su Elimina comportamento da “nome”.
  • Per rimuovere tutti i comportamenti dal pupazzo o dal livello selezionato, fai clic su Pupazzo > Rimuovi tutti i comportamenti.

Nota: eventuali registrazioni associate ai comportamenti eliminati vengono rimosse dalle rispettive scene. 

Per rimuovere tutti i comportamenti da un gruppo specifico in un pupazzo, effettua le seguenti operazioni:

  1. Seleziona un pupazzo nel pannello Progetto (per rimuovere i comportamenti di primo livello), o un gruppo del pupazzo nel pannello Pupazzo, a cui sono stati applicati dei comportamenti.
  2. Scegli Rimuovi tutti i comportamenti dal menu Pupazzo o dal menu del pulsante “+” nel pannello Proprietà o Pupazzo.

Nota: eventuali registrazioni associate ai comportamenti eliminati vengono rimosse dalle rispettive scene.

Rinominare un comportamento

Scegli un nome personalizzato per i comportamenti in modo da ricordare a cosa serve o dove si trova nella struttura del pupazzo. I comportamenti sono elencati in ordine alfabetico in base al punto in cui si trovano all’interno della struttura del pupazzo.

Suggerimento: per ripristinare il nome originale del comportamento, immetti un nome vuoto.

  1. Seleziona il pupazzo o il livello al quale è applicato il comportamento.

  2. Fai clic sul pulsante del menu “hamburger” a destra del nome del comportamento (nella sezione Comportamenti del pannello Proprietà), quindi scegli Rinomina comportamento.

  3. Immetti un nuovo nome, quindi fai clic su OK.

Mostra o nascondi un comportamento quando lavori nella timeline

Quando la traccia pupazzo è selezionata nel pannello Timeline, tutti i comportamenti applicati alla struttura di un pupazzo sono elencati nel pannello Proprietà. Se i comportamenti sono molti, l’elenco può essere molto lungo. Puoi nascondere comportamenti specifici che non utilizzi quando lavori nella timeline perché ne imposti i parametri nel pannello Pupazzo o perché non hai bisogno di cambiare i relativi valori per registrare una prestazione.

Quando vengono aggiunti a un pupazzo, i comportamenti Livelli in ciclo e Fissa maniglia sono nascosti per impostazione predefinita.

Per mostrare o nascondere un comportamento quando è selezionata una traccia pupazzo:

  1. Seleziona il pupazzo o il livello al quale è applicato il comportamento.
  2. Fai clic sul pulsante del menu “hamburger” a destra del nome del comportamento (nella sezione Comportamenti del pannello Proprietà), quindi seleziona (per nascondere) o deseleziona (per visualizzare) il comportamento Nascondi nell’opzione delle Proprietà di Traccia pupazzo.

Se devi modificare i parametri di un comportamento nascosto, passa allo spazio di lavoro Rigging per aprire il pupazzo nel pannello Pupazzo.  

Filtri di ricerca per comportamenti, tag e trigger

Utilizza i filtri di ricerca per individuare i livelli specifici di un pupazzo nel pannello Pupazzo, comportamenti o parametri specifici nel pannello Proprietà o trigger o set di scambio specifici nel pannello Trigger. Per i livelli, puoi eseguire una ricerca in base al nome, al nome di un comportamento o al tag di livello applicato, oppure in base al nome di un tag di maniglia applicato a una maniglia sul livello.

  • Filtra livelli: consente di filtrare l’elenco dei livelli per selezionare facilmente i livelli a cui aggiungere lo stesso comportamento o gli stessi tag, riposizionarli, eliminarli o eseguire qualsiasi altra operazione sui livelli nel pannello Pupazzo.
  • Filtra comportamenti: consente di filtrare i comportamenti applicati per modificare rapidamente il valore di un parametro, specialmente se a un pupazzo sono applicati numerosi comportamenti.
  • Filtra trigger: consente di filtrare l’elenco dei trigger e dei set di scambio per aggiungere o rimuovere rapidamente i livelli e riprodurre o regolare le impostazioni.

Per cercare, procedi come segue:

  1. Fai clic sul campo del filtro di ricerca nel pannello Pupazzo, nel pannello Proprietà (quando è selezionata una traccia pupazzo o è aperto un pupazzo) o nel pannello Trigger.

    Campo del filtro di ricerca nei pannelli Trigger, Pupazzo e Proprietà

  2. Immetti uno o più termini di ricerca per cercare in base al nome intero o a parte del nome come descritto di seguito:

    • Nel pannello Pupazzo, immetti il nome di un livello o di un comportamento applicato a un livello. Per i tag di maniglia o di livello, aggiungi prima del nome il prefisso “tag:” (senza virgolette, ad esempio tag:Fisso). Verranno visualizzati i livelli corrispondenti e i relativi gruppi principali nella gerarchia dei livelli del pupazzo.
    • Nel pannello Proprietà (quando un pupazzo è selezionato nel pannello Progetto o Timeline o è aperto nel pannello Pupazzo), immetti il nome di un comportamento o di uno dei relativi parametri. Verranno visualizzati i parametri corrispondenti e i relativi comportamenti.
    • Nel pannello Trigger, immetti il nome di un trigger o di un set di scambio o il tasto associato a un trigger con “key:” (senza virgolette, ad esempio key:B). Verranno visualizzati i trigger corrispondenti e i relativi set di scambio.

Sono visualizzati i livelli corrispondenti e i relativi gruppi principali nella gerarchia dei livelli del pupazzo (nel pannello Pupazzo), i parametri corrispondenti e i relativi comportamenti (nel pannello Proprietà) o i trigger corrispondenti e i relativi set di scambio (nel pannello Trigger). I comportamenti vengono confrontati con il nome corrente, non con quello originale. Se, ad esempio hai rinominato Trascinamento in Mano sinistra, non verrà trovata alcuna corrispondenza filtrando in base al termine “trascinamento”.

Se hai digitato più termini di ricerca, le corrispondenze possono essere obbligatorie o facoltative, come descritto di seguito:

Corrispondenza

Tipo

Esempio    

Contenuto corrispondente

Tutti i termini di ricerca

Termini separati da uno spazio

occhio destro

Occhio destro, bulbo oculare destro

Qualsiasi termine di ricerca

Termini separati da una virgola (lo spazio dopo la virgola è facoltativo)

occhio, destro

Occhio Destro, pupilla destra, Bulbo oculare destro, GAMBA DESTRA, Mano Destra, Occhio Sinistro, Bulbo oculare sinistro, livello con il comportamento Sguardo applicato

Suggerimento: per selezionare i livelli o trigger filtrati, assicurati che il campo del filtro di ricerca non sia attivo (se il campo è attivo, premi Invio in macOS o in Windows), quindi premi Comando/Ctrl+A.

Per visualizzare i risultati non filtrati, fai clic sulla “x” nel campo di ricerca.

Menu dei parametri di comportamento

Nel menu dei parametri sono disponibili diverse operazioni per un parametro di comportamento. Quando nella timeline è selezionata una traccia pupazzo e passi con il mouse sui parametri non di input di un comportamento nel pannello Proprietà, a sinistra del nome del parametro appare il pulsante (“…”) del menu dei parametri. Fai clic su di esso per eseguire diversi comandi:

  • Abilita registrazione parametri: consente di registrare un parametro in modo da creare una ripresa durante la registrazione. Quando questa opzione è selezionata, il pulsante Arma per registrazione è visualizzato e attivato. Puoi fare clic sul pulsante per disattivare la registrazione e usare invece un valore costante. Non devi deselezionare l’opzione Abilita registrazione parametri.
  • Crea ripetizione prolungata e trigger: crea una ripetizione attivabile del valore corrente di un parametro. Alla ripresa non viene applicata la fusione. 
  • Crea ripetizione prolungata con fusione e trigger: simile a Crea ripetizione prolungata e trigger, ma crea una ripresa con fusione per una transizione più omogenea da e verso il valore registrato. 
  • Aggiungi al pannello Controlli: per parametri numerici (cursore, angolo) aggiunge il parametro come controllo nel pannello Controlli. 
  • Applica valore a pupazzo sorgente: per un valore di parametro modificato, aggiorna il pupazzo sorgente in modo che utilizzi il nuovo valore. Di conseguenza il parametro risulta non modificato (senza pulsante “x”). 
  • Reimposta sull’impostazione del pupazzo: ripristina il valore predefinito del parametro utilizzato nel pupazzo sorgente.
Nota:

Questo menu dei parametri non è disponibile durante la modifica del pupazzo sorgente (selezionato nel pannello Progetto o aperto nel pannello Pupazzo).

Regolare i parametri di un comportamento

  1. Seleziona il pupazzo che utilizza un comportamento, dal pannello Pupazzo o Progetto (per modificare i valori di parametro predefiniti per tutte le istanze pupazzo) o dall’elemento traccia del pupazzo in una scena nel pannello Timeline (per modificare i valori relativi a un’istanza specifica di un pupazzo).

  2. Se i parametri del comportamento non sono visualizzati, fai clic sul triangolo di espansione accanto al nome del comportamento nel pannello Proprietà.

  3. Modifica il valore del parametro.

    • Se il valore di un parametro a livello di elemento traccia è diverso da quello a livello di progetto (che viene quindi ignorato), accanto al controllo del parametro viene visualizzato un pulsante di ripristino (“x”), su cui puoi fare clic per ripristinare il valore predefinito del parametro.
    • Per i parametri dei livelli (ad esempio quelli per le funzioni che regolano il battito delle palpebre e la bocca nel comportamento Volto), il valore del parametro è costituito da un insieme di livelli corrispondenti del pupazzo. Se ad esempio viene trovato un livello Bocca sorridente, il valore del parametro sarà costituito dal percorso di tale livello (Testa/Bocca/Sorriso). In caso contrario, il valore risulta vuoto. Puoi usare queste informazioni per verificare se i livelli del pupazzo non vengono utilizzati nel modo previsto.
    • Per i parametri delle maniglie (ad esempio Maniglie Respiro del comportamento Respiro, Maniglie target di Fissa maniglia, Movimento mandibola e Trascinamento, nonché Maniglia testa di Volto), il valore del parametro è dato da un set di maniglie corrispondenti. 
    • I comportamenti controllano il movimentodelle manigliee la visibilità dei livelli.
    • Per alcuni comportamenti sono disponibili parametri di input per i tipi di immissioni o sorgenti utilizzati, ad esempio Da videocamera per il comportamento Volto. Con questi parametri non viene visualizzato alcunvalore,ma è incluso il pulsante Arma per registrazione che consente di controllare se il comportamento utilizza i dati di tale tipo di immissione. Se più comportamenti usano lo stesso tipo di immissione, ad esempio clic del mouse, puoi armare il parametro Da tocco e mouse di un comportamento in una ripresa e quindi il parametro dell’altro comportamento in una seconda ripresa.
    • Sopra i parametri di immissione, livelli e maniglie, delle descrizioni comandi riportano i nomi dei livelli e delle maniglie necessari al relativo parametro e le sorgenti di immissione utilizzate da un comportamento. Per il comportamento Volto,sono disponibilidescrizioni comandi anche per altri parametri.
    • Per attivare o disattivare un comportamento, fai clic sull’icona occhio accanto al nome di un comportamento di una ripresa registrata nel pannello Timeline. Questa icona permette di disattivare temporaneamente un comportamento senza eliminarlo (e quindi senza perdere le registrazioni esistenti) e di aggiungerlo di nuovo in un secondo momento. Abilita o disabilita i vari comportamenti per provare il risultato di diverse impostazioni.
    • Attiva o disattiva tutti i comportamenti delle icone occhio su un pupazzo tenendo premuto il tasto Comando/Ctrl su una delle icone occhio.

Applicare il parametro di comportamento del pupazzo sorgente

Quando apporti modifiche ai parametri di comportamento di una traccia pupazzo selezionata in una scena, ma desideri esportare un pupazzo utilizzando tali impostazioni, puoiaggiornare il pupazzosorgente nel pannello Progetto per utilizzare gli stessi valori dei parametri.

Per aggiornare i valori dei parametri di comportamento del pupazzo sorgente in modo che corrispondano a quelli di una traccia pupazzo, fai clic sul pulsante Applica le modifiche dei parametri al pupazzo sorgente, nella voce Comportamenti della traccia pupazzo del pannello Proprietà.

Applicare i parametri
Applicare i parametri

Tutte le scene che utilizzano il pupazzo sorgente otterranno i valori aggiornati dei parametri (a meno che non si utilizzino valori personalizzati). Il pupazzo sorgente nel pannello Progetto può essere esportato per la condivisione con altri utenti o per l’archiviazione per un uso successivo.

Raggruppare o separare i controlli di parametri di comportamento

Concatenapiù controllidi cursore e di angolo (per i parametri di comportamento) per modificarli insieme. 

  • Per raggruppare i controlli dei parametri, selezionali, fai clic con il tasto destro del mouse su uno di essi, quindi seleziona Raggruppa
  • Per separare un gruppo di controlli dei parametri, seleziona il gruppo, quindi fai clic con il tasto destro del mouse su di esso e seleziona Separa.

Rinominare i controlli dei parametri di comportamento

Nel pannello Controlli, i parametri di comportamento dispongono di controlli denominati in base ai relativi parametri. È possibile personalizzare il nome visualizzato nel pannello. Ad esempio, descriverne il funzionamento. Ad esempio, Ingrandisci per un parametro Trasforma > Scala.

Imposta il pannello Controlli sulla modalità Layout.

Seleziona il controllo del parametro di comportamento, quindi premi A capo (macOS) o Invio (Windows), oppure fai clic con il pulsante destro del mouse su un controllo del parametro di comportamento, quindi scegli Rinomina.

  1. Imposta il pannello Controlli sulla modalità Layout.

  2. Seleziona il controllo del parametro di comportamento, quindi premi A capo (macOS) o Invio (Windows), oppure fai clic con il pulsante destro del mouse su un controllo del parametro di comportamento, quindi scegli Rinomina.

  3. Digita un nome personalizzato, quindi premi A capo/Invio o fai clic all’esterno del campo di modifica.

Nascondi i comportamenti nel pannello Proprietà durante la selezione di elementi traccia del pupazzo

Se non devi regolare o armare un parametro di comportamento durante la registrazione o la riproduzione, puoi nascondere il comportamento in modo che nel pannello Proprietà siano visualizzati solo i controlli necessari. Per impostazione predefinita, i comportamenti Fissa maniglia e Livelli in ciclo sono nascosti.

Per nascondere un comportamento in modo che non venga visualizzato nel pannello Proprietà quando è selezionata una traccia del pupazzo:

  1. Seleziona il pupazzo nel pannello Progetto o Pupazzo.

  2. Nel pannello Proprietà fai clic sul pulsante di menu a destra del nome del comportamento, quindi seleziona l’opzione “Nascondi comportamento in proprietà Elemento traccia”.

    Per visualizzare il comportamento, deseleziona questa opzione.

Logo Adobe

Accedi al tuo account