I plug-in di terze parti consentono di estendere gli effetti già straordinari di cui è dotato Adobe Audition. L’applicazione supporta i plug-in VST su entrambe le piattaforme e i plug-in Audio Units in Mac OS.

L’applicazione degli effetti plug-in è identica a quella degli effetti già integrati. Per informazioni sulle funzioni dei plug-in, consultate la documentazione fornita dal produttore di plug-in.

Attivare i plug-in VST e Audio Units

Per accedere a plug-in di terze parti in Adobe Audition, occorre innanzi tutto attivarli. Per impostazione predefinita, tutti i plug-in di terze parti sono disattivati. Per ottimizzare le prestazioni, attivate solo i plug-in che intendete effettivamente utilizzare in Adobe Audition.

Nota:

se gli effetti vengono usati in una sessione multitraccia, chiudete la sessione.

  1. Scegliete Effetti > Gestore plug-in audio.

  2. Nella sezione Cartelle plug-in VST, fate clic su Aggiungi per specificare le cartelle personalizzate in cui cercare i plug-in VST. Fate clic su Predefinito per specificare la cartella VST per il sistema operativo in uso.

  3. Nella sezione Plug-in disponibili, fate clic su Ricerca plug-in.

    Nota:

    Se avete recentemente aggiornato un plug-in, selezionate Ripeti ricerca plug-in esistenti.

  4. Selezionate i plug-in a cui desiderate accedere in Adobe Audition, quindi fate clic su OK.

Nota:

se un effetto di terze parti non è compatibile, Adobe Audition lo aggiunge a un sottomenu di effetti non supportati nei menu degli effetti.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online