Alcuni effetti consentono di modificare la posizione apparente, o immagine stereo, dei suoni provenienti dalle casse.

Effetto Estrattore del canale centrale

L’effetto Immagine stereo > Estrattore del canale centrale mantiene o rimuove le frequenze comuni ai canali sinistro e destro, ossia i suoni che vengono riprodotti al centro. La voce, i bassi e gli strumenti solisti vengono spesso registrati in questo modo. Per questo motivo, potete utilizzare questo effetto per aumentare il volume delle voci, il basso o la grancassa, oppure potete rimuovere uno di questi elementi dal mix karaoke.

Scheda Estrazione

Limita l’estrazione al solo audio che corrisponde a specifiche proprietà.

Estrai

Selezionate l’audio del canale Centro, Sinistra, Destra o Surround oppure selezionate Personale per specificare valori specifici di grado di fase, percentuale di panning o tempo di ritardo per l’audio che desiderate estrarre o rimuovere. L’opzione Surround estrae l’audio che è perfettamente fuori fase tra i canali sinistro e destro.

Intervallo di frequenza

Imposta l’intervallo che desiderate estrarre o rimuovere. Gli intervalli predefiniti sono Voce maschile, Voce femminile, Bassi e Spettro completo. Selezionate Personale per definire un intervallo di frequenza.

Scheda Discriminazione

Include impostazioni che consentono di individuare il canale centrale.

Smarginatura crossover

Spostate il cursore verso sinistra per aumentare il passaggio dell’audio e renderlo meno artificiale. Spostate il cursore verso destra per separare ulteriormente il contenuto del canale centrale dal mix.

Discriminazione fase

In generale, i valori più elevati sono più adatti per l’estrazione del canale centrale, mentre i valori più bassi sono più adatti per la sua rimozione. I valori più bassi consentono un passaggio maggiore e potrebbero non separare realmente le voci da un mix, ma possono essere più efficaci nel catturare tutto il contenuto del canale centrale. Normalmente sono sufficienti valori compresi tra 2 e 7.

Discriminazione ampiezza e Larghezza di banda ampiezza

Sommano i canali sinistro e destro e creano un terzo canale perfettamente sfasato che Audition usa per rimuovere le frequenze simili. Se le frequenze presentano un’ampiezza simile, viene considerato anche l’audio in fase comune a entrambi i canali. Con valori più bassi per Discriminazione ampiezza e Larghezza di banda ampiezza viene tagliato più materiale dal mix, ma potrebbero risultare tagliate anche le voci. I valori più alti fanno sì che l’estrazione dipenda più dalla fase del materiale e meno dall’ampiezza del canale. Si ottengono risultati soddisfacenti impostando il parametro Discriminazione ampiezza su valori compresi tra 0,5 e 10 e il parametro Larghezza di banda ampiezza su valori compresi tra 1 e 20.

Velocità di decadimento dello spettro

Mantenete questo parametro su 0% per maggiore velocità di elaborazione. Impostatelo su 80% - 98% per uniformare le distorsioni di fondo.

Livello canale centrale/Livelli canali laterali

Specifica la quantità del segnale selezionato che desiderate estrarre o rimuovere. Spostate i cursori verso l’alto per includere materiale aggiuntivo.

Opzioni avanzate

Fate clic sul triangolo per accedere alle seguenti impostazioni:

Dimensioni FFT

Consente di specificare la dimensione FFT (Fast Fourier Transform): con valori bassi è possibile migliorare la velocità di elaborazione mentre con valori elevati viene migliorata la qualità. Normalmente, l’impostazione più adeguata è compresa tra 4.096 e 8192.

Sovrapposizioni

Definisce il numero di finestre FFT sovrapposte. A valori più alti corrispondono effetti più sfumati o simili a un coro, ma anche un tempo di elaborazione più lungo. I valori più bassi possono produrre rumori di fondo simili a bolle. I valori compresi tra 3 e 9 danno buoni risultati.

Larghezza finestra

Specifica la percentuale di ciascuna finestra FFT. Valori compresi tra 30% e 100% consentono di ottenere buoni risultati.

Effetto Scostamento fase grafico

L’effetto Immagine stereo > Scostamento fase grafico consente di regolare la fase di una forma d’onda tramite l’aggiunta di punti di controllo a un grafico.

Nota:

Fate clic con il pulsante destro del mouse sui punti per accedere alla finestra di dialogo Modifica punto per controllo più preciso e numerico.

Grafico Scostamento fase

Il righello orizzontale (asse x) misura la frequenza, mentre il righello verticale (asse y) visualizza il grado di fase da spostare, dove lo zero indica nessuno scostamento di fase. Potete creare un canale stereo simulato creando un pattern a zig zag che culmina in corrispondenza dell’estremità alta su un canale.

Scala di frequenza

Imposta i valori del righello orizzontale (asse x) su una scala lineare o logaritmica. Selezionate Logaritmica per lavorare su dettagli più precisi alle frequenze più basse. (La scala logaritmica rispecchia meglio la frequenza e l’enfasi delle nostre capacità uditive.) Selezionate Lineare per lavorare su dettagli più precisi alle frequenze più alte.

Intervallo

Imposta i valori del righello verticale (asse y) su una scala da 360° o da 180°.

Canale

Specifica i canali a cui applicare lo scostamento di fase.

Nota:

Elaborate un singolo canale per ottenere risultati ottimali. Se viene applicato uno scostamento di fase identico a due canali stereo, il file risultante avrà lo stesso audio.

Dimensioni FFT

Specifica la dimensione di trasformazione Fast Fourier. Le dimensioni maggiori creano risultati più precisi, ma richiedono tempi di elaborazione più lunghi.

Effetto Espansore stereo

L’effetto Immagine stereo posiziona ed espande l’immagine stereo. Poiché Espansione stereo è un effetto basato su VST, potete usarlo insieme ad altri effetti nel Rack di mastering e nel Rack effetti. In Vista multitraccia potete inoltre variare l’effetto nel tempo adottando le procedure automatizzate.

Scegliete Effetti > Immagine stereo > Espansore stereo e impostate le seguenti opzioni:

Panning canale centrale

Posiziona il centro dell’immagine stereo in un punto qualsiasi tra l’estremità sinistra (-100%) e l’estremità destra (100%).

Espandi stereo

Espande l’immagine stereo da Stretto/Normale (0) a Ampio (300). Stretto/Normale riflette l’audio originale non elaborato.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online