Creative Cloud Libraries

Scopri come organizzare insieme i diversi elementi di progettazione di un progetto con Creative Cloud Libraries per consentire a te e al tuo team di accedervi dalle app Creative Cloud.

Cosa sono le Creative Cloud Libraries?

Creative Cloud Libraries consente di organizzare gli elementi di progettazione per progetti, clienti o team specifici da utilizzare in qualsiasi app Creative Cloud. Le librerie consentono a te e al tuo team di accedere agli stessi elementi per l’intero ciclo di vita del progetto, dalla creazione delle immagini iniziali in Photoshop e Illustrator fino alla creazione di modelli di siti Web in XD o alla creazione di materiale promozionale in InDesign.

Aggiungi ai tuoi progetti gli elementi di progettazione che utilizzi con maggior frequenza direttamente dalle librerie.

Raccolta delle risorse

Raccogli le risorse di progettazione create in app diverse per un progetto o un cliente, da palette di colori, stili carattere, loghi, simboli o immagini approvate. Una libreria può contenere fino a 10.000 risorse.

Organizzazione e condivisione

Organizza le risorse di progettazione in gruppi o salvale in librerie separate sulla base di marchi, progetti, tipi di risorse o clienti. Condividi le librerie con gli altri utenti del team per consentire a tutti di accedere agli elementi e alle risorse di progettazione approvati.

Inserimento nelle progettazioni

Crea progetti, siti Web, brochure, presentazioni, grafica e altro ancora con il massimo della coerenza utilizzando le risorse più aggiornate delle tue librerie.

Creazione e utilizzo delle librerie

Creazione e utilizzo delle librerie nelle app Creative Cloud per desktop

Puoi visualizzare e utilizzare solo le risorse relative all’app che stai utilizzando. Ad esempio, sebbene sia possibile aggiungere gli stili livello di Photoshop in una libreria, tali stili sono pertinenti solo a Photoshop.

Fai clic sui collegamenti seguenti per informazioni su come creare e utilizzare le librerie nelle app Creative Cloud: 

 Per informazioni dettagliate su come creare e utilizzare Creative Cloud Libraries, consultare la guida di stile.

Utilizzo delle librerie nelle app per dispositivi mobili

La maggior parte delle app per dispositivi mobili ti consente di accedere alle risorse della libreria pertinente, ma non di salvarle nella libreria. Di contro, non puoi utilizzare le risorse della libreria in Adobe Capture, ma puoi salvare forme, temi colore, pennelli e pattern direttamente in una libreria.

Accesso alle librerie nell’app desktop Creative Cloud

L'app desktop Creative Cloud è un ambiente pratico per gestire e organizzare le risorse in un'area di lavoro che offre più opzioni rispetto al pannello Librerie nelle applicazioni. Puoi accedere alle librerie nella scheda Il tuo lavoro dell'app desktop Creative Cloud.

 Puoi anche accedere e gestire le tue Creative Cloud Libraries nella scheda Il tuo lavoro del sito web Creative Cloud.

Aggiunta di immagini Adobe Stock alle librerie

Accesso alle immagini Adobe Stock dalle librerie in un’app Creative Cloud

Cerca un’immagine Adobe Stock direttamente dalla libreria nell’app Creative Cloud. Quando hai trovato l’immagine desiderata, puoi effettuare una delle seguenti operazioni:

 Trascina l’immagine con filigrana dal pannello Librerie nel tuo progetto creativo e usala come segnaposto. 

 Acquistane la licenza direttamente nel pannello Libreria utilizzando l’icona del carrello.

 Aggiungi l’immagine con filigrana alla tua libreria utilizzando il segno più, quindi acquista la licenza quando hai la certezza che l’immagine sia quella più adatta.

Cerca le immagini Stock nel pannello Libreria.
Cerca le immagini Stock nel pannello Libreria. Quindi trascina il segnaposto direttamente nel progetto, acquista la licenza o aggiungila alla libreria.

Salvataggio di un’immagine Adobe Stock nelle librerie

Dal sito Web di Adobe Stock puoi salvare un’anteprima con filigrana di un’immagine Adobe Stock in una qualsiasi delle tue librerie. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzare Adobe Stock.

Salvataggio dell’immagine Adobe Stock nelle librerie
Salvataggio delle immagini Adobe Stock con filigrana nelle librerie

Creazione di risorse della libreria con l’estensione in app Capture

Con l’estensione in app Capture in Photoshop, puoi trasformare rapidamente le immagini in diversi elementi di progettazione, ad esempio, temi colore, pattern, forme vettoriali e sfumature. Questi elementi sono salvati automaticamente nelle librerie e utilizzabili immediatamente nel progetto corrente o in altre applicazioni Adobe. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo dell’estensione in app Capture in Photoshop.

Accesso alle librerie in altre app

MS Word e PowerPoint

Il componente aggiuntivo Creative Cloud per Microsoft Word e PowerPoint ti consente di accedere alle librerie da Word e PowerPoint. Inserisci le risorse di progettazione in presentazioni, rapporti, brochure e altro materiale promozionale. Per ulteriori informazioni, consulta Componente aggiuntivo di Adobe Creative Cloud per Word e PowerPoint.

Zapier

Crea flussi di lavoro automatici denominati “zaps” collegando le librerie Creative Cloud a Fogli Google, Slack o a una delle oltre 1.500 app disponibili su Zapier. Per ulteriori informazioni, consulta Creative Cloud Libraries per Zapier

Gmail

Adobe Creative Cloud for Gmail ti consente di condividere collegamenti al contenuto archiviato in File, Librerie e Creazioni per dispositivi mobili di Creative Cloud direttamente nei messaggi Gmail. 

Condividi le librerie con il tuo team

Le librerie possono essere condivise con il tuo team utilizzando il sito Web Creative Cloud, l’app desktop Creative Cloud o qualsiasi app Creative Cloud per desktop. Per utilizzare Creative Cloud Libraries, gli utenti del team dovranno disporre di un’iscrizione gratuita oppure a pagamento a Creative Cloud. Quando condividi, puoi anche assegnare agli utenti l’autorizzazione di visualizzazione o modifica. Per informazioni sulla condivisione, consulta Collaborare su librerie.

Usa Creative Cloud Libraries per creare e condividere sistemi di progettazione in Adobe XD

Creative Cloud Libraries consente al team di gestire e distribuire centralmente le risorse dei sistemi di progettazione su larga scala.

Inizia occupandoti del foglio di adesivi con una serie di componenti e stili che costituiscono un sistema di progettazione e marchio in un documento cloud XD; quando sei pronto a condividere queste risorse riutilizzabili con il tuo team più ampio, puoi pubblicare il documento cloud del foglio di adesivi come libreria e invitare i tuoi team, con il giusto insieme di autorizzazioni.

Una volta accettati gli inviti alla libreria, il team potrà riutilizzare le risorse di questa libreria ed essere sincronizzato con gli aggiornamenti futuri della libreria. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo di Creative Cloud Libraries in XD.

Sfoglia e segui le librerie pubbliche

Scopri come sfogliare e salvare le librerie disponibili pubblicamente nell’app desktop Creative Cloud e utilizzarle successivamente per il tuo marchio e i tuoi progetti creativi. 

Esportazione o importazione di Creative Cloud Libraries

Domande frequenti

Le librerie supportano dati di colore per un singolo campione o temi di colore. Librerie supportano solo la quadricromia. Le tinte piatte non sono supportate e vengono aggiunte alle librerie come quadricromia.

Le risorse vengono memorizzate localmente nel tuo dispositivo e sincronizzate con Creative Cloud.

Il numero massimo di collaboratori è 1000, indipendentemente dal fatto che dispongano di funzionalità di visualizzazione o modifica. Se la libreria è pubblica, può avere un numero illimitato di follower.

La dimensione massima dei file per un singolo elemento è di 1 GB.

Puoi consultare ulteriori informazioni su Creative Cloud Libraries in queste risorse:

Esercitazioni

Esercitazioni video in cui vengono illustrate le Librerie di Creative Cloud nelle app mobili:

Logo Adobe

Accedi al tuo account