Nella modalità Guidata sono disponibili alcune procedure di modifica guidata che consentono di eseguire facilmente alcuni effetti predefiniti. A ogni modifica guidata è associata un’immagine. Quando passate il mouse in orizzontale sull’immagine, la parte a sinistra del cursore presenta l’immagine prima dell’applicazione dell’effetto. La parte a destra presenta invece il risultato dopo l’applicazione dell’effetto.

Modifica guidata Luminosità e contrasto  

Usate la procedura di Modifica guidata Luminosità e contrasto per regolare la luminosità e il contrasto di un’immagine.

Potete scegliere se visualizzare solo il risultato, o se visualizzare l’immagine in modalità “prima e dopo”, con l’originale e l’immagine risultante affiancate in orizzontale o verticale.

Per ulteriori informazioni su come regolare la luminosità e il contrasto, consultate Regolazione di ombre e luci.

Modifica guidata Correggi incarnato

Usate la procedura di Modifica guidata Correggi incarnato per correggere le tonalità di incarnato (abbronzatura, rossore e luce) in un’immagine.

Potete scegliere se visualizzare solo il risultato, o se visualizzare l’immagine in modalità “prima e dopo”, con l’originale e l’immagine risultante affiancate in orizzontale o verticale.

Per ulteriori informazioni su come correggere l’incarnato, consultate Regolare il colore dell’incarnato.

Modifica guidata Ritaglia foto

Usate la procedura di Modifica guidata Ritaglia foto per ritagliare un’immagine.

Potete scegliere se visualizzare solo il risultato, o se visualizzare l’immagine in modalità “prima e dopo”, con l’originale e l’immagine risultante affiancate in orizzontale o verticale.

Per ulteriori informazioni sul ritaglio, consultate Ritaglio.

Modifica guidata Valori tonali

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo della funzione Livelli, consultate Le regolazioni Livelli.

Modifica guidata Schiarisci o scurisci

Usate la procedura di Modifica guidata Schiarisci o scurisci per schiarire o scurire un’immagine.

Potete scegliere se visualizzare solo il risultato, o se visualizzare l’immagine in modalità “prima e dopo”, con l’originale e l’immagine risultante affiancate in orizzontale o verticale.

Per ulteriori informazioni su come schiarire o scurire un’immagine, consultate Regolazione di ombre e luci.

Modifica guidata Ridimensiona

Con la modifica guidata Ridimensiona foto potete creare rapidamente una versione della foto per specifici requisiti di dimensioni, in pixel, pollici o byte.

  1. Selezionate a una foto nel Raccoglitore foto e scegliete Guidata > Base > Ridimensiona foto.

  2. Specificate come verrà usata la foto ridimensionata: se sarà destinata all’uso online o se dovrà essere stampata.

    Output per il Web: scegliete un’opzione di dimensione dal menu a discesa.  

    • Bordo lungo: specificate la larghezza dell’immagine. L’altezza viene regolata automaticamente mantenendo inalterate le proporzioni.
    • Bordo corto: specificate l’altezza dell’immagine. La larghezza viene regolata automaticamente mantenendo inalterate le proporzioni.
    • Larghezza e altezza: specificate valori personalizzati di larghezza e altezza. Una porzione dell’immagine viene evidenziata con una finestra di ritaglio. Utilizzando il mouse, trascinate la finestra di ritaglio sulla foto per selezionare la porzione di immagine da salvare.
    • Dimensione file: specificate la dimensione file massima in KB. Il file generato sarà di dimensione inferiore al valore che specificate qui.

    Output per la stampa: scegliete un’opzione di dimensione dal menu a discesa.

    • Bordo lungo: specificate la larghezza dell’immagine. L’altezza viene regolata automaticamente mantenendo inalterate le proporzioni.
    • Bordo corto: specificate l’altezza dell’immagine. La larghezza viene regolata automaticamente mantenendo inalterate le proporzioni.
    • Larghezza e altezza: specificate valori personalizzati di larghezza e altezza e fate clic su Anteprima/Applica. Una porzione dell’immagine viene evidenziata con una finestra di ritaglio. Trascinate la finestra di ritaglio sulla foto per selezionare la porzione di immagine da salvare. Se selezionate la casella Riduci e adatta, l’intera immagine viene ridotta per rientrare in una delle due dimensioni, con l’introduzione di eventuali bordi bianchi in alto e in basso oppure a destra e a sinistra.
    • Dimensioni predefinite (ad esempio, 4x6): scegliete tra le dimensioni disponibili e fate clic su Anteprima/Applica. Una porzione dell’immagine viene evidenziata con una finestra di ritaglio. Trascinate la finestra di ritaglio sulla foto per selezionare la porzione di immagine da salvare. Se selezionate la casella Riduci e adatta, l’intera immagine viene ridotta per rientrare in una delle due dimensioni, con l’introduzione di eventuali bordi bianchi in alto e in basso oppure a destra e a sinistra.
  3. Fate clic su Avanti e scegliete come gestire l’output.

    Se al punto precedente avete scelto di creare output per il Web, si rendono disponibili le seguenti opzioni:

    • Salva/Salva con nome: per salvare l’immagine appena ridimensionata in uno dei formati disponibili.
    • Continua modifica - In modalità Rapida/Esperti: scegliete se desiderate continuare a elaborare l’immagine ridimensionata in modalità Rapida o Esperti.
    • Condividi - Flickr/Twitter: inserite l’immagine ridimensionata online tramite uno dei social network o dei servizi di condivisione disponibili in Photoshop Elements.

    Se al punto precedente avete scelto di creare output per la stampa, si rendono disponibili le seguenti opzioni:

    • Salva/Salva con nome: per salvare l’immagine appena ridimensionata in uno dei formati disponibili.
    • Continua modifica - In modalità Rapida/Esperti: scegliete se desiderate continuare a elaborare l’immagine in modalità Rapida o Esperti.
    • Stampa - Stampante locale/Ordina stampe: scegliete se stampare con la stampante locale collegata al computer in uso, oppure se ordinare delle stampe mediante Adobe Photoshop Services. Per dettagli sull’uso di PhotoShop Elements per l’ordinazione di stampe, consultate Stampa delle foto.
  4. Fate clic su Chiudi.

Modifica guidata Ruota e/o raddrizza foto

Usate la procedura di Modifica guidata Ruota e/o raddrizza foto per ruotare un’immagine per incrementi di 90 gradi o tracciare una linea in base alla quale allineare l’immagine.

Potete scegliere se visualizzare solo il risultato, o se visualizzare l’immagine in modalità “prima e dopo”, con l’originale e l’immagine risultante affiancate in orizzontale o verticale.

Per ulteriori informazioni su come ruotare un’immagine, consultate Ruotare o riflettere un elemento.

Per ulteriori informazioni su come raddrizzare un’immagine, consultate Raddrizzare un’immagine.

Modifica guidata Rendi foto più nitida

Utilizzate la modifica guidata Rendi foto più nitida per migliorare la nitidezza di un’immagine.

Potete scegliere se visualizzare solo il risultato, o se visualizzare l’immagine in modalità “prima e dopo”, con l’originale e l’immagine risultante affiancate in orizzontale o verticale.

Per ulteriori informazioni su come rendere più nitide le immagini, consultate Panoramica sulla nitidezza o Rendere più nitida un’immagine.

Modifica guidata Effetto vignettatura

Applicate alla foto l’effetto vignettatura per dare risalto a una persona, un gruppo o un oggetto, al centro della foto.

vignette
Immagine prima dell’applicazione dell’effetto vignettatura (a sinistra) e dopo

  1. Aprite una foto e, nel pannello Modifiche guidate, fate clic su Effetti foto > Effetto vignettatura.

  2. Selezionate Nero o Bianco per specificare il colore della vignettatura.

  3. Con il cursore Intensità specificate quanto debba essere scura o chiara la vignettatura.

  4. Fate clic su Migliora forma per regolare la sfumatura del bordo e la dimensione (Rotondità) della vignettatura. Per il cursore Sfumatura, potete usare valori in pixel più bassi per ottenere bordi più netti e valori più elevati per bordi più spessi e morbidi. Per il cursore Rotondità, usate valori negativi per ottenere un effetto vignettatura esagerato e valori positivi per una vignettatura più discreta.

  5. Una volta ottenuto il risultato desiderato, fate clic su Avanti per scegliere come intendete procedere:

    • Salva - - Salva/Salva con nome: per salvare l’immagine appena creata in uno dei formati disponibili.
    • Continua modifica - In modalità Rapida/Esperti: scegliete se desiderate continuare a elaborare l’immagine in modalità Rapida o Esperti.
    • Condividi - Flickr/Twitter: inserite l'immagine online tramite uno dei social network o dei servizi di condivisione disponibili in Photoshop Elements.

Questo prodotto è concesso in licenza in base alla licenza di Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.  I post su Twitter™ e Facebook non sono coperti dai termini di Creative Commons.

Note legali   |   Informativa sulla privacy online