Guida utente Annulla

Impostare i pennelli

  1. Guida utente di Photoshop Elements
  2. Introduzione a Photoshop Elements
    1. Novità di Photoshop Elements
    2. Requisiti di sistema | Photoshop Elements
    3. Nozioni di base sull’area di lavoro
    4. Modalità Guidata
    5. Creazione di progetti fotografici
  3. Area e ambiente di lavoro
    1. Informazioni sulla schermata iniziale
    2. Nozioni di base sull’area di lavoro
    3. Strumenti
    4. Pannelli e raccoglitori
    5. Aprire i file
    6. Righelli, griglie e guide
    7. Modalità Rapida ottimizzata
    8. Informazioni sui file
    9. Predefiniti e librerie
    10. Supporto multi-touch
    11. Dischi di memoria virtuale, plug-in e aggiornamenti dell’applicazione
    12. Annullare e ripristinare le azioni
    13. Visualizzazione delle immagini
  4. Correzione e miglioramento delle foto
    1. Ridimensionare le immagini
    2. Ritaglio
    3. Elaborare immagini da fotocamera in formato raw
    4. Sfocatura, sostituzione dei colori e clonazione di alcune aree dell’immagine
    5. Regolare ombre e luci
    6. Ritoccare e correggere le foto
    7. Rendere le foto più nitide
    8. Trasformazione
    9. Tono avanzato automatico
    10. Ricomposizione
    11. Utilizzo delle azioni per elaborare le foto
    12. Composizione Photomerge
    13. Creare un’immagine panoramica
    14. Spostamento delle sovrapposizioni
    15. Spostamento degli elementi
  5. Aggiunta di forme e testo
    1. Aggiungere il testo
    2. Modificare il testo
    3. Creare forme
    4. Modifica delle forme
    5. Panoramica sulla pittura
    6. Strumenti di pittura
    7. Impostare i pennelli
    8. Pattern
    9. Riempimenti e contorni
    10. Sfumature
    11. Lavorare con il testo asiatico
  6. Modifiche guidate, effetti e filtri
    1. Modalità Guidata
    2. Filtri
    3. Modifiche Photomerge in modalità Guidata
    4. Modalità Guidata: modifiche di base
    5. Filtri di regolazione
    6. Effetti
    7. Modalità Guidata: modifiche divertenti
    8. Modalità Guidata: modifiche speciali
    9. Filtri artistici
    10. Modifiche del colore in modalità Guidata
    11. Modalità Guidata: modifiche per bianco e nero
    12. Filtri Sfocatura
    13. Filtri Tratti pennello
    14. Filtri Distorsione
    15. Altri filtri
    16. Filtri Disturbo
    17. Filtri Rendering
    18. Filtri Schizzo
    19. Filtri Stilizzazione
    20. Filtri Texture
  7. Operazioni con i colori
    1. Nozioni di base sul colore
    2. Impostare la gestione del colore
    3. Nozioni di base sulla correzione di colori e toni
    4. Scegliere i colori
    5. Regolare il colore, la saturazione e la tonalità
    6. Correggere una dominante di colore
    7. Utilizzo dei metodi delle immagini e delle tavole colore
    8. Utilizzo del colore in Camera Raw
  8. Operazioni con le selezioni
    1. Effettuare le selezioni in Photoshop Elements
    2. Salvataggio delle selezioni
    3. Modifica delle selezioni
    4. Spostare e copiare le selezioni
    5. Modificare e migliorare le selezioni
    6. Attenuazione dei bordi della selezione con l’anti-alias e la sfumatura
  9. Operazioni con i livelli
    1. Creare livelli
    2. Modificare i livelli
    3. Copiare e disporre i livelli
    4. Livelli di regolazione e riempimento
    5. Maschere di ritaglio
    6. Maschere di livello
    7. Stili di livello
    8. Opacità e metodi di fusione
  10. Creazione di progetti fotografici
    1. Nozioni di base sui progetti
    2. Creazione di progetti fotografici
    3. Modifica dei progetti fotografici
  11. Salvataggio, stampa e condivisione delle foto
    1. Salvare le immagini
    2. Stampa delle foto
    3. Condividere le foto online
    4. Ottimizzazione delle immagini
    5. Ottimizzazione delle immagini per il formato JPEG
    6. Il dithering nelle immagini Web
    7. Modifiche guidate: pannello Condividi
    8. Anteprima delle immagini Web
    9. Utilizzare trasparenze e aloni
    10. Ottimizzazione delle immagini per il formato GIF o PNG-8
    11. Ottimizzazione delle immagini per il formato PNG-24
  12. Scelte rapide da tastiera
    1. Tasti per la selezione degli strumenti
    2. Tasti per selezionare e spostare gli oggetti
    3. Tasti per il pannello Livelli
    4. Tasti per mostrare o nascondere i pannelli (modalità Esperti)
    5. Tasti di colorazione e pennelli
    6. Tasti per l’uso del testo
    7. Tasti per il filtro Fluidifica
    8. Tasti per la trasformazione di selezioni
    9. Tasti per il pannello Campioni colore
    10. Tasti per l’uso della finestra di dialogo Camera Raw
    11. Tasti per l’uso della Galleria filtri
    12. Tasti per l’uso dei metodi di fusione
    13. Tasti per la visualizzazione delle immagini (modalità Esperti)

Le opzioni dei pennelli

Potete simulare i tratti di un vero pennello impostando le velocità di dissolvenza dei tratti. Potete impostare quali opzioni (ad esempio dispersione, dimensioni e colore) devono variare dinamicamente mentre applicate un tratto di pennello. Le miniature dei pennelli nella barra delle opzioni degli strumenti variano automaticamente per riflettere le nuove impostazioni di dinamica dei pennelli.

Per impostare le opzioni di dinamica dei pennelli, selezionate uno strumento pennello e fate clic su Impostazioni pennello (o Avanzate, per alcuni strumenti) nella barra delle opzioni degli strumenti.

Spaziatura

Controlla la distanza tra i segni del pennello in un tratto. Per modificare la spaziatura, inserite un numero o usate il cursore per inserire un valore che rappresenti una percentuale del diametro del pennello. La miniatura del pennello nella barra delle opzioni degli strumenti varia dinamicamente in risposta all’impostazione della spaziatura.

Se aumentate la spaziatura, il tratto del pennello appare a intervalli regolari.

Dissolvenza

Imposta il numero di passi da completare prima che il flusso della pittura si dissolva completamente. A valori bassi corrisponde una dissolvenza più rapida; un valore pari a zero non crea alcuna dissolvenza. Ciascun passo corrisponde a un segno della punta del pennello. È possibile specificare valori compresi tra 0 e 9999. Ad esempio, specificando 10 per Dissolvenza, verrà generata una dissolvenza in 10 passi. Nel caso di pennelli più piccoli, si consiglia di impostare un valore maggiore o uguale a 25. Se un tratto si dissolve troppo rapidamente, incrementate i valori.

Impostazioni di dissolvenza con 40, 60 e 80 passi

Variazione tonalità

Consente di impostare la velocità con cui il colore del tratto passa dal colore di primo piano a quello di sfondo. A valori più alti corrisponde un’alternarsi più frequente dei due colori. Per impostare i colori usati dall’opzione Variazione colore, consultate I colori di primo piano e di sfondo.

Tratto di pittura senza e con variazione di colore

Durezza

Controlla la dimensione della parte centrale rigida del pennello. Digitate un numero o usate il cursore per inserire un valore che rappresenti una percentuale del diametro del pennello.

Tratti di pennello con diversi valori di durezza

Dispersione

Controlla la distribuzione dei segni del pennello in un tratto. Un valore basso produce un tratto a maggiore densità e minore dispersione; valori più alti aumentano l’area di dispersione.

Tratto di pennello con valori di dispersione bassi e alti

Angolo

Specifica l’angolo di spostamento dell’asse longitudinale di un pennello ellittico rispetto all’asse orizzontale. Inserite un valore in gradi o trascinate la freccia nell’icona dell’angolo per impostare l’angolo desiderato.

I pennelli ad angolo creano un tratto scolpito.

Rotondità

Specifica il rapporto tra gli assi corti e lunghi del pennello. Specificate un valore percentuale o trascinate il punto nell’icona dell’angolo avvicinandolo o allontanandolo dalla freccia. Con un valore del 100% si ha un pennello circolare; con un valore dello 0% si ha un pennello lineare; con valori intermedi i pennelli sono ellittici.

La regolazione della rotondità influisce sulla forma della punta del pennello.

Imposta come predefinito

Questa opzione, disponibile per alcuni strumenti con attributi di pennello, consente di salvare come impostazioni predefinite le impostazioni attualmente selezionate.

Aggiungere un nuovo pennello alla libreria dei pennelli

  1. Nella sezione Disegno della finestra degli strumenti, selezionate lo strumento pennello.
  2. Nella barra delle opzioni degli strumenti, fate clic sulla freccia accanto al pannello a comparsa dei pennelli per visualizzarlo. Quindi scegliete una categoria dal menu a discesa dei pennelli e selezionate un pennello da modificare.
  3. Fate clic su Impostazioni pennello e usate i cursori per modificare il pennello originale.
  4. Nel pannello a comparsa dei pennelli, fate clic sul menu a comparsa e scegliete Salva pennello.
    Nota:

    Assicuratevi che la posizone in cui salvate il nuovo pennello sia C:\Users\[user name]\AppData\Roaming\Adobe\Photoshop Elements[version number]\Presets\Brushes. Diversamente, il pennello non verrà visualizzato nell'elenco una volta modificato.

  5. Specificate un nome nella finestra di dialogo Nome pennello e fate clic su OK.
  6. Riavviate Photoshop Elements per visualizzare il set di pennelli aggiornato.

Il nuovo pennello viene selezionato nella barra delle opzioni degli strumenti e aggiunto in fondo al pannello a comparsa Pennelli.

Eliminare un pennello

  1. Nella sezione Disegno della finestra degli strumenti, selezionate lo strumento pennello.
  2. Fate clic sulla freccia accanto al pennello campione per visualizzare il pannello a comparsa nella barra delle opzioni degli strumenti.
  3. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Premete il tasto Alt (Windows) o Opzione (Mac OS) per convertire il puntatore nell’icona forbici, quindi fate clic sul pennello da eliminare.

    • Selezionate il pennello nel pannello a comparsa e scegliete Elimina pennello nel menu del pannello.

    • Scegliete Gestione predefiniti dal menu del pannello, selezionate Pennelli dall’elenco Tipo predefinito, selezionate un pennello dall’elenco nella finestra di dialogo e fate clic su Elimina.

  4. Nel pannello a comparsa dei pennelli, fate clic sul menu a comparsa e scegliete Salva pennello.
    Nota:

    Assicuratevi che la posizone in cui salvate il nuovo pennello sia C:\Users\[user name]\AppData\Roaming\Adobe\Photoshop Elements[version number]\Presets\Brushes. Diversamente, il pennello non verrà visualizzato nell'elenco una volta modificato.

  5. Specificate un nome nella finestra di dialogo Nome pennello e fate clic su OK.
  6. Riavviate Photoshop Elements per visualizzare il set di pennelli aggiornato.

Creare una forma di pennello personale da un’immagine

Potete creare un pennello personale selezionando un’area di una foto. Il pennello userà una versione in scala di grigio di tale selezione per applicare il colore di primo piano all’immagine. Potete ad esempio selezionare una foglia e colorare usando un colore autunnale. Potete creare una nuova forma anche con lo strumento pennello stesso. La forma personale può essere creata da tutto il contenuto di un livello o solo da una selezione. La forma del pennello può avere una dimensione massima di 2500 x 2500 pixel.

Creare un pennello personale con l’immagine di un cane. Quando trascinate il pennello, il tratto sarà composto di tanti cani.

  1. Effettuate una delle seguenti operazioni:
    • Per usare una parte dell’immagine come pennello personale, selezionatela.

    • Per usare un intero livello come pennello personale, deselezionate tutto.

      Usate gli strumenti di pittura per disegnare la forma del pennello e selezionatelo. Potete usare tratti di pennello con un profilo netto o morbido, oppure variarne l’opacità per ottenere bordi attenuati.

  2. Scegliete Modifica > Pennello da selezione.
  3. Assegnate un nome al pennello e fate clic su OK.

Impostare il supporto per le tavolette sensibili alla pressione

supporta gran parte delle tavolette grafiche sensibili alla pressione, ad esempio le tavolette Wacom®. Se è installato il pannello di controllo software per la vostra tavoletta, potete modificare le proprietà del pennello a seconda delle opzioni impostate per la tavoletta e dell’entità della pressione esercitata sullo stilo.

  1. Selezionate lo strumento pennello nella finestra degli strumenti; quindi, nella barra delle opzioni degli strumenti, impostate le opzioni tavoletta che desiderate controllare con la pressione della penna.

Utilizzo di Elements Organizer con tavolette grafiche Wacom

Potete ora usare Elements Organizer con le tavolette grafiche Wacom.

La modalità mouse delle tavolette Wacom funziona direttamente con le seguenti tavolette Wacom: Wacom Intuos3, Intuos 4, Bamboo Fun e Bamboo Touch.

Passare dalla modalità mouse alla modalità penna

  1. Scegliete Start > Wacom Tablet Properties (Proprietà tavoletta Wacom).

  2. Selezionate la modalità a cui desiderate passare.

    Impostazioni delle preferenze della tavoletta Wacom

Logo Adobe

Accedi al tuo account